• Google+
  • Commenta
7 marzo 2012

Ciclo di due seminari sui volti e la figura intera

Due originali e interessanti seminari saranno dedicati alla ritrattistica e alla figura del corpo intero dal Laboratorio della Fotografia nell’ambito del ciclo, “lo sguardo dei fotografi”.

Le persone saranno il soggetto delle fotografie prese in esame. Il processo di lettura delle immagini fotografiche considererà non il “come” si fotografano gli esseri umani ma il “perché” li fotografiamo.
Attraverso un percorso che muove dalle origini  (la carte de visite, gli album di famiglia, ecc.),  si rifletterà sui diversi approcci stilistici e di significato che sono alla base della riproduzione fotografica del soggetto umano: dalla rappresentazione della sua presunta anima fino alla finzione della maschera e del visus.

Ad accompagnare gli interessati lungo questo percorso di conoscenza, ci sarà Maria Pansini, docente di Lettere e fotografa, diplomata in Fotografia presso il CFP Bauer di Milano. Presidente dell’associazione culturale “Factory  arti visive”, membro della galleria d’arte ADSUM dal 2008. Maria Pansini ha studiato Fotografia a Milano presso la prestigiosa scuola di Fotografia diretta da Roberta Valtorta  (che è responsabile scientifico del Museo della Fotografia Contemporanea Provincia di Milano a Villa Ghirlanda presso Cinesello Balsamo).

Il primo appuntamento, dedicato ai volti, è previsto per giovedì, 8 marzo 2012, ore 17:15, presso la Sala multimediale  (Via Amendola 126/b) a cui seguirà, il 20 marzo, il successivo incontro, dedicato alla figura intera e alla moda.L’iniziativa è curata dal Museo della Fotografia del Politecnico di Bari.

 

Google+
© Riproduzione Riservata