• Google+
  • Commenta
25 febbraio 2013

Sigaretta elettronica effetti: Codici invita alla Cautela

La sigaretta elettronica
Sigaretta elettronica effetti

Sigaretta elettronica effetti

Sigaretta elettronica effetti ancora tutti da dimostrare. L’associazione per i diritti dei consumatori avverte: “Stare in guardia, è ancora tutto in forse”.

Quella che ormai sembra quasi diventata una moda, in realtà desta ancora tante perplessità e preoccupazioni in tanti, soprattutto nelle associazioni sulla salute.

Oggetto di discussione negli ultimi mesi: sempre la super chiacchierata e “indagata” sigaretta elettronica e soprattutto gli effetti dell’e-cigarette elettronica.

Nonostante l’uso della sigaretta inquisita sia ormai dilagante e come funghi nascono numerose le rivendite che ne distribuiscono di ogni tipo, colore e qualità, la Sanità e le associazioni continuano a ricordarci che ancora nessuna notizia definitiva esiste attualmente sugli effetti reali di questo nuovo prodotto per chi ha il vizio del fumo o per chi la usa per la prima volta.

L’unica cosa di cui oggi si ha certezza è che il prodotto nasce come sostitutivo della vera sigaretta, che attraverso un sistema cordless si ricarica, che produce vapor acqueo consentendo, teoricamente, di incanalare una dose più pura e bassa di nicotina rispetto al fumare una normale sigaretta.

Meno note, invece, tutte le altre informazioni circa, ad esempio, gli effetti che le componenti delle fialette ricarica combinate tra loro potrebbero esserci. Ma quali ingredienti per queste ricariche?

Apparentemente nulla di preoccupante: si parla di acqua ovviamente, glicerolo, glicole propilenico e non mancano certamente aromi naturali.

Ammesso anche che questa sigaretta funga effettivamente da utile palliativo e prodotto sostitutivo per i fumatori ormai “viziati”, ammesso anche che contribuisca ad aiutare ad abbandonare una volta per tutte il pacchetto di sigarette e quindi a ridurre tutti i rischi connessi al fumo, ma fino a che punto possiamo essere certi che chi oggi sta usando l’e-cigarette non si stia volontariamente “immolando” come cavia-tester e che esistono degli effetti collaterali non ancora noti e soprattutto non certificati?

Sigaretta elettronica effetti secondo l’associazione per i diritti dei consumatori

È questo il messaggio che allarmato, oggi, invia agli utilizzatori della sigaretta elettronica Codici, l’associazione per i diritti dei cittadini. L’associazione, infatti, continua la sua lotta a difesa del cittadino per ricordare a tutti che l’Istituto Superiore della Sanità ancora non si è espresso sulla e-cigarette e i suoi effetti e che gli accertamenti scientifici sono tuttora in corso. Sembrerebbe, infatti, che nonostante l’importante diffusione dell’e-sigarette tra i tanti fumatori che la scelgono con l’obiettivo di abbandonare il vizio del fumo, in realtà, l’e-cigarette contiene comunque una quantità di nicotina nelle cariche per niente bassa, rispetto a quanto sostengono e credono in troppi. Questo significa che potenziali effetti sull’uomo, simili a quelli provocati dalla vera sigaretta, potrebbero comunque esserci nel lungo periodo.

Smettere di fumare è una battaglia importante per tutti i cittadini che sono dipendenti da tale vizio, ma è necessario fare attenzione ai metodi usati per farlo. La minore nocività della sigaretta elettronica deve essere dimostrata scientificamente, i consumatori devono disporre di informazioni certe e corrette. Inoltre, al momento manca l’etichettatura e la dose di nicotina è libera”. Queste le parole di Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale del Codici, che invita alla cautela chiunque abbia acquistato l’e-sigarette o intendesse acquistarla per un uso quotidiano.

Parola d’ordine dunque: cautela nell’uso di questo prodotto. Nessun accertamento definitivo riconosce l’e-cigarette come immune da rischi cancerogeni, nessuno notizia certa c’è su possibili dipendenze che comunque la stessa potrebbe indurre. Perplessità, inoltre, sugli effetti degli aromi profumati che vengono iniettati nelle fialette di ricarica.

Google+
© Riproduzione Riservata