• Google+
  • Commenta
13 luglio 2012

Concorso giornalistico in onore di Riccardo Tomasetti

 

Per onorare la memoria del giornalista scientifico Riccardo Tomasetti, scomparso nel 2007 a soli trentanove anni, è stato creato un concorso giornalistico a lui intitolato. Ecco il bando con il regolamento!

Il concorso ha l’intento di premiare i giovani professionisti del settore artefici della divulgazione scientifica nella nostra nazione. Viene loro riconosciuto il contributo dato alla diffusione del sapere e della conoscenza nel campo della ricerca, delle terapie e degli studi bio-medici all’avanguardia. Il premio desidera dunque promuovere le innovazioni atte a migliorare la vita e la salute della generazione entrante attraverso un omaggio alla professione giornalistica ed al suo saper emanare notizie e fatti con grande chiarezza ed impegno.

La partecipazione al concorso “Riccardo Tomasetti” è aperta a tutti i giornalisti iscritti all’Ordine Nazionale, ad autori che scrivono e pubblicano per testate registrate o on-line ed agli studenti delle scuole di giornalismo. L’unico limite imposto ai partecipanti è la data del 1° gennaio 2012: non devono aver compiuto 35anni entro questa.

Sono ammesse alla considerazione della giuria le pubblicazioni su testate, siti internet e blog, di tipo audio, testo o video in lingua italiana, queste devono presentare e rispettare assolutamente il linguaggio giornalistico e d’inchiesta. I contenuti proposti all’esame dei giurati devono essere connessi all’informazione scientifica innovativa e di ultima generazione.

Coloro che desiderano partecipare potranno presentare non più di tre elaborati ciascuno, questi dovranno essere spediti, via posta o on-line, entro il 31ottobre prossimo, alla segreteria organizzativa del concorso. La spedizione degli elaborati dovrà essere accompagnata da una scheda personale del partecipante autore e da un suo curriculum.

I testi, i video e tutte le opere recapitate verranno giudicate ed analizzate da un team di giornalisti e scienziati i quali decreteranno il vincitore che riceverà un premio in denaro di 3000 euro. Le sue creazioni verranno poi diffuse dall’organizzazione del Premio in pubblicazioni, cartacee e via internet, dando così modo all’autore di farsi conoscere e di far conoscere il Premio giornalistico “Riccardo Tomasetti”.

Il concorso giornalistico in questione, oltre a promuovere l’informazione scientifica all’avanguardia a livello generale, s’impegna nel particolare rivolgendo speciale attenzione a un argomento che stava molto a cuore al giornalista Tomasetti: la lotta all’AIDS. Nell’ambito della competizione viene infatti assegnato il “Premio speciale per la divulgazione scientifica e sociale sull’HIV/AIDS”. Al miglior elaborato in questo campo verranno donati 2000 euro.

Il Premio giornalistico Riccardo Tomasetti è dunque una promozione del lavoro informativo e della ricerca di ultima generazione ma fornisce anche uno stimolo alla riflessione sociale: informa e innesca così pensieri in coloro che leggono e che scrivono, ricordando il grande compito racchiuso all’interno della professione giornalistica.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy