• Romano
  • Santaniello
  • Carfagna
  • Crepet
  • Leone
  • Paleari
  • Algeri
  • Cacciatore
  • Miraglia
  • Quarta
  • De Luca
  • Quaglia
  • Tassone
  • Catizone
  • Gnudi
  • Andreotti
  • Ward
  • Mazzone
  • Napolitani
  • Gelisio
  • Romano
  • Casciello
  • Boschetti
  • Meoli
  • Valorzi
  • Alemanno
  • Scorza
  • Grassotti
  • De Leo
  • Barnaba
  • Rinaldi
  • Bonetti
  • Cocchi
  • Chelini
  • Pasquino
  • Falco
  • Coniglio
  • Bruzzone
  • di Geso
  • Buzzatti
  • Califano
  • Rossetto
  • Baietti
  • Liguori
  • Dalia
  • Bonanni

Lavorare in Ducati: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Pietro Giuseppe Calcagno 20 Aprile 2021
P. G. C.
11/05/2021

Come fare per lavorare in Ducati, requisiti richiesti, candidatura spontanea, stipendio, modulo lavora con noi e carriera.

Ducati è un’azienda italiana che produce motociclette ed ha sede a Bologna. È stata fondata nel 1926 da Antonio Cavalieri Ducati ed i suoi tre figli, Adriano, Marcello e Bruno. Ha un fatturato che si aggira intorno ai 700 milioni di euro. Ha più di 1600 dipendenti. Fa parte del gruppo Lamborghini, attraverso Audi, a sua volta di proprietà del Gruppo Volkswagen.

La produzione della prima motocicletta risale al 1950, dopo che nel 1944 lo stabilimento di Borgo Panigale era stato distrutto dai bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Vanta molti campionati mondiali di MotoGP e Superbike. Nel 2020 ha ottenuto il titolo di campione mondiale costruttori MotoGP.

Per scoprire i requisiti per lavorare in Ducati e la candidatura spontanea come inviarla, vai sul sito ufficiale della casa bolognese e segui le indicazioni di questa pratica guida. Oltre alle posizioni aperte si ha sempre la possibilità di inviare una candidatura spontanea.

Come lavorare in Ducati: Lavora con noi e inviare candidatura spontanea sul sito ufficiale

Per essere contattato dalle Risorse Umane per le nuove assunzioni in Ducati, bisogna inviare una candidatura compilando il modulo Lavora con noi.

Vai sul sito ufficiale della casa motociclistica e clicca nella sezione Azienda. Vai su Chi siamo e seleziona la voce Lavora con noi. Poi, a centro pagina clicca su sottoponi la tua candidatura. Di conseguenza si aprirà il modulo lavora con noi/Job Opportunities.

È richiesto l’inserimento di dati personali, formazione scolastica, formazione universitaria, eventuali Master ed esperienze lavorative. Sono apprezzate conoscenze informatiche e conoscenza delle lingue. In particolare lingua italiana, inglese, francese, tedesca e spagnola.

Dopo aver inserito quanto appena detto si potrà scegliere l’ambito di interesse all’interno dell’azienda. In particolare le aree aziendali a cui inviare una candidatura spontanea sono:

  • Acquisti
  • Advertising
  • Amministrazione
  • Amministrazione del Personale
  • Commerciale
  • Controllo di Gestione
  • Divisione Corse
  • IT
  • Legale
  • Licensing
  • Logistica
  • Marketing
  • MRP
  • Operations
  • Post-vendita
  • Produzione
  • Program Management
  • PR/Comunicazione
  • Qualità
  • Risorse Umane
  • R&D
  • Sicurezza e Ambiente
  • Traduzioni
  • Ufficio Grafico

Le sedi di lavoro tra le quali sarà possibile scegliere sono:

  • Italia
  • Benelux
  • Brasile
  • Francia
  • Germania
  • Giappone
  • India
  • Regno Unito
  • Stati Uniti
  • Svizzera
  • Tailandia

In conclusione, l’ultimo passaggio sarà l’inserimento del Curriculum Vitae.

Inviare una candidatura tramite le posizioni aperte per lavorare in Ducati rispondendo ad un annuncio è sicuramente tra le opzioni da preferire per chi è in cerca di un impiego nel breve periodo. Altrimenti si potrà compilare il modulo Lavora con noi ed inviare una candidatura spontanea in qualsiasi momento.

Requisiti lavoro Ducati, carriera e stipendio

Andiamo ad analizzare i requisiti per lavorare in Ducati, carriera e stipendio.

Si può entrare a fare parte dell’azienda anche attraverso gli Stage. Questi hanno una durata di sei mesi. In questo lasso di tempo, laureati e laureandi, prenderanno parte ad un progetto. Inoltre lo stage ha finalità di assunzione in azienda. Infatti gli stagisti verranno valutati ai fini dell’assunzione. Tra i requisiti richiesti c’è la laurea in Ingegneria Meccanica o Gestionale, anche in corso di conseguimento. È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese.

Per lavorare nel campo della logistica, tra i vari requisiti l’azienda richiede un diploma di scuola superiore e conoscenza del pacchetto office. La figura ha il compito di occuparsi di attività che vanno dall’acquisizione dell’ordine, alla sua evasione, fino al ricevimento del prodotto in magazzino.

Una delle figure più ambite è probabilmente quella del Progettista Motore. Le sue mansioni sono quelle di progettazione e disegno di componenti del motore. Tra i requisiti richiesti troviamo: laurea specialistica in Ingegneria Meccanica, conoscenza del disegno tecnico e conoscenza del Software di modellazione 3D. Ulteriore requisito è una buona conoscenza della lingua inglese e capacità di problem solving.

Sono diverse le offerte di lavoro per lavorare in Ducati, si può inviare una candidatura e concorrere anche per la figura dell’Operaio. Si occupa della preparazione e dell’assemblaggio del motore. È richiesta esperienza soprattutto nel settore della meccanica.

Particolarmente elevate sono le possibilità di fare carriera, considerando la continua crescita dell’azienda. Per questa ragione è particolarmente attenta nella ricerca di talenti.

Lo stipendio è mediamente pari a 30.000 euro l’anno per gli Ingegneri.

Guida per come lavorare in Ducati, cosa fare e cosa no

Il processo di selezione è guidato dal responsabile delle Risorse Umane dell’azienda. Il primo colloquio conoscitivo avviene con i responsabili delle Risorse Umane, per poi passare ad un secondo colloquio relativo all’aspetto tecnico. Successivamente saranno utilizzati questionari, test di lingua e assessment individuali o di gruppo.

Lavorare in un’azienda come quella bolognese è motivo di orgoglio per i tanti dipendenti che ne fanno parte. Essendo da quasi cento anni un marchio italiano conosciuto in tutto il mondo. Inoltre l’azienda è attenta alle condizioni di lavoro dei suoi dipendenti e alla loro formazione. Infatti anche nel 2020 è stata premiata con il certificato di Top Employer. Tramite alcune recensioni si evince che l’ambiente di lavoro è sereno e stimolante.

In sintesi, per partecipare al processo di selezione per nuove assunzioni per lavorare in Ducati invia una candidatura seguendo queste indicazioni:

  • vai sul sito ufficiale dell’azienda
  • clicca nella sezione Azienda
  • vai su chi siamo
  • seleziona lavora con noi 
  • clicca sottoponi la tua candidatura
  • compila il modulo lavora con noi/job opportunities 
  • invia la tua candidatura spontanea
Scheda Azienda
Ducati è un'azienda italiana che produce motociclette ed ha sede a Bologna. È stata fondata nel 1926 da Antonio Cavalieri Ducati ed i suoi tre figli, Adriano, Marcello e Bruno. Ha un fatturato che si aggira intorno ai 700 milioni di euro. Ha più di 1600 dipendenti. Fa parte del gruppo Lamborghini, attraverso Audi, a sua volta di proprietà del Gruppo Volkswagen.
Nome AziendaDucati Motor Holding S.p.A.
SettoreCasa motociclistica
Regioni in cui è presenteEmilia Romagna
Requisiti per lavorareLaura in Ingegneria Meccanica. Buona conoscenza della lingua inglese
Contatti - Lavora con noihttps://www.ducati.com/it/it/azienda/lavora-con-noi
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Pietro Giuseppe Calcagno Laureato in Conservazione dei Beni Culturali alla facoltà di Lettere e Filosofia di Santa Maria Capua Vetere. Specializzato in comunicazione e web marketing. Versatile, ambizioso, altruista e critico ma sempre costruttivo. Queste le qualità che meglio mi raccontano e che guidano il mio agire quotidiano. Sport e viaggi figurano tra i miei principali interessi. Amo la natura e la lettura. La passione per il giornalismo è nata dalla mia esperienza lavorativa in un gruppo editoriale in ambito commerciale. È lì che il mondo dell’informazione mi ha fatto l’occhiolino, suscitando in me curiosità e stuzzicando la mia fame di sapere. Attratto da tutto ciò che riguarda la cultura, l’attualità e la politica. Il mio obiettivo è comunicare in maniera semplice ed efficace, fruibile e comprensibile da tutti. Leggi tutto