• Google+
  • Commenta
25 Maggio 2012

Braga e Coimbra città da scoprire e mete esclusive per un’ esperienza Erasmus

Braga
Braga

Braga

Braga è una delle città più importanti del Nord del Portogallo. Storicamente fu sede delle popolazioni dei Bracari nell’età del ferro e divenne un’ importante centro romano già nel I° secolo a. c..

Conosciuta col nome di Bracara Augusta, la città vanta di essere sede di una delle più prestigiose Università del Portogallo. L’Università di Minho, offre ai giovani di studiare in un paese ricco di storia e cultura. L’Università è stata fondata nel 1973 ma le sue attività scolastiche sono diventate operative tre anni più tardi.

L’Istituto è costituito da due Campus, il Campus di Gualtar e il Campus di Azurem, frequentati da più di 1500 studenti e 5000 persone tra docenti e personale amministrativo. La Facoltà di Lettere, di Diritto, di Scienze Sociali, Economia e Gestione, Architettura e Statistica e altre ancora. I corsi sono quindi numerosi e di alta qualità importanti per chi si iscrive non solo per crescere nello studio ma anche per l’inserimento nel mondo del lavoro.

L’Università è frequentata da studenti provenienti da ogni parte del mondo, essendo visibile a livello internazionale rapporti di scambio tra cui l‘Erasmus.

I motivi per cui uno studente sceglie il Portogallo come meta di studio sono vari. Il giovane può essere attirato dal paese perchè è ricco d’arte e cultura ma anche per apprendere e studiare l’affascinante lingua portoghese.  Il costo della borsa di studio Erasmus in Portogallo si aggira a 360 euro al mese per 10 mesi escluse le spese viaggio. Il costo degli affitti a Braga è circa 150euro al mese la camera ( spese escluse).

Il cibo in Portogallo è davvero ottimo, essendo una cucina varia e saporita. La città di Braga è ricca di luoghi d’interesse.  Visitando la città si è certi di trovarsi in una delle più belle cittadine europee. Da vedere ci sono  numerose chiese infatti è chiamata la “città delle chiese”. L’attrazione principale è il Monte do Bon Jesus. E un complesso di cappelle, fontane e statue edificate in una stupenda scalinata barocca di ben 116 metri e rappresentante le 14 fermate della via crucis. In cima alla scalinata si raggiunge una Chiesa circondata da Bellissimi giardini del XV sec.

Altra meta interessante per un’esperienza Erasmus in Portogallo è la città di Coimbra. Conosciuta per il suo aspetto giovanile e romantico Coimbra vanta l’Università fra le prime in Europa e nel mondo. Gli studenti arrivano a Coimbra da tutte le parti del Portogallo e d’Europa per studiare presso la sua Università fondata a Lisbona nel 1290, trasportata a Coimbra nel 1308 e la più antica del Portogallo. Nel 1537 fu installata nell’ex palazzo reale,riadattato da M.Pires. Posta su un colle che domina la città, sulla valle del Mondego, comprende i grandiosi edifici moderni delle diverse Facoltà. Attraverso la fastosa porta férrea del 163, si entra nel bel cortile d’onore. All’interno importante è la biblioteca barocca del 1716-26.

Tornando al progetto Erasmus. Una cosa importante da fare appena arrivati a Coimbra è la Cartao Jovem che offre sconti in diversi luoghi, in particolare sui mezzi pubblici.  Per quanto riguarda la lingua l’Università organizza dei corsi per imparare il portoghese, seguirli è molto importante per apprendere velocemente il portoghese. Il divertimento a Coimbra è assicurato. Infatti la cittadina offre diverse opportunità ai giovani di incontrarsi e confrontarsi avendo la città locali che sono aperti fino a tarda ora. Anche a Coimbra il costo della vita è basso. I giovani possono usufruire delle mense universitarie e delle “cantine” a un costo davvero minimo. Coimbra è ricca di eventi e feste. Tra queste famosa è” la festa per le matricole” ad ottobre

Il Portogallo è una meta interessante per la diversità dei paesaggi che offre e per la cultura ricca di storia. E’ un paese tutto da visitare e da scoprire nei suoi paesaggi più pittoreschi.

Google+
© Riproduzione Riservata