• Google+
  • Commenta
21 settembre 2013

News Belen e Stefano sposi: vestito, invitati e cerimonia vips

Il matrimonio di Belen Rodriguez
News Belen e Stefano sposi

News Belen e Stefano sposi

Ecco quali sono le News Belen e Stefano sposi. E’ stato definito il matrimonio dell’anno. Ne hanno parlato e spettegolato praticamente tutti e come per ogni evento atteso, voluto o meno, è arrivato: il matrimonio di Belen e Stefano De Martino

Belen e Stefano hanno detto si il 20 settembre alle 19 e 35 circa.

Il matrimonio di Belen e Stefano è stato consacrato da un padre francescano di Torre Annunziata, Luigi Rossi (amico di famiglia di Stefano), e dal parroco del paese, don Benigno Sulis. Il Matrimonio di Belen e Stefano si è celebrato a Comignago, paese in provincia di Novara, dove alle 19.35 dopo il primo bacio da marito e moglie, Belen e Stefano si sono scambiati gli anelli. Certo, come per le stars che si rispettino, il matrimonio è iniziato solo dopo una certa attesa, difatti la cerimonia ha avuto luogo con 45 minuti di ritardo: la cerimonia sarebbe dovuta iniziare alle 18.00.

Durante la celebrazione il coro è stato gospel, alla Sister Act. Le fedi e il bacio sono stati scambiati sulle note di Por siempre tú, la loro canzone. La colonna sonora dell’uscita degli sposi e del lancio del riso è stata invece When the saints go marching in.

News Belen e Stefano sposi: l’arrivo alla villa, il vestito e l’accoglienza degli invitati

Belen Rodriguez arriva a Villa Giannone intorno alle 2 del pomeriggio, in Porsche Panamera nera, seguita da altre due auto della scorta. Più discreti i suoi testimoni, tra cui, Patrizia Griffini ex Grande Fratello, che arriva in Cinquecento bianca. Stefano De Martino è arrivato dopo un’ora dall’arrivo di  Belen. Stefano era in una Mercedes nera. All’arrivo di Belen e Stefano a Villa Giannone, curiosi, fotografi e fans non sono certo mancati tanto che è stato da subito necessario l’intervento della polizia e delle bodyguards, “Ne ho chiamati 70” – ha dichiarato Belen – “Perché non mi fido dei fotografi. Sono troppo biricchini”

News Belen e Stefano sposi a Comignago di Novara il matrimonio di Belen e Stefano. Comignago è un paese blindato, sotto assedio. Posti di blocco ovunque, all’ingresso del paese, e 70 agenti di Security attorno a Villa Giannone. L’evento è stato totalmente pagato da Belen e Stefano che hanno voluto e fatto le cose in grande. “Non abbiamo tirato fuori un euro. Ha pagato tutto Belen” – dichiara il sindaco di Comignago Piero David – “è stata l’unica condizione che ho posto a Belen. Va bene, sposatevi qui, ma noi non dobbiamo tirare fuori un euro”.

News Belen e Stefano sposi, la Cerimonia di Belen e Stefano. Cerimonia con rito tradizionale come Belen e Stefano avevano voluto, qualche scatto fuori dalla chiesa dove Belen sfoggia il suo abito bianco“Abito abbastanza caro, costa quasi 100.000 euro ma fortunatamente me l’hanno regalato” – dichiara Belen – un corpetto bianco di pizzo francese Anni 40, maniche trasparenti e scollo sulla schiena.” Stefano vestito in blu con in braccio Santiago, pagetto per l’occasione.

Si parte verso Villa Giannone, la location scelta dalla coppia per la cerimonia e il ricevimento. Location ideale per una star che vuole fare le cose in grande, Belen si è affacciata dal balcone come una regina, accogliendo gli ospiti con un sorriso tra il raggiante e il commosso. “Scusate”, – dice – “adesso devo andare a vestirmi”. Belen per il party indossa un secondo abito sempre bianco, ma molto diverso dal primo. Ricoperto da swarovski e metri di chiffon, con un’anima gitana. I capelli raccolti in uno chignon, l’abito bianco, il décolleté di gioielli, il velo che le copriva il volto, lo strascico da favola.

L’arrivo di Stefano de Martino non è stato da meno, Stefano è stato raggiunto all’ingresso della villa da una folla di ragazzi che hanno voluto salutarlo con rose color cipria.

Gli Invitati e non, gli esclusi e i non presentati al matrimonio di Belen e Stefano. 200 invitati in tutto. I parenti argentini di Belén (tranne nonno Josè, che sta poco bene) – Purtroppo non arriveranno tutti quelli che avrei desiderato perché mio nonno Josè sta molto male e ci sta lasciando. Sono molto legata a lui e mi spiace che non abbia ancora potuto conoscere Santiago. Appena possibile andrò io in Argentina a trovarlo”. – dichiara Belen – e i paranti di napoletani di Stefano.

Tra gli invitati troviamo Elisabetta Canalis che arriva in ritardo, Elena Santarelli con il marito, il calciatore Bernardo Corradi, Claudia Galanti accompagnata dall’imprenditore francese Arnaud Mimran, il conduttore di Colorado Paolo Ruffini, l’ex meteorina di Emilio FedeRaffaella Zardo e Paola Barale tutta in nero, e senza Raz Degan.

News Belen e Stefano sposi, I tavoli del ricevimento per i 200 invitati sono suddivisi con i nomi dei personaggi delle opere classiche, come Otello e Desdemona, Tristano e Isotta. Alle donne saranno distribuite delle scarpe ballerine della Footzyrolis perché possano riposare i piedi affaticati dai 12 centimetri di tacco. Come un appendi borsa portabile e un braccialetto di buon augurio con dedica in spagnolo a Nostra Signora di Luján, la beata Vergine Maria, le parrucche fluo e le collane hawaiane) e addobbi di rose bianche, come le sedie, sul prato.

Non mancano giochi e intrattenimenti come il lotto, classico nei matrimoni del napoletano.

La cena è a base di pesce, con influenze culinarie argentine e napoletane. La festa dura durare fino all’alba, quando gli sposi distribuiranno agli invitati delle brioches e delle crèpes con Nutella

Il menù: risotto di crostacei ai profumi di mare, tortelli con fiori di zucca e scampi, darna di branzino con tagliolini di verdure millefoglie di patate e leggera salsa alle erbe, sushi di latte di mandorla e frutto della passione. Dopo la torta, gran buffet di pasticceria, quadri di frutta e fonduta al cioccolato. Si brinda a Curtefranca Bianco, Chardonnay, Franciacorta.

L’invitato entrava a villa Giannone e poi, scompariva all’interno del parco e per nessuno era più visibile.

E Fabrizio Corona? “Avrei voluto scrivere una lettera a Fabrizio Corona. Ma ho avuto paura che lui la rendesse pubblica”. – dichiara Belen – “Lo conosco bene, so com’è fatto”, – dice Belen-

L’evento è stato interamente immortalato dal settimanale “Chi” e la società di produzione tv che, sul matrimonio di Belen, ha prodotto una vera e propria ‘docu-fiction’. Non a caso si è cominciato a girarla ben prima dell’evento: riprese con Belen che prova abiti da sposa, riprese con Belen che si consulta con la sua testimone e ‘wedding planner’, Giorgia Matteucci, Belen che si prepara alla vigilia delle nozze. Avranno avuto probabilmente un bel da fare padre Luigi Rossi e don Benigno Sulis a ricordare che il matrimonio è un sacramento e che come tale va rispettato. Il ‘gossip’, inevitabilmente, ha prevalso.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy