• Google+
  • Commenta
23 ottobre 2010

Vision stila la classifica dei migliori atenei italiani

In tutta la carriera universitaria gli studenti devono essere giudicati. Una volta laureati si prendono una giusta rivincita e giudicano le Università. Vision è un network di laureati italiani che hanno lavorato all’estero, ha stilato una classifica dei migliori atenei italiani. I criteri? Si valuta la presenza di studenti stranieri, la produzione di ricerca, lo sbocco occupazionale, la capacità di attrarre finanziamenti.

Sul podio, al primo posto c’è l’Università Bocconi, al secondo l’Università di Bologna e al terzo posto il Politecnico di Milano. Quello di Torino, quest’anno, ha perso una posizione ed è sceso al quarto posto. Il Campus Bio-Medico e la Luiss, invece, guadagnano punti e si posizionano alla quinta e alla sesta posizione.

In Italia conviene studiare al centro e al Nord. Si trovano nelle regioni centrali e del Nord-Ovest le migliori Università.

Gli Atenei del meridione si collocano tutte nelle ultime posizioni. La migliore secondo il network? L’Università di Messina. La migliore dopo altri 38 Atenei.

Rosy D’Elia

Google+
© Riproduzione Riservata