Alfonso Signorini sostituito al Grande Fratello VIP, il caso

Federica Chiapparelli 7 Novembre 2020

Al GF Vip Alfonso Signorini sostituito il venerdì sera: potrebbe essere questo uno degli ultimi aggiornamenti e risvolti del noto programma Mediaset, dopo le imparzialità manifestate per Zelletta, Oppini e Dayane Mello.

È vera la notizia che Signorini al centro di una petizione organizzata su change.org per essere sostituito.

Il conduttore del GF VIP 2020 è al centro di una grande polemica: è stato accusato di irregolarità, perché avrebbe avuto atteggiamenti più tolleranti per alcuni concorrenti del Grande Fratello VIP.

Sui social è scoppiata una polemica, con commenti feroci che hanno criticato aspramente l’atteggiamento poco obiettivo del presentatore del Gf Vip 2020. Tanto che è stata avviata una petizione per sostituire Alfonso Signorini al Grande Fratello Vip il venerdì sera. Ma quali sono le accuse mosse contro il direttore di Chi?

Cosa ha fatto Alfonso Signorini e perché potrebbe essere sostituito al Grande Fratello VIP dopo una petizione

La notizia che Alfonso Signorini sia sostituito al Gf Vip sta impazzando in rete da ormai diverse ore. Pare infatti che il noto conduttore applichi due pesi e due misure quando si tratta di giudicare i concorrenti del noto reality show. I primi sospetti delle sue imparzialità sono sorti dopo il confronto di Mario Balotelli e Dayane Mello. Il noto attaccante di nazionalità italiana, invitato 2 settimane fa in funzione di ospite al programma, avrebbe fatto commenti e battute abbastanza spinte nei confronti della modella. Tanto da essere accusato di sessismo dal popolo del web e dai media nazionali.

Il calciatore, rivolgendosi in particolare a Dayane Mello, sua ex-fiamma e concorrente della Casa, ha speso parole poco piacevoli e sessiste. Balotelli ha cercato poi di smorzare il clima teso “Dai che ti prendo in giro, mamma mia sorridi un po’. Ti voglio bene.“Un comportamento deplorevole che ha portato Balotelli scusarsi a modo suo sui social. E non certo per le critiche mosse dal presentatore.

Ma che oggi si parli di Alfonso Signorini sostituito al Grande Fratello Vip 2020, lo si deve anche per un’altra vicenda in particolare.

Ci sono infatti dubbi sul sistema del televoto direttamente gestito dal conduttore del GF VIP, e soprattutto di salvare dalle nomination i suoi concorrenti preferiti. C’è poi lo scandalo legato a Francesco Oppini, figlio di Alba Parietti e attuale concorrente della Casa. Oppini è accusato di sessismo per alcune frasi espresse contro la sua coinquilina Dayane Mello.

Parlando di un ipotetico incontro con la Mello fuori dalla Casa, il concorrente ha dichiarato: “Se la porto ad una festa con i miei amici succede un disastro. A Verona la violentano“. Anche in questo caso, il conduttore, non ha preso posizioni, li dove avrebbe dovuto. Per Francesco Oppini non si arriva nessuna squalifica.

Sono queste principalmente le motivazioni della petizione, e del perché il pubblico del Grande Fratello VIP si è scatenato su Twitter, con una petizione per sostituire Alfonso Signorini alla guida del programma televisivo.

Cosa dice la petizione per sostituire Signorini

È vera la notizia che pone Alfonso Signorini al centro di una petizione organizzata su change.org per essere sostituito.

La piattaforma in questione ha come obiettivo quello di raccogliere una serie di firme volte a combattere le ingiustizie presenti nel mondo. Ad oggi la petizione più discussa sui social è quella che vede come protagonista  il direttore di Chi, conduttore della quinta edizione del Grande Fratello VIP.

Il conduttore potrebbe essere sostituito dalla conduzione del programma, se raggiunte un tot. di firme stabilite da chi ha lanciato la  petizione. Un colpo basso per chi è entrato nel mondo della televisione ben 18 anni fa. Tra le accuse che si leggono: favoritismi palesi e impunizione di violenza verbale. Da quanto si evince, i telespettatori del reality sono stati più volte presi in giro e vogliono un conduttore obiettivo alla guida del reality show.

© Riproduzione Riservata
avatar Federica Chiapparelli Laureanda in Scienze della Comunicazione e con una forte voglia di imparare e scoprire ciò che accade nel mondo che ci circonda.Aspiro a diventare una giornalista reporter, credo che ci voglia molto coraggio nell'osservare una notizia da vicino e riportarla nei suoi minimi dettagli, e a me questo non manca.Mi definisco solare, simpatica, precisa, puntuale, testarda al punto giusto. Detesto le persone che mi scoraggiano, credo fortemente nei miei obiettivi e di poterli perseguire con successo e dedizione.Ho una grande passione per la scrittura, sin da piccola la utilizzavo come mezzo di fuga da tutti quelli che erano i miei pensieri negativi, e ad oggi poter pensare di farne un lavoro è il mio sogno. Leggi tutto