• Google+
  • Commenta
7 ottobre 2013

Anvur. Arriva la Valutazione della Didattica: Con le pagelle Anvur gli studenti giudicano i docenti

L’Anvur coinvolge gli universitari nella valutazione della didattica: con le pagelle Anvur gli studenti giudicheranno i docenti per l’AA 2013/2014

Cambiano le carte in tavola, cambiano le regole del sistema di valutazione dell’università.

Se per anni, attori e protagonisti dell’Anvur sono stati docenti o comunque la fascia “alta” dell’università, la situazione oggi sembra capovolgersi. O almeno, una volontà e soprattutto una reale proposta, oggi esiste ed é già nero su bianco e leggibile, senza ombra di incomprensione, sul sito dell’Anvur, istituzione nota per il suo ruolo importante di “valutatore” della università e della ricerca in Italia.

“In attuazione all’art. 3, comma 1, lettera b del DPR 1 febbraio 2010, n. 76, all’art. 9, comma 1 del D.Lgs 19/12 e ai sensi dell’art. 4, comma 2 del DM 47/2013, dell’allegato A, lettera e), punto II del DM 47/2013, il presente documento intende fornire linee guida operative sintetiche per inserire progressivamente quale strumento di Assicurazione di Qualità degli Atenei, la rilevazione dell’opinione degli studenti, dei laureandi e dei laureati così come formulata nel documento finale AVA e relativi allegati, opportunamente emendati alla luce delle osservazioni pervenute dagli Atenei…”. Questo breve stralcio del documento di proposta sancisce una vera rivoluzione per il prossimo anno accademico. Per il 2013/2014 a valutare l’università saranno anche gli studenti, chiamati in causa per valutare i propri docenti “in tutto e per tutto”!

Cosa valuteranno gli studenti con le pagelle Anvur. L’Anvur, che oggi chiama in causa gli studenti italiani, chiede ufficialmente loro di ufficializzare quello che, si sa, in fondo gli studenti hanno sempre fatto “tra i denti”. Gli universitari, infatti, dovranno nel complesso valutare e “giudicare” l’operato dei loro docenti. Non si tratterà di una mera valutazione del corsi, ma molto di più. Gli studenti, dunque, dovranno esprimersi senza “peli sulla lingua” delle stesse abitudini del loro corpo docente come il rispetto degli orari dei corsi, la reperibilità negli orari prestabiliti o la disponibilità a dare più spiegazioni, ecc.

Valutazione studenti Anvur AA 2013/2014 dei docenti. Il primo anno di valutazione della didattica e del corpo docente in cui sarà coinvolto il voto “più popolare” degli studenti sarà il prossimo: anno accademico 2013/2014. Secondo l’Anvur, questo primo anno sperimentale sarà importante sia per una autovalutazione degli stessi atenei, nonché per l’Anvur per recuperare del materiale completo per stilare le “famose” pagelle sulla didattica.

Esempi di domande di valutazione docenti. Tra i temi di valutazione Anvur da parte degli studenti dei propri docenti:

  • carico di studio
  • crediti assegnati ad esami
  • modalità esame
  • chiarezza lezioni
  • capacità di stimolare e motivare

L’Anvur ricorda che le valutazioni sono obbligatorie per tutti gli studenti e dispone i seguenti punti fondamentali: “… è necessario che gli atenei predispongano procedure per rendere obbligatoria, nei tempi previsti, la compilazione…”;… per gli studenti frequentanti potrà iniziare quando si giunge ai 2/3 dell’insegnamento da valutare e, nel caso dell’utilizzo della modalità di rilevazione online e per gli studenti non frequentanti, dovrà essere completata entro il 28 febbraio successivo per gli insegnamenti del I semestre ed entro il 30 settembre dello stesso anno accademico per gli insegnamenti del II semestre ed annuali…“.

Scarica da qui gli allegati:

Google+
© Riproduzione Riservata