• Google+
  • Commenta
29 aprile 2012

Lavorare per la “mela” più famosa del mondo

Sono pochi i marchi al mondo che detengono il potere evocativo dell’ormai celebre “mela morsicata” della Apple, celebrità che ha certamente raggiunto l’apice dopo la prematura morte del fondatore dell’azienda informatica statunitense, Steve Jobs.

Un fascino che non si ripercuote solo sulle vendite dei prodotti, ma anche sui sogni di un numero sempre maggiore di giovani informatici aspiranti all’emulazione del grande Steve e del suo staff.

Un sogno che all’apparenza potrebbe avere più i tratti della chimera che di qualcosa di realizzabile. Eppure, Apple non si presenta affatto come una realtà chiusa alle nuove leve, ma anzi si mostra costantemente alla ricerca delle più svariate figure professionali.

Il motivo è presto spiegato: la necessità di garantire un ricambio generazionale ai geni della mela, senza mai perdere di vista, comunque, la continuità della qualità tecnologica ed innovativa legata a tale marchio.

La sensibilità a tale tematica è testimoniata dal grande spazio dedicatogli sul sito Apple con l’area Opportunità di lavoro in Apple, sezione in cui viene sintetizzaara la mission aziendale in un modo talmente efficace da spingere quasi il potenziale lavoratore ad abbracciarla e farla proprio ancor prima di farne parte. Cura per i dettagli, semplicità, creatività: questo è tutto ciò che Apple richiede ai proprio dipendenti.

La sezione Opportunità, nello specifico, offre due macro-aree: Retail e Corporate. La prima è dedicata ai lavori che gravitano intorno agli Apple Store, i punti vendita dei vari iPod, iPad, iMac e così via. La seconda è invece quella che maggiormente affascina gli studiosi di informatica, e che è più strettamente legata al “dietro le quinte”, alla progettazione e alla realizzazione di quei prodotti che, ormai, non sono solo sinonimo di alta tecnologia, ma anche di trend.

Proprio per questa area, Apple è attualmente alla ricerca di 500 nuovi talenti per la propria sede irlandese, quella in cui viene creato il più avanzato prodotto dell’azienda, il MacPro.
Per candidarsi, è necessario iscriversi all’area Opportunità di lavoro in Apple, e poi dimostrarsi tanto geniali da poter seguire le impronte lasciate dal mitico Steve Jobs.

Google+
© Riproduzione Riservata