• Google+
  • Commenta
26 Aprile 2020

Giornata Mondiale della proprietà intellettuale: frasi e citazioni

Immagini Giornata Mondiale della proprietà intellettuale
Immagini Giornata Mondiale della proprietà intellettuale

Immagini Giornata Mondiale della proprietà intellettuale

Il 26 aprile quando si celebra la Giornata Mondiale della proprietà intellettuale, frasi, citazioni e aforismi sono un bel modo per sensibilizzare il World Intellectual Property Day.

Incoraggiare l’attività creativa e promuovere la protezione della proprietà intellettuale: ecco gli obiettivi del World Intellectual Property Day. La ricorrenza nasce ed è celebrata proprio per farci scoprire l’altra faccia della PI. Essa è vista anche come un importante mezzo di diffusione e supporto dell’innovazione, incoraggiando così i creatori nelle nuove idee. La Giornata mondiale della proprietà intellettuale vuole quindi celebrare il genio, l’ingegno, la curiosità e il coraggio. La PI è importante perché attribuisce all’inventore un diritto sul frutto della sua creazione, tutelandolo dalle appropriazioni abusive di terzi. – spiega Gustavo Ghidini, direttore dell’Osservatorio di PI.

La sua tutela è importante in quanto non genera vantaggi solo al singolo, anche anche all’intera economia nazionale. La giornata è stata istituita anche per ricordare al legislatore l’esigenza di proteggere questi diritti. – prosegui Ghidini.

Scopri ora perché si celebra e quali sono gli obiettivi della Giornata mondiale della proprietà intellettuale, frasi e citazioni da condividere il 26 aprile per il World Intellectual Property Day.

Giornata mondiale della proprietà intellettuale: obiettivi del World Intellectual Property Day

Immagini con frasi per la Giornata Mondiale della proprietà intellettuale

Immagini con frasi per la Giornata Mondiale della proprietà intellettuale

Istituita nel 2001 dalla World Intellectual Property Organization (WIPO), ogni anno il 26 aprile si celebra la Giornata mondiale della proprietà intellettuale. Il giorno è scelto in ricordo della Convenzione sulla proprietà intellettuale, entrata in vigore il 26 aprile 1970. La WIPO è un’agenzia specializzata delle Nazioni Unite, fondata nel 1967 con l’obiettivo di incoraggiare l’attività creativa proteggendone gli inventori. Dopo la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, la ricorrenza è un’occasione per riflettere sui temi del diritto d’autore, della tutela del plagio e dell’intellectual property in generale.

Il World intellectual property day si celebra anche con l’obiettivo di diffondere la conoscenza di diritti e legislazioni connessi al tema. Parliamo quindi di brevetti, marchi, disegni industriali e diritto d’autore. Ma che cos’è questa intellectual property? E’ una protezione dei frutti immateriali dell’ingegno umani, sia nel campo tecnologico che in quello artistico, letterario e scientifico – spiega Gustavo Ghidini.

Sulla base di tali principi la legge attribuisce agli autori un monopolio sullo “sfruttamento” delle proprie creazioni. Pone così nelle loro mani tutti gli strumenti legali necessari alla loro tutela. Termine ottocentesco, per quanto riguarda il profilo tecnologico la recente dottrina giuridica ha trovato più opportuno parlare di proprietà industriale. Essa ha infatti una sua specifica tutela legale, che garantisce il prodotto attraverso brevetti e marchi. Sono questi segni distintivi che comprendono anche la ditta, l’insegna e la denominazione d’origine. Per quanto riguarda invece le opere artistiche e letterarie, la loro protezione deriva dal copyright. Tutti questi sono Diritti di Proprietà Intellettuale (DPI), divenuti ormai uno dei core business dell’Organizzazione Mondiale del Commercio. Alcuni hanno proposto modelli alternativi di diritti, come il copyleft. Chiamato anche permesso d’autore, con esso il detentore dei diritti concede una serie di libertà agli utenti dell’opera. Tale modello si è sviluppato principalmente nell’ambito informatico.

World Intellectual Property Day: perché si celebra il 26 aprile

Immagini con frasi per la Giornata Mondiale della proprietà intellettuale

Immagini World Intellectual Property Day

Il World Intellectual Property Day nasce, come detto, per volontà della WIPO. Oggi l’agenzia, con sede a Ginevra, conta 188 Stati membri e regola 24 Trattati internazionali. Ricorrenza che ha come obiettivo quello di incoraggiare l’attività creativa, essa è anche un’occasione per riflettere sul futuro della cultura. Siam ormai nell’era digitale, che ha portato con se grandi innovazioni e stravolgimenti. Molti autori di libri hanno per esempio iniziato una rivisitazione dei principio della PI.

Fino a qualche anno fa era inconcepibile l’idea di un opera non “supportata fisicamente”, parliamo quindi del libro cartaceo. Oggi invece esistono gli e-book, cosa che sfasciato anche gli equilibri economici ormai stabilizzati da secoli. Gli e-book, infatti, costano circa 4 euro in meno: su larga scala, si tratta di una perdita monetaria enorme. Per tale motivo la scienza giuridica cerca in tutti i modi di contrastare tale tendenza e di riaffermare i modelli tradizionali.

Una domanda che ci si pone è in che modo una PI più flessibile verrà remunerata, e se quest’ultima sarà corretta. Come detto, lo sviluppo e la diffusione della tecnologia ha avuto un impatto molto forte sui modelli di business già adeguati all’attività di autori e produttori.
Altra domanda è in che modo si evolverà e in che modo sarà sostenuta dalla dovuta tutela. Perché se è vero che la rete ha reso le opere disponibili a più persone, è anche vero che solo attraverso una seria tutela che essa può proseguire. La PI è percepita come la forza rivoluzionaria capace di trasformare il panorama culturale. E’ tra i fattori determinanti della crescita economica, eppure facciamo fatica a tutelarla come si deve. Così la Giornata mondiale della proprietà intellettuale si celebra con l’obiettivo di incoraggiarne la protezione e diffondere i diritti che spettano a ciascun autore/inventore.

Citazioni per la Giornata Mondiale della proprietà intellettuale: frasi

Raccolta di frasi per la Giornata mondiale della proprietà intellettuale, citazioni famose e aforismi da condividere il 26 aprile.

  • Tutti i diritti di proprietà intellettuale sono solo licenze concesse dalla società perché si riteneva, correttamente o meno, che concederle avrebbe giovato alla società nel suo complesso. Ma data una situazione particolare dobbiamo chiederci: facciamo realmente bene a concedere queste licenze? Che atti permettiamo di compiere con esse? – Richard Stallman
  • Se non ti mobiliti per difendere i diritti di qualcuno che in quel momento ne è privato, quando poi intaccheranno i tuoi, nessuno si muoverà per te. E ti ritroverai solo. – Dal film Milk
  • La violazione del diritto avvenuta in un punto della terra è avvertita in tutti i punti. – Immanuel Kant
  • I nostri diritti non sono altro che i doveri degli altri nei nostri confronti. – Norberto Bobbio
  • Nella convivenza umana ogni diritto naturale in una persona comporta un rispettivo dovere in tutte le altre persone: il dovere di riconoscere e rispettare quel diritto. – Papa Giovanni XXIII
  • Un diritto non è ciò che ti viene dato da qualcuno; è ciò che nessuno può toglierti. – William Ramsey Clark
  • Non permettere che infiocchettino in confezioni regalo quello che ti è dovuto. – Dino Basili
  • Se è un dovere rispettare i diritti degli altri, è anche un dovere far rispettare i propri. – Herbert Spencer
  • L’essenza della giustizia consiste nella costante e perpetua volontà di riconoscere a ciascuno il suo diritto. – Detti giuridici
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy