• Google+
  • Commenta
12 dicembre 2013

Sciopero 16 dicembre: sciopero nazionale trasporti e mezzi pubblici

Il 16 dicembre 2013 è previsto l’ultimo sciopero del mese di dicembre.

Nuova tappa della protesta\proposta del TPL (Trasporto Pubblico locale), sciopero dei trasporti, che si fece animato a Genova lo scorso mese e che continua, se pur più moderatamente, quest’ultimo mese dell’anno, il 6 e poi il 16 dicembre è stato indetto uno sciopero di quattro ore con modalità territoriali, ultimo giorno utile per scioperare se non si vuole incorrere nella franchigia che ne proibisce ogni forma dal 17 dicembre al 7 gennaio.

Informazioni sullo sciopero nazionale dei trasporti del 16 dicembre 2013, numeri utili. Potete ricevere informazioni circa la vostra città mandando una mail a osservat.sindacale@mit.gov.it  (dal sito del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti) oppure chiamando al numero 06.57003 (funzionante tutti i giorni, festivi compresi, 24 ore su 24). le modalità di adesione allo sciopero previsto per il giorno 16 dicembre p.v. limitatamente al personale addetto al trasporto pubblico locale nell’area metropolitana di Roma saranno, in prevalenza, dalle ore 8.30 alle ore 12.30. 

Il 16 dicembre i lavoratori Atac non scioperano. I lavoratori Atac boicotteranno lo sciopero dei sindacati. e faranno le loro protesta dal 17 . Dunque lo sciopero è in prossimità delle festività natalizie, periodo di larghi consumi e numerosi spostamenti, non solo nazionali. Gli autisti dell’ Atac sembrano  pronti a “ripetere nella settimana prima di natale la protesta degli straordinari, che da soli valgono il 40% dell’intero servizio Atac e a rispettare scrupolosamente il codice della strada, dai limiti di velocità a 30 chilometri all’ora, al divieto di sorpasso con striscia continua” (M. Quintavalle).  E’ proprio il caso di dirlo…auguri!

In una lettera aperta inviata, a novembre, all’agenzia di stampa Ominiroma per spiegare i motivi della protesta e chiedere scusa agli utenti: “vi chiediamo di scusa perché la maggior parte di voi è gente onesta. La maggior parte di voi dopo una giornata piena e dopo aver pagato un costoso biglietto per tornare a casa deve subire quotidianamente un odissea. Vorrei solo che passasse questo messaggio: noi siamo con voi. Sempre e comunque. Ribelliamoci a questo sistema fatto di gente corrotta e corruttibile”

I motivi dello sciopero del 16 dicembre 2013. Le motivazioni sono le stesse del dello sciopero del 6 dicembre e continueranno ad essere motivo all’azione per future manifestazioni  finché non ci sarà un accordo valido per i lavoratori.

Intanto Erasmo De Angelis, sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, tende a sfumare il nocciolo della protesta che gira intorno all’opposizione verso le privatizzazioni, dichiarando: “dobbiamo portare il servizio su standard europei con regole, stabilità legislativa e finanziaria, politiche industriali con al centro le aggregazioni di aziende e la messa a gara delle gestioni, da non confondere con le privatizzazioni, finalizzate ad una maggiore efficienza e qualità del servizio a alla fine di ogni logica clientelare, vista anche l’impossibilità dei Comuni di poter far fronte a deficit clamorosi, a partire da Roma con 1,2 miliardi di debito di Atac”.

Orari e modalità sciopero dei trasporti 16 dicembre:

  • Sciopero 16 dicembre Milano: i tram e le metropolitane resteranno ferme dalle 8:45 alle 12:45.
  • Sciopero 16 dicembre Roma: bus, tram e metro resteranno fermi dalle 8.30 alle 12:30.
  • Sciopero 16 dicembre Napoli: 
    • Linee bus rimarranno ferme dalle ore 9.00 alle 13.00
    • Linea 1 ferma dalle ore 9:12 e da Dante alle ore 9.14. Il servizio riprende da Piscinola alle 13:22 e da Dante alle ore 13.50.
    • Funicolari di Chiaia, Montesanto, Centrale e Mergellina sospendo il servizio dalle 9:20 alle 13.20.
  • Sciopero 16 dicembre Bologna e Ferrara: previsto un blocco del trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano dalle 10:00 alle 14:00 e in questi orari, mentre dalle 9:00 alle 13.00 è previsto lo sciopero dei servizi ferroviari.
  • Sciopero 16 dicembre in in Friuli Venezia Giulia: i treni regionali saranno fermi dalle ore 12:00 alle ore 18:00

Caterina Allegrni

Google+
© Riproduzione Riservata