• Google+
  • Commenta
13 Luglio 2018

San Camillo: auguri di buon onomastico e significato del nome Camillo

Immagini auguri onomastico San Camillo
Immagini auguri onomastico San Camillo

Immagini auguri onomastico San Camillo

Il 14 luglio è San Camillo: significato del nome, storia e origini del nome Camillo, frasi di auguri buon onomastico, immagini e video per Facebook, Twitter e WhatsApp per amici.

Il calendario liturgico il 14 luglio ricorda San Camillo de Lellis, religioso e  presbitero italiano. Il santo di oggi è il fondatore dell’Ordine dei Chierici regolari Ministri degli infermi, i Camilliani. S. Camillo è il patrono dell’Abruzzo, dei malati, degli ospedali e del personale ospedaliero.

Un’immagine di San Camillo del 14 luglio frequente è quella che la lo ritrae con la croce rossa sulla tunica. Il santuario principale è sito a Roma, la Chiesa della Maddalena. Fu beatificato nel 1742, e santificato da papa Benedetto XIV, insieme a San Giovanni di Dio, nel 1746. È venerato anche come patrono della sanità militare.

S. Camillo nacque vicino a Chieti, in Abruzzo.

Dopo aver seguito fin dall’adolescenza la vita militare, ed essersi mostrato abbastanza incline ai vizi, maturò la sua conversione che lo rese uno dei santi più celebri della Chiesa. In particolare S. Camillo si distinse per lo zelo con il quale serviva gli ammalati nell’Ospedale degli incurabili, come fossero Cristo stesso. La sua conversione fu tale che decise di diventare sacerdote. Una volta presi i voti, fondò a Roma la Congregazione dei Chierici regolari Ministri degli Infermi.

L’onomastico Camillo viene celebrato in onore del santo del 14 luglio. Il nome era abbastanza diffuso in passato, come testimonia il calendario liturgico, dove sono presenti diversi santi e beati che si chiamavano così. Ad esempio il giorno 10 gennaio è venerato San Giovanni Camillo, detto “Il Buono”, arcivescovo di Milano. Oppure il 15 settembre si celebra beato Camillo Costanzo, religioso gesuita e martire. Per augurare buon onomastico Camillo ad amici e parenti, basta una bella frase o un’immagine di San Camillo per Whatsapp, Facebook, Twitter e Instagram. A rendere speciale una cartolina di auguri per l’onomastico, sono anche le frasi e le dediche con cui stupire il fidanzato, il papa o l’amico che festeggia l’onomastico del giorno 14 luglio.

San Camillo: significato del nome, origini e frasi di auguri pronte di buon onomastico Camillo

L’origine del nome deriva dal cognomen romano Camillus, portato soprattutto da alcuni membri della gens Furia. La sua origine è dubbia: spesso viene ricondotto al termine camillus, più anticamente casmillus, che indicava i giovani nobili che assistevano i sacerdoti durante i riti sacri. Il significato di Camillo è “sacerdote, partecipante a speciali cerimonie”. Si presume che la prima donna a portare il nome Camilla fu una vergine guerriera presso il popolo dei Volsci. Secondo le vicende narrate nel poema epico di Virgilio Eneide, questa aiutò Enea contro i Latini di Turno.

Immagini auguri per San Camillo

Immagini auguri Camillo

L’onomastico può essere festeggiato il 14 luglio, e memoria di San Camillo de Lellis, sacerdote vissuto tra il 16º e 17º secolo. Il santo era apparteneva ad una nobile famiglia.

Nacque nelle vicinanze di Chieti il 25 marzo 1550. Fu un soldato di ventura, e condusse uno stile di vita dissoluto quando era ancora giovane. Perse tutti i suoi averi al gioco, ed in in quel periodo che avvenne la sua conversione. Entrò a far parte dell’ordine dei Cappuccini.

Fu costretto a recarsi a Roma nell’ospedale di San Giacomo degli incurabili per curare una piaga che gli si era riaperta. Fu qui che si mise al servizio degli ammalati e si consacrò a Cristo crocifisso.

San Camillo, il santo del 14 luglio, riprese gli studi al collegio Romano e prese i voti nel 1584. Fondò allora la compagnia dei Ministri degli infermi. L’Ordine dei Camilliani si distinse per le numerose opere di carità e misericordia che promuoveva soprattutto negli ospedali. I Camilliani si distinguevano anche per la Croce Rossa di stoffa che avevano ricamata sul petto.

Immagini e frasi buon onomastico Camillo da inviare ad amici e colleghi

Immagini con nome per San Camillo

Immagini con nome Camillo

Il nome Camillo è abbastanza diffuso in Italia, anche se negli ultimi anni la sua popolarità è diminuita. Come fare gli auguri di buon onomastico Camillo allo zio, papà, al nonno, il fratello o al fidanzato? L’onomastico del 14 luglio può essere celebrato in diversi modi: frasi divertenti di auguri, oppure immagini di buon onomastico per Whatsapp e Facebook. Per augurare buon onomastico a San Camillo, ecco di seguito le dediche e le battute in rima più belle e divertenti con le quali stupire chi festeggia l’onomastico di oggi 14 luglio.

  • Sulla nostra amicizia Camillo ho messo da tempo un sigillo, per questo sarebbe impossibile dimenticarsi del tuo onomastico e di questo giorno fantastico!
  • Oggi che il tuo nome si manifesta ti auguro un gran giorno di festa, a te che sei sempre tranquillo mio caro amico Camillo!
  • Sei la cosa eccezionale di questa giornata. Buon onomastico!
  • Una persona eccezionale come te non può che meritarsi una giornata fenomenale per festeggiare un nome molto originale!
  • Un nome diventa importante quando ad averlo è una persona che gli da’ questo valore. Auguri Camillo!
  • E’ come una meravigliosa canzone il tuo nome, ogni volta che lo sento nominare, ogni lettera delle 7 come le note musicali, fanno danzare il mio cuore. Auguri amore!
  • I nomi sono tanti ma pochi ti entrano nella testa e nel cuore. Buon onomastico amore!
  • Hai reso questo nome il più bello ed importante che io conosca. Felice giornata e buon onomastico!

Video auguri buon onomastico Camillo per Facebook e WhatsApp

Curiosità legate al nome Camillo
Il 14 luglio è San Camillo de Lellis, religioso e  presbitero italiano. Fondatore dell'Ordine dei Chierici regolari Ministri degli infermi, i Camilliani. Il significato del nome è "“sacerdote, partecipante a speciali cerimonie”. Parola che deriva dal cognomen romano Camillus, portato soprattutto da alcuni membri della gens Furia.
Data onomastico14 luglio
SignificatoMinistro di Dio
OrigineEtrusca
Numero fortunato1
ColoreGiallo
MetalloOro
Google+
© Riproduzione Riservata