• Google+
  • Commenta
19 luglio 2012

Ligabue a Napoli, doppio appuntamento: lezione universitaria e poi concerto serale

A Napoli doppio appuntamento con Luciano Ligabue, con seminario all’università Federico II e successivo concerto serale nelal speldida cornice di Piazza del Plebiscito.

 LUCIANO LIGABUE TRA MUSICA E SCRITTURA.  una intera giornata, quella di venerdì 20 luglio, insieme al rocker e scrittore emiliano Ligabue, con due appuntamenti che tra loro si intrecciano per scolpire nel cuore degli appassionati fan partenopei le sonorità dei suoi ritmi e delle sue parole. Si tratta di due eventi di particolare significato, tesi a sottolineare la varietà estrema del campo in cui riesca a produrre musicalemnte  e non Ligabue:  in mattinata presso l’Aula Coviello della Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo Federico II di Napoli, si terrà il seminario «I linguaggi della creatività. Conversazione con Luciano Ligabue», mentre in serata ci sarà il concerto live all’ombra del Vesuvio, ovvero da piazza del Plebiscito. Sono trascorsi esattamente dieci anni dall’ultimo concerto del Liga a Napoli, dai tempi del 2002 quando infervorò tutto il suo pubblico dello Stadio San Paolo.

IL PROGRAMMA DELL’INCONTRO ALLA FEDERICO II. Non sarà un seminario aperto a tutti, ma un incontro riservato a docenti, quello in programma domani mattina presso l’Aula Coviello della Federico II di Napoli. S’intitola «I linguaggi della creatività – conversazione con Luciano Ligabue» ed è promosso dal Polo delle Scienze Umane e Sociali dell’Università di Napoli Federico II, in collaborazione con il Dipartimento di Sociologia, l’Osservatorio Giovani, F2 Radio Lab la radio on web della Federico II ed è patrocinato dall’AIS – Associazione Italiana di Sociologia. Attraverso il confronto con il cantautore Ligabue il seminario ha come obiettivo di far riflettere sulle varie forme di creatività attraverso l’analisi delle culture sociali giovanili. Moderatore dell’incontro sarà Lello Savonardo dell’Università Federico II e sono previsti i saluti del Rettore dell’Ateneo Massimo Marrelli, di Mario Rusciano – Presidente del Polo delle Scienze Umane e Sociali – e di Enrica Amaturo – Direttrice del Dipartimento di Sociologia. Potranno partecipare al seminario con Ligabue docenti universitari e personale non docente, dottorandi e studenti fino a esaurimento posti.

IL CONCERTO SERALE. A dieci anni di distanza dal suo concerto presso la curva dello Stadio San Paolo, ritorna Ligabue a Napoli, dove concluderà il suo tour  “Sotto bombardamento” con il “Rock in Napoli 2012“. i suoi compagni di  palco saranno:  Federico Poggipollini (chitarra), Niccolò Bossini (chitarra), Josè Fiorilli (tastiere), Luciano Luisi (tastiere e programmazioni), Michael Urbano (batteria) e Kaveh Rastegar (basso), mentre Rds è media partner ufficiale dei concerti italiani.

IL SERVIZIO PUBBLICO NOTTURNO. In occasione del concerto serale di Ligabue a Piazza del Plebiscito i trasporti urbani a Napoli seguiranno  in via del tutto eccezionale  un orario prolungato: le corse della metropolitana linea 1 tratta Dante-Piscinola subiranno un’estensione dell’orario di utilizzo L’ultimo treno in partenza da Dante è previsto all’1.28 e da Piscinola al’1. Le Funicolari Centrale e Chiaia restano aperte fino alle 2 del mattino, con ultima corsa alle 2.

fonte foto: reportergimmi from www.Flickr.com

Google+
© Riproduzione Riservata