• Google+
  • Commenta
3 settembre 2013

News Matrimonio Belen e Stefano: lista nozze, abito da sposa e Comignago

Matrimonio Belen e Stefano
News Matrimonio Belen e Stefano

News Matrimonio Belen e Stefano

Ecco quali sono le news matrimonio Belen e Stefano.

Il count down al matrimonio più atteso dell’anno è ormai iniziato. Il prossimo 20 settembre la showgirl argentina Belen e Stefano De Martino si sposeranno.

Qui troverete tutte le news e le ultime indiscrezioni del momento.

Belen e Stefano si sposeranno a Comignago, in un piccolo paese in provincia di Novara. Il loro matrimonio si svolgerà all’interno di una bellissima tenuta, la Villa Giannone, completamente immersa nel verde che ha all’interno una cappella privata, l’Abbazia di Santo Spirito del 1200.

Belen e Stefano dopo aver visitato tante location hanno deciso di fermarsi qui, apprezzando la tranquillità e la genuinità del posto.

La data del 20 settembre ha un significato particolare per Belen, in quanto oltre ad essere il giorno del suo matrimonio, sarà anche il giorno del suo 29esimo compleanno.

A breve la conduttrice di Italia’s got talent potrà finalmente chiamare il suo Stefano marito. Il matrimonio sarà blindatissimo per evitare curiosi e fughe di immagini. Belen e Stefano per organizzare il giorno più importante della loro vita si sono affidati alla wedding planner Giorgia Matteucci, moglie del calciatore Emiliano Bonazzoli.

News Matrimonio Belen e Stefano

Per quanto riguarda la lista nozze, Belen e Stefano hanno chiesto l’aiuto della loro wedding planner. Sia Belen che Stefano si sono trovati concordi nel chiedere oggetti da usare quotidianamente. La showgirl argentina si è affidata allo store La Rinascente della centralissima piazza Duomo di Milano per la lista nozze; sembra che abbia fatto un sopralluogo con la Matteucci prima di partire per Formentera.

Stando alle ultime news matrimonio Belen e Stefano il valore della lista nozze si aggira intorno agli 80.000 euro: il set composto da teiera e caffetteria ammonta a circa 2400 euro fino a pagare un semplice cucchiaio per le salse 174 euro.

Per l’abito da sposa, Belen non ha scelto uno stilista famoso dichiarando: ”Io ho scelto Daniele Carlotta, stilista che ha vestito anche Lana Del Rey e Lady Gaga. E’ un emergente, siciliano di ventotto anni. Sarò vestita di bianco ma non sarà un bianco ottico”.

Stefano è andato sul classico:“Tight sartoriale firmato dalla sartoria Chiussi di Udine, che curò il guardaroba di Gabriele D’Annunzio, e cravatta sottile”.

Belen indosserà due abiti uno per la cerimonia e uno per la festa, come nella migliore tradizione sanremiana. Ecco come Vanity Fair ha descritto l’abito da sposa di Belen: “Pizzo francese del secolo scorso, seta pregiatissima, cristalli Swarovski e ispirazioni che si perdono negli anni ’70 del filmScarface: sono questi gli ingredienti sapientemente mescolati dall’abilità sartoriale di Daniele Carlotta”

Se ormai tutto o quasi tutto si conosce del matrimonio tra Belen e Stefano, poco nota è la reazione degli abitanti di Comignago, dove appunto qui la coppia nell’Abbazia di Santo Spirito pronunceranno il fatidico sì.

Pareri discordanti per il matrimonio di Belen e Stefano nella cittadina di circa 1200 abitanti, un po’ ostici a “diventare famosi” almeno per un giorno grazie alla coppia Belen e Stefano. Ecco, infatti, l’intervista concessa all’Adnkronos dal sindaco Piero Giuseppe David, che essendo il primo cittadino del buon paese, si preoccupa prima di tutto del benessere dei propri elettori:

“Ho incontrato il questore e presto anche il prefetto per mettere a punto un piano. Il nostro è un paese piccolo, 1.200 persone, e la viabilità è quella che è, ridotta, con due strade, una vigilessa.

A noi importa evitare il caos totale e siamo al lavoro proprio per questo. Nessuno caccia via i curiosi, anzi; ma dobbiamo fare in modo che le strade siano percorribili”.

Per la bella cittadina sembra più una “seccatura” che una gioia da condividere con la coppia più amata dello spettacolo italiano. Comignago è consapevole della sua bellezza e sa che è stata scelta da Belen e Stefano proprio per questo motivo.

Gli abitanti però dall’altra parte sono perfettamente consapevoli che il matrimonio di Belen e Stefano porterà nuovi incassi, soprattutto, presso strutture alberghiere e nei ristoranti.

“Si parla di Comignago e questo è positivo, qui e non solo è l’argomento principe. Siamo immersi nel verde, in mezzo ai parchi, chi ci sceglie lo fa per vivere la tranquillità del posto e un po’ di pubblicità non ci fa male. Certo non ci facciamo illusioni: il matrimonio finisce, le luci si spengono e tutto torna come prima”.

La pace del locus amoenus verrà riportata dopo il 20 settembre per il momento c’è solo da attendere il matrimonio di Belen e Stefano.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy