• Algeri
  • Romano
  • Pasquino
  • Valorzi
  • Dalia
  • Coniglio
  • De Luca
  • Santaniello
  • Rinaldi
  • Grassotti
  • di Geso
  • Gelisio
  • Ward
  • Boschetti
  • Bonanni
  • Casciello
  • Catizone
  • Carfagna
  • Mazzone
  • Bonetti
  • Napolitani
  • Ferrante
  • Liguori
  • De Leo
  • Paleari
  • Andreotti
  • Miraglia
  • Gnudi
  • Leone
  • Tassone
  • Cocchi
  • Quarta
  • Falco
  • Califano
  • Chelini
  • Scorza
  • Bruzzone
  • Barnaba
  • Alemanno
  • Cacciatore
  • Romano
  • Meoli
  • Baietti
  • Quaglia
  • Rossetto
  • Crepet
  • Buzzatti

Chi è Piero Sansonetti: età, moglie, figli, vita privata e laurea

Antonella Acernese 4 Giugno 2021
A. A.
22/09/2021

L'abbiamo visto a Quarta Repubblica e Porta a Porta, chi è Piero Sansonetti, biografia, età, moglie, figli, vita privata e titolo di studio.



Giornalista e scrittore italiano, una delle firme più note del panorama giornalistico italiano.

La sua carriera giornalistica inizia ne L’Unità, nel 1975, di cui è stato vicedirettore e condirettore, e corrispondente negli Stati Uniti.

Dal 2004 al 2009 è direttore di Liberazione. Dal 2010 dirige il settimanale Gli Altri ed il quotidiano d’informazione regionale Calabria Ora. Nel 2016 fonda e dirige il quotidiano Il Dubbio, lasciato nel 2019.

Il 5 Luglio 2019 il Corriere della Sera riporta la sua nomina a direttore del rinato Il Riformista, che ritorna in edicola il 29 Ottobre 2019.

E’ venuto recentemente alla cronaca per lo scontro con il giornalista Marco Travaglio, direttore de Il Fatto Quotidiano.

Ma a parlarci di lui non sarà certamente il solo scontro avuto con Travaglio, Piero Sansonetti chi è oggi, quanti anni ha, con chi è sposato, compagna, figli, vita privata, titolo di studio e carriera, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Piero Sansonetti: biografia, età, moglie, figli, origini, vita privata e contatti del giornalista

Per scrivere una biografia e sapere chi è Piero Sansonetti, Facebook, curriculum vitae ed interviste, ci saranno d’aiuto innanzitutto per scoprire età, origini, vita privata, moglie, figli e titolo di studio del giornalista.

Nato a Roma il 29 Maggio 1951, sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Sulla sua famiglia non si hanno notizie, ma sappiamo che è nipote del barone e letterato salentino Girolamo Comi e discendente dell’economista Antonio De Viti De Marco.

Il giornalista ha un aspetto distinto, con capelli lunghi e grigi, barba altrettanto folta. Occhi piccoli e scuri nascosti spesso da una montatura rossa o trasparente. Ha un fisico imponente, robusto, indossa frequentemente camicie e giacche dai colori neutri, con un look dunque sobrio e mai eccessivo.

Sulla sua formazione scolastica non si hanno notizie. Giornalista professionista dal 1979, ha iniziato la sua carriera all’interno de L’Unità, nel 1975, rimanendovi per circa 30 anni.

Il profilo Facebook di Piero Sansonetti è abbastanza attivo. Il giornalista condivide soprattutto le prime pagine del suo giornale, Il Riformista. Su Twitter invece è solito scrivere pensieri e commenti su fatti quotidiani, esprimendo la sua opinione.

Della sua vita privata non si sa nulla. Non conosciamo l’identità della moglie di Piero Sansonetti né se abbia dei figli. Il giornalista è molto riservato e tiene alla sua privacy.

Titolo di studio, laurea di Sansonetti e carriera professionale

Molti lo conoscono come direttore del rinato Il Riformista, Piero Sansonetti chi è oggi però, lo deve anche a tutta la sua carriera professionale pregressa, ai suoi esordi nel mondo giornalistico. Ripercorriamo le varie tappe del suo percorso professionale.

Giornalista professionista dal 1979, non sappiamo dal suo curriculum se ha una laurea. Inizia a lavorare nel 1975 nella redazione de L’Unità come cronista, poi come notista politico e caporedattore. E’ diventato vicedirettore e condirettore dello stesso giornale dal 1990 al 1994.

Si trasferisce per un paio di anni negli Stati Uniti, divenendo così corrispondente estero fino al 1996. Ritornato in Italia, ricopre di nuovo il ruolo di condirettore. A partire dal 1998 è inviato e commentatore, trattando di politica italiana ed esteri.

Dopo trent’anni lascia L’Unità, approdando nel 2004 alla redazione di Liberazione, il quotidiano del Partito della Rifondazione Comunista, di cui diviene direttore. Tuttavia non si iscriverà mai al Partito. A causa di un deficit economico di oltre tre milioni e mezzo di euro, la nuova maggioranza del Partito guidata dall’ex ministro Paolo Ferrero lo rimuove dalla carica di direttore nel 2009.

A partire dal 2010 è direttore del quotidiano d’informazione regionale Calabria Ora. Altra importante esperienza è quella alla guida del quotidiano Gli Altri. Quest’ultima è la testata da lui fondata nel 2010, che registra una tiratura di 30/40 mila copie. La testata è poi divenuta un settimanale, per ragioni di bilancio; in seguito è nata anche la versione online, fino al 2014.

Nel 2014, terminata l’esperienza con Gli Altri, fonda Le cronache del Garantismo, ispirato al garantismo, dunque contro il populismo ed il sovranismo. Il Tribunale di Roma tuttavia dichiara il suo fallimento il 15 Febbraio 2016.

Dal 2016 al 2019 lancia e dirige Il Dubbio, quotidiano che ha come editrice unica la Fondazione dell’Avvocatura Italiana del Consiglio Nazionale Forense. Il giornale si concentra soprattutto su politica, giustizia e difesa dei diritti fondamentali. Nel 2019 lascia la direzione e viene sostituito da Carlo Fusi, perché la linea editoriale era marcatamente politica.

Il 5 Luglio 2019 il Corriere della Sera riporta la sua nomina a direttore del rinato Il Riformista, che ritorna in edicola il 29 Ottobre 2019.

Opinioni e orientamento politico, Piero Sansonetti, chi è politicamente

Tanti ricorderanno il giornalista per le posizioni prese nei confronti di Berlusconi, Piero Sansonetti chi è politicamente, lo fece sapere all’epoca,  in un articolo su Libero vedeva l’ex premier al Quirinale, con la pace tra PD e Pdl.

Per quanto riguarda invece il suo attuale orientamente politico, potrebbe essere accostato al PCI, ma tuttora si definisce un giornalista che vuole superare schematismi di schieramento ed ideoligismi, puntando al libertarismo e garantismo.

E’ anche per via della sua competenza politica che spesso lo vediamo in diversi salotti e programmi televisivi come Quarta Repubblica e Omnibus.

Ospite spesso presente nei programmi di attualità politica, si fa conoscere per il suo carattere carismatico e determinato. E’ intervenuto nel programma Quarta Repubblica, commentando l’atteggiamento di Grillo in difesa del figlio come profondamente maschilista.

Presente anche su Rete 4, nel nuovo programma Zona Bianca, per discutere su diversi temi di attualità, quali ddl Zan e la posizione della Chiesa, aperturista sui diritti Lgbt ma cauta sul celibato dei sacerdoti.

Nelle varie interviste a Stasera Italia, commenta anche le diverse e possibili restrizioni dei DPCM passati, talvolta mostrandosi contrario ai governi attuali e al loro esecutivo.

Anagrafica Principale
Nato a Roma il 29 Maggio 1951. La sua carriera giornalistica inizia ne L'Unità, nel 1975, di cui è stato  vicedirettore e condirettore, e corrispondente negli Stati Uniti. Dal 2004 al 2009 è direttore di Liberazione. Dal 2010 dirige il settimanale Gli Altri ed il quotidiano d'informazione regionale Calabria Ora. Nel 2016 fonda e dirige il quotidiano Il Dubbio, lasciato nel 2019. Il 5 Luglio 2019 il Corriere della Sera riporta la sua nomina a direttore del rinato Il Riformista, che ritorna in edicola il 29 Ottobre 2019.
Nome e CognomePiero sansonetti
Data di nascita29/05/1951
Luogo di nascitaroma
Professionegiornalista
Anagrafica Principale
Nato a Roma il 29 Maggio 1951. La sua carriera giornalistica inizia ne L'Unità, nel 1975, di cui è stato  vicedirettore e condirettore, e corrispondente negli Stati Uniti. Dal 2004 al 2009 è direttore di Liberazione. Dal 2010 dirige il settimanale Gli Altri ed il quotidiano d'informazione regionale Calabria Ora. Nel 2016 fonda e dirige il quotidiano Il Dubbio, lasciato nel 2019. Il 5 Luglio 2019 il Corriere della Sera riporta la sua nomina a direttore del rinato Il Riformista, che ritorna in edicola il 29 Ottobre 2019.
Nome e CognomePiero sansonetti
Data di nascita29/05/1951
Luogo di nascitaroma
Professionegiornalista
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto