• Google+
  • Commenta
1 Novembre 2010

Miur. Borse di studio e tirocinio per la Cina

Sono venticinque le borse di studio messe a disposizione dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per i laureati che vogliono frequentare corsi di perfezionamento e tirocini post laurea, nell’ambito delle scienze e delle arti, presso istituzioni formative cinesiIl Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca mette a disposizione una borsa di studio per 25 giovani laureati che vogliono frequentare corsi di perfezionamento e tirocini post laurea presso le istituzioni formative cinesi. L’importo della borsa di studio – della durata di 6 mesi – è di circa 7500 euro, comprensiva di una somma di 1000 euro per il rimborso forfettario del biglietto aereo di andata e ritorno e di 500 euro quale sovvenzione unica per l’alloggio.

Possono fare domanda tutti i quelli che hanno conseguito la laurea (triennale, magistrale o vecchio ordinamento). La procedura di selezione dei candidati sarà curata dal MIUR, Direzione Generale Affari Internazionali. I candidati che superano la prima selezione saranno convocati a Roma per un’intervista sul proprio progetto di studio e di tirocinio e le motivazioni che spingono a voler fare questa esperienza. Le interviste avranno luogo all’inizio del mese di dicembre 2010.

Entro il 22 novembre 2010 i candidati dovranno inviare la domanda cartacea, seguendo le indicazioni contenute nel bando, all’indirizzo dgaffariinternazionali@postacert.istruzione.it e spedirla anche tramite posta all’indirizzo: MIUR, Dipartimento per la Programmazione e la Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali, Direzione Generale per gli Affari Internazionali, Ufficio VII, Viale Trastevere 76/A, 00153 Roma. Il bando completo è all’indirizzo: http://www.afam.miur.it/media/15087/saf-china_aa_2010-11.pdf.

Alessia Maria Abrami

Google+
© Riproduzione Riservata