• Google+
  • Commenta
11 giugno 2011

Diploma di laurea vicino alla scadenza?

Il Senato impegnato nella valutazione degli effetti legati ad un’eventuale annullamento della validità legale del diploma di laurea.Sogno, sudore, obiettivo, dispendiosa. Sono solo alcune delle espressioni più comunemente accostate nella descrizione della tanto sospirata laurea; ma c’è una parola che più di tutte, negli ultimi anni, terrorizza legioni di studenti: Inutilità.

A movimentare le acque vi è un’indagine promossa dalla Commissione istruzione del Senato, sulle conseguenze che potrebbero essere provocate da un’eventuale abolizione del valore legale della laurea.
Per l’analisi sono stati consultati organismi come la CRUI, Confindustria, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, la Conferenza dei rettori, associazioni di categoria e sindacati.

Oltre dieci sigle hanno espresso un perentorio NO, sostenendo che il valore legale del titolo di studio sia uno strumento indispensabile per garantire e individuare le conoscenze acquisite durante il percorso di studi. Non dichiarata la posizione, ancora in via di definizione, della Crui e della Conferenza dei rettori.

Le reazioni degli studenti sono state prevedibilmente disorientate e stupite da una mozione di questo genere, e assediati dai dubbi, riversano le proprie paure e opinioni sul web.
“I dubbi sono tanti, ma di risposte ne rintracciamo poche. Parlano di rigenerare, cambiare, abolire, ma non ci espongono alternative e tanto meno chiedono il nostro parere!“ dice Daniela, al terzo anno di Architettura, che raccoglie nelle sue parole una considerazione universalmente condivisa.

Il futuro è tutto da decidere.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy