>
  • Romano
  • Ward
  • Bruzzone
  • Mazzone
  • Santaniello
  • Catizone
  • Falco
  • Meoli
  • Paleari
  • Ferrante
  • Rossetto
  • Carfagna
  • Boschetti
  • Miraglia
  • Chelini
  • Bonetti
  • Tassone
  • Quaglia
  • Quarta
  • di Geso
  • Buzzatti
  • Antonucci
  • Rinaldi
  • Grassotti
  • Casciello
  • Alemanno
  • Romano
  • Baietti
  • Cacciatore
  • Andreotti
  • Napolitani
  • Crepet
  • Valorzi
  • Califano
  • Gelisio
  • Leone
  • de Durante
  • Pasquino
  • De Leo
  • Coniglio
  • Scorza
  • De Luca
  • Algeri
  • Barnaba
  • Liguori
  • Gnudi
  • Cocchi
  • Dalia
  • Bonanni

Sistema universitario bulgaro

30 Marzo 2011
.
21/07/2024

Dalla Grecia ci spostiamo in Bulgaria per proseguire il viaggio in giro per l'Europa con l'obiettivo di conoscere i sistemi scolastici di tutti i paesi.

La capitale della Bulgaria è Sofia. Il sistemo scolastico è cosi composto:

– Pre-primario: dura dai 3 ai 4 anni (dai 2 ai 6/7 anni d’età);
– Primario: dura 4 anni (dai 6/7 a 10/11 anni d’età);
– Secondario Inferiore: dura 4 anni (dai 10/11 ai 14/15 anni d’età);
– Secondario superiore: ha una durata che varia dai 2 ai 5 anni a seconda della scuola che si frequenta;
– Post-Secondario: dura 3 o 4 anni;
– Formazione Post-Laurea: dura da 1 a 3 anni.

L’obbligo scolastico ha una durata di 10 anni, a partire dai 6 o 7 anni d’età, a scelta dei genitori.
L’educazione pre-primaria è destinata ai bambini dai 2 ai 6/7 anni d’età. Gli istituti scolastici sono prevalentemente statali, ma il settore privato è in continua crescita.

L’educazione primaria dura 4 anni (classi I-IV) dai 6/7 anni ai 10/11. non è previsto esame finale per ottenere il certificato di scuola primaria. Corsi tecnico-professionali possono essere seguiti al completamento del VI, VII, VIII anno.

L’educazione secondaria si divide in due cicli:
– 1.il ciclo inferiore dura 4 anni (classi V-VIII) e al suo completamento non prevede esame finale per il conseguimento del certificato di educazione di base;
– 2.il ciclo superiore (classi IX-XII) viene offerto presso:
Istituti ad indirizzo specifico (umanistico, scientifico, sportivo, ecc.) con corsi di 4 anni e ammissione alla classe IX, o con insegnamento intensivo di lingue straniere con corsi della durata di 5 anni;
Istituti comprensivi con ammissione al IX anno fino all’XI-XII (3-4 anni);
Istituti tecnici di 4 anni con ammissione al IX anno o con corsi intensivi di lingue di 5 anni e ammissione all’VIII anno;
Scuole professionali con corsi di 3 anni e ammissione al IX anno o scuole professionali della durata di 2-4 anni a partire dal VII anno.
È previsto un esame di ammissione e un esame finale per ottenere il certificato di maturità.

Il sistema di educazione post-secondaria è regolato dalla Legge dell’Educazione Superiore del 1995 ed è organizzato in istituti pre-universitari o semi-superiori, università e istituti di educazione post-secondaria. L’anno accademico dura da settembre a giugno, con vacanze dal 1 luglio al 15 settembre.

Il livello non universitario consiste in corsi generalmente di 3 anni presso istituti semi-superiori che conferiscono la qualifica di specialista in diversi settori, previo superamento di un esame finale.
Gli studi universitari si articolano in 3 livelli:
– Laurea di 1° livello: il programma di studio per il conseguimento del diploma di laurea dura almeno 4 anni in molti indirizzi. Tuttavia ci sono settori in cui non esiste il 1° livello e il corso di studi conduce direttamente al 2° livello.
– Specializzazione post-laurea: il corso per il conseguimento del diploma di Master richiede 1-2 ulteriori anni di studi post-laurea.
– Dottorato: il titolo di dottore/dottore in scienze si ottiene dopo 3 anni di ricerca scientifica post-laurea.

Marano Virgilio

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata