Xiaomi Mi Band 5: prezzo, recensione, scheda tecnica e foto

Carmela Sansone 27 Luglio 2020

Nuovo Xiaomi Mi band 5 versione globale e pro: prezzo e quanto costa in Italia, scheda tecnica con caratteristiche nfc, gps, recensioni, opinioni di chi l'ha usato e foto.

Nuovo Xiaomi Mi Band 5: recensione e opinione di chi l’ha usato, disegni e caratteristiche in foto

Il nuovo Xiaomi MI band 5, in vendita da poco in Europa, ha già lasciato tutti senza parole, raccogliendo quasi solo recensioni positive e lasciando di stucco i primi utenti. Partiamo dal design. Il Mi Band 5 è dotato di un display AMOLED leggermente più grande rispetto al modello precedente, da 1,1 pollici. Lo schermo ha cornici sottile e un’area più grande per visualizzare un maggior numero di informazioni. Una funzionalità innovatica, secondo le prime recensioni, rigiarda la sua luminosità. Essa può raggiungere fino a 450 nit e consente di visualizzare chiaramente il display anche sotto la luce diretta del sole. La regolazione, comunque, non è automatica quindi dovrai gestirla manualmente.

Un altro aspetto innovativo dello smartwatch targato Xiaomi riguarda il suo metodo di ricarica. Il dispositivo ha un dock di ricarica magnetico, molto comodo. Non è necessario ricaricarlo quotidianamente e in media una ricarica dura circa 15 giorni, tuttavia ciò dipende dall’intensità dell’uso che se ne fa. Ciò che gli utenti hanno apprezzato di più sono, indubbiamente,le mille funzionalità di monitoraggio della salute. Oltre alle undici modalità sportive, connesse ai vari tipi di allenamento che si scelgono, prevede un migliore monitoraggio del sonno, dell’ossigeno nel sangue, della frequenza cardiaca, dello stress e del ciclo mestruale, per le donne.

In tal senso, gli utenti hanno ritenuto molto utile e ben fatto l’avviso, tramite vibrazione e notifica, di un eventuale alterazione cardiaca, avvisando chi lo indossa che, in quel momento, c’è qualcosa che non quadra. Oltre ad essere un eccellente trainer per la salute, il Mi band 5 ha anche delle funzioni utili come assistente. E’ dotato, infatti, di alcune funzionalità, come avviso di innattività, promemoria di impegni o chiamate e bollettini meteo.

Lo Xiaomi Mi band 5, ancora, si riconferma impermeabile fino a 5 ATM, per cui potrai portrarlo comodamente nell’acqua al mare o sotto la doccia. Insomma, in generale, è un dispositivo veramente ben fatto, con funzionalità utili, nonostante qualche limite in termini di batteria, che impiega abbastanza per essere ricaricata. E’ difficile, comunque, trovare di meglio a tale prezzo.

Quanto costa il nuovo braccialetto smartwach Xiaomi, prezzo

Veniamo al dunque: quanto costa il nuovo smartwatch orologio digitale targato Xiaomi in Italia? Il prezzo del nuovo Mi band 5 è di 39,99 euro, da nuovo, in versiona basic. Da qualche rumors, pare arriverà una versione pro, con caratteristiche premium e un costo più alto, ma si tratta di ipotesi. Il costo, comunque, è veramente accessibile e in linea con gli standard dell’azienda che lancia sul mercato sempre dispositivi economici e di alta qualità. Non è un caso che l’azienda sia nel top tra le case produttrici nel settore.

Il prezzo, come si sarà notato, è leggermente aumentato rispetto al prezzo lancio del predecessore, che era di 34,99 euro. L’aumento, di poco, è dovuto alle nuove caratteristiche, tra cui 6 nuove opzioni di allenamento, uno schermo Amoled molto più grande e alle specifiche nettamente migliorate. (l’impermeabilità, per esempio, è migliorata: frutto di una struttura diversa e innovativa). Il dispositivo, comunque, è disponibile in sei colorazioni diverse: nero, blu navy , turchese, giallo, verde menta e arancione

Scheda tecnica Xiaomi Mi Band 5 e caratteristiche principali

Vediamo, in rassegna, la scheda tecnica del nuovo Xiaomi Mi Band 5, con le caratteristiche e specifiche tecnica principali. Come anticipato, il display touchscreen a colori è un AMOLED da 1,1 pollici, con una risoluzione da 126 x 294. La batteria, ricaricabile con lo slot magnetico, è da 125 mAh. Dura circa 15 giorni, se non usato con troppe applicazioni. E’ impermeabile all’acqua fino a 5 ATM. Tra i sensori: frequenza cardiaca, ossigenazione del sangue, accelerometro, barometro e quello di prossimità. Le dimensioni sono le seguenti:46,95 x 18,15 x 12,45 mm. Senza il cinturino, pesa 12 grammi.

A livello di connettività, il nuovo smartwatch economico targato Xiaomi, ha il bluetooth 5.0. Tra le modalità sportive ammesse e monitorabili: la corsa all’aperto, la passeggiata, il nuovo in piscina, l’ellittica, il vogatore, il salto della corda, la cyclette, lo yoca e il sonno. E’ capace, tra l’altro, di calcolare il punteggio PAI per tenere sotto controllo la salute. Dalle recensioni, non risulta proprio preciso, ma può essere tenuto come punto di riferimento. Il dispositivo è in grado di inviare notifiche di chiamate, messaggi e sveglie e di gestire in remoto la fotocamera dello smartphone. I colori disponibili sono : nero, blu, rosa, arancione, viola, giallo, verde, grigi

Scheda tecnica Xiaomi Mi Band 5
Peso12 grammi, senza cinturino
Dimensioni46,95 x 18,15 x 12,45 mm
Sistema Operativocompatibile con Android 5.0 o superiori, iOS 10 o superiori
DisplayAmoled, da 1,1"
Batteria125 mAh
Prezzo39,99 euro
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto