• Miraglia
  • Algeri
  • Meoli
  • Ward
  • Paleari
  • Rinaldi
  • Baietti
  • Cacciatore
  • Quarta
  • Buzzatti
  • Casciello
  • Andreotti
  • Gelisio
  • Romano
  • Gnudi
  • Alemanno
  • Bonanni
  • De Leo
  • di Geso
  • Romano
  • Califano
  • Crepet
  • Coniglio
  • Bruzzone
  • Chelini
  • Mazzone
  • Boschetti
  • Tassone
  • Carfagna
  • Barnaba
  • De Luca
  • Leone
  • Quaglia
  • Bonetti
  • Santaniello
  • Pasquino
  • Rossetto
  • Dalia
  • Falco
  • Napolitani
  • Cocchi
  • Scorza
  • Valorzi
  • Liguori
  • Catizone
  • Grassotti

Voto esame terza media 2021: ammissione e calcolo voto finale

Antonella Acernese 22 Marzo 2021
A. A.
19/04/2021

Come si calcola il voto di esame terza media 2021, come funziona, valutazione di ammissione e criteri per l'accesso agli esami.

L’ammissione all’esame di stato conclusivo del primo ciclo d’istruzione a.s 2020/2021 sono esposte nell’ordinanza ministeriale n.52 del 03/03/2021. Sono la commissione e sottocommissione a valutare se ci sono i requisiti che soddisfano i criteri di ammissione alla prova orale. Il calcolo del voto di ammissione all’esame terza media 2021 è fatto sulla base dello scrutinio finale e dell’analisi dell’elaborato fatto dallo studente.

L’alunno dovrà quindi conseguire la sufficienza secondo i criteri che vediamo di seguito, e procedere alla relazione di una tesina valida da consegnare entro il 7 Giugno 2021.

Una volta poi che si accede all’orale, sarà la volta della valutazione e all’attribuzione del relativo punteggio finale.

Sui criteri di ammissione, valutazione finale e calcolo voto esame terza media, il punto della situazione della docente Patrizia Chelini.

Voto esame terza media 2021 per l’ammissione agli esami: come funziona e calcolo della votazione

I docenti sono tenuti a seguire quanto detto nell’ordinamento ministeriale che spiega come si calcola il voto esame terza media 2021, criteri da usare, come funziona e quando attrbiuire la lode.

Dopo la consegna dell’elaborato il consiglio di classe si riunisce nello scrutinio finale per deliberare l’accesso alla prova e calcolo della votazione esame in decimi.

A far luce su come funziona l’ammissione è la docente Patrizia Chelini.

“Teniamo conto di un numero massimo di assenze che i ragazzi possono fare, circa 40, 42 giorni. Non verranno contate le assenze per quarantena o isolamento fiduciario. Superata questa soglia, non si potrà essere ammessi all’esame, se non per motivi gravissimi e certificati. Gli altri criteri sono quelli tradizionali. Bisogna raggiungere la sufficienza in un congruo numero di materie. Se ci sono tante insufficienze, normalmente non si può accedere all’ esame.

Ritiene siano più svantaggiati gli studenti di oggi, con questa situazione, nello scrutinio finale e poi nel voto di ammissione all’esame delle medie?

“Ritengo che la didattica a distanza alle medie, nelle zone in cui sia stata prevalente, non sia il miglior mezzo per insegnare ed imparare. Ci sono poi ragazzi, che per conto proprio, con l’aiuto dei genitori, riescono comunque a fare un percorso ricco ed adeguato anche in DAD. Altri invece sono più in difficoltà, seguono meno. I limiti che si possono trovare nella DAD sono evidenti in un’interrogazione a distanza.” – Ribadisce la docente Chelini.-

Voto finale esami terza media 2021: come funziona e calcolo

Il calcola del voto esame terza media, come funziona la somma delle medie e arrivare alla votazione finale è disciplinato dall’ordinanza ministeriale, firmata dal Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

“Quest’anno la valutazione finale sarà una media tra il voto di ammissione e il voto della prova orale. I criteri di valutazione della prova d’esame sono stabiliti dalla commissione. Dipendono dalle diverse scuole ma sono abbastanza omogenei (ricchezza della tesina, capacità espositiva…).” – Esordisce la docente.-

“Il punteggio viene arrotondato al punteggio superiore ogni 0,5. Se uno studente ha una valutazione d’ammissione 9 e ha 10 nella prova orale, allora quello finale sarà 10. Chi ha 10 può ottenere la lode se i docenti della sottocommissione lo ritengono giusto.” Spiega la professoressa Chelini, concludendo.-

Dunque, se ad esempio un alunno ha, come votazione di ammissione 9 e all’esame finale 8, la media è 8,5. Si arrontonda all’unità superiore, dunque punteggio finale è 9.

( 9 + 8 = 8,5, che arrotondato è 9 )

La lode può essere attribuita  con deliberazione all’unanimità della commissione, in relazione alle valutazioni conseguite nel percorso scolastico del triennio e agli esiti della prova d’esame.

© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto