• Google+
  • Commenta
12 luglio 2012

Nasce Universitaly, il portale unico

Roma – Nasce il portale unico universitario dove sarà possibile iscrivere e confrontare le diverse offerte formative degli atenei.

Una nuova trovata del ministro Profumo per agevolare la vita degli studenti che, finite le prove scritte e orali della maturità, decidono di proseguire gli studi tra non pochi dubbi per la scelta della facoltà da intraprendere.

Arriva quindi, a sostegno dei giovani dottori, un portale che permetterà loro di iscriversi e di confrontare le diverse offerte formative per valutare la migliore rispetto alle proprie attitudini.

Ma diciamola tutta, il vero problema degli atenei sono gli abbandoni degli studenti che non hanno il problema di aver sbagliato facoltà, o comunque sono molto pochi in questo caso, ma è la crisi a decretare il numero delle matricole che abbandonano gli studi.

Negli ultimi otto anni gli studenti che hanno abbandonano gli studi per cause puramente economiche, sono il 15%.

Ma se il vero problema degli studenti italiani è economico, questo portale cosa andrebbe a risolvere?!

In realtà nulla, ma è semplicemente una delle solite trovate del ministro Profumo per dimostrare che in fondo gli stipendi che paghiamo non sono del tutto buttati, secondo loro.

Ma sì, almeno i possibili studenti che non potranno permettersi di studiare potranno valutare a fondo le offerte formative degli atenei e far contento il ministro, che presto ci porterà i dati di iscrizioni e visite al suo gioiellino per convincerci del fatto che era una gran bella trovata.

Ma non sarebbe meglio spendere del denaro in borse di studio che riescano a dare una mano agli studenti che proprio non ce la fanno, ma che meriterebbero di completare il proprio percorso formativo?!

Non mancate di iscrivervi al sito Universitaly, diventerà la vostra ragione d’essere.

Google+
© Riproduzione Riservata