• Google+
  • Commenta
6 marzo 2015

Quota 100 Pensioni 2015 Renzi: calcolo Inps anticipata e opzione donna

Bonus Renzi pensioni minime

Governo Renzi a Lavoro sulla Riforma Pensioni 2015, Damiano tenta accordi con i sindacati, Poletti cerca soluzioni sulle Quota 100 Pensioni e Opzione Donna: ecco tutte le Novità sulle Pensioni Anticipate e Calcolo Inps

Quota 100 Pensioni Renzi

Quota 100 Pensioni Renzi

Negli ultimi giorni, e ieri in particolare, è stato riaperto il dibattito in realtà mai concluso sulle pensioni. Quali sono le ultime notizie sulla Riforma Pensione del Governo Renzi? Cosa ha deciso Damiano con i sindacati sulle pensioni anticipate e sull’opzione donna?

Partiamo dall’inizio ovvero dall’ultimo provvedimento chiamato Quota 100, nome che ridonda più spesso negli ultimi giorni. Quota 100. Ma che vuol dire? Cos’è la quota 100?

Prima di poter spiegare cos’è la quota 100 pensioni bisogna chiarire le riforme proposte circa le pensioni. Infatti, nonostante nella Legge Finanziaria di Renzi non venga trattata la possibilità di pensione anticipata, sono sempre più chiacchierate le ultimissime proposte di riprese e piccole modifiche della Riforma Fornero.

Tanti sono gli italiani che vorrebbero accedere alla possibilità di avere la pensione anticipata, anche se ciò può comportare delle penalizzazioni.

Una prima ipotesi che va in questa direzione è quella della “legge Damiano”, che vede una pensione anticipata al 2015 a 62 anni di età con 35 anni di contributi. La seconda ipotesi è invece quella di questa Quota 100: una pensione anticipata da calcolare in base a vari fattori.

Quota 100 Pensioni: ultimissime news riforma Renzi, come fare il calcolo

La possibilità della pensione anticipata va calcolata innanzitutto in base a una soglia di accesso che si chiama appunto Quota 100. Come si calcola questa Quota 100?
La Quota 100 Pensioni è il risultato della somma di età anagrafica e contributiva. Per andare in pensione, infatti, basterebbe che data anagrafica e anni di contributi diano come risultato 100 (la quota 100 può essere esemplificata così: se si hanno 60 anni di età e 40 anni di contributi).

Riforma Pensioni e questione del mini prestito Inps

Se tale proposta passasse e fosse possibile avere la pensione anticipata, bisognerebbe comunque subire delle penalizzazioni. Le penalizzazioni previste per chi voglia usufruire del provvedimento Quota 100 Pensioni sono di carattere economico e dovrebbero essere calcolate in percentuale in base all’anno di anticipo in cui si decide di uscire dal lavoro rispetto ai 66 anni. Se il lavoratore decide di lasciare il lavoro due o tre anni prima della data prevista, può farlo decurtandosi la pensione di circa 700 euro. Quest’ultimo provvedimento è stato pensato ad hoc per tutti quei lavoratori che si trovano a pochi anni dalla pensione ma che, vista la situazione attuale, hanno serie difficoltà a trovare lavoro.

Opportunità opzione donna

Un’altra ipotesi è quella dell’estensione del sistema contributivo, già in vigore soltanto per le donne e che, esteso a tutti, potrebbe rendere reale la possibilità di andare in pensione a 57 anni con 35 anni di contributi.
Se si decide di percorrere questa via, però, bisogna accettare il calcolo della propria pensione solo dal lato contributivo, dunque con importo finale minore.

Cesare Damiano

Cesare Damiano

Le ultime dichiarazioni di Damiano 

Per Cesare Damiano non ci sono dubbi, i provvedimenti sulle quote 100 pensioni sono necessari e non è un provvedimento pensato solo per tamponare l’attuale situazione. Damiano cerca l’accordo  e l’appoggio dei sindacati. Ci sarà un decreto d’urgenza? È lui stesso a dichiararlo: l’idea di consentire un’uscita anticipata e flessibile con un assegno pensionistico più leggero non è una novità. C’è una proposta di legge di cui sono primo firmatario che lo prevede, il problema è trovare le risorse. Dobbiamo smettere di fare solo calcoli ragioneristici. In gioco c’è la vita di milioni di persone”.

Ambra Benvenuto


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy