• Google+
  • Commenta
13 Novembre 2018

San Giosafat: frasi buon onomastico e significato del nome Giosafat

Immagini auguri buon onomastico San Giosafat
Immagini auguri buon onomastico San Giosafat

Immagini auguri buon onomastico San Giosafat

Il 14 novembre è San Giosafat: frasi di buon onomastico e messaggi di auguri, immagini e video per Facebook, Twitter e WhatsApp, inoltre ecco le curiosità e significato del nome Giosafat.

La Chiesa il 12 o 14 novembre ricorda San Giosafat, vescovo di Polvez e martire.

Nato a Vladimir in Polonia dalla nobile famiglia Kuncewizio, impara ad amare la fede cattolica grazie alla madre, che gli raccontava della passione di Cristo e gli insegnava le Sacre Scritture. Il santo del 14 novembre entrò nell’ordine di S. Basilio giovanissimo, di cui a venti anni professò la regola.

Era molto rigido con se stesso, praticando dolorose penitenze. Ad esempio, andava a piedi nudi nonostante l’eccessivo rigore dell’inverno in Polonia. E non mangiava mai carne, né prendeva mai vino se non per ubbidienza; mortificò le sue membra con un asprissimo cilicio fino alla morte.

Il Noe Giosafat è di origine biblica, anche se è poco diffuso in ambiente Cristiano. E’ più popolare in ambienti israelitici o protestanti. In italiano è diffuso con due pronunce diverse, “Giòsafat” e “Giosafàt”. L’onomastico si può festeggiare in memoria di vari santi e beati. Il 12 novembre (oppure ancora il 14 novembre), si ricorda S. Giosafat Kuncewycz, vescovo greco-cattolico ucraino che cercò di riconciliare la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa, martire a Vicebsk. Il 27 novembre, san Giosafat, principe indiano, la cui storia è tratta da quella del Buddha.

Per fare gli auguri di buon onomastico a chi festeggia il proprio nome a S. Giosafat, ecco di seguito alcune immagini simpatiche e cartoline. Le immagini e le foto da scaricare gratis e condividere per festeggiare l’onomastico del 14 novembre si possono inviare tramite Whatsapp e Facebook. Ecco alcune idee per stupire amici e parenti che festeggiano l’onomastico del giorno.

San Giosafat: significato del nome, curiosità, origini e frasi auguri buon onomastico Giosafat

Immagini auguri onomastico per San Giosafat

Immagini auguri onomastico Giosafat

L’origine del nome deriva dal nome ebraico Yehōshāfat, il cui significato complessivo è “YHWH ha giudicato”, “YHWH ha reso giustizia”, che significa “Dio ha giudicato”. Nella storia e molto presente, cerchiamo di capire dove e come.

È presente nell’Antico Testamento, dove è portato da Giosafat, un re di Giuda, ricordato per il regno pacifico e prosperoso.

Giosafat è anche il nome della Valle dove Dio chiamerà l’umanità per giudicarla.

In pochi anni di vita religiosa la fama della sua virtù e della sua dottrina crebbe talmente, che, Sebbene giovane, fu eletto abate del monastero di Vilna, e successivamente fu designato dal popolo come degno di reggere la sede arcivescovile di Polvez, in Rutenia, regione che, dalla Russia, era passata in parte sotto il dominio del Re di Polonia, Sigismondo III. La religione dei Polacchi era quella cattolica romana; in Rutenia, invece, come nel resto della Russia, i fedeli aderivano alla Chiesa scismatica Greco-ortodossa.

San Giosafat promosse diverse riforme volte ad affermare il credo uniate: restaurò completamente la cattedrale, compose un catechismo per il popolo e compì innumerevoli visite pastorali. La sua predicazione fruttò numerosissime conversioni. I Progressi della fede cattolica eccitarono l’odio di certi scismatici ostinati, i quali ordirono una congiura per assassinare il Santo del 14 novembre. S. Giosafat si recò a Vitebsk per la visita pastorale, i cospiratori invasero il palazzo vescovile, ferendo e massacrando quanti incontrarono. Allora il pastore mitissimo si fece spontaneamente incontro a quei lupi, e rivolgendo loro la parola: « Figliuoli, disse, perchè maltrattate i miei familiari? Se avete qualcosa contro di me, eccomi ». E quelli, precipitandosi su di lui, lo colpirono con bastonate e lo uccisero, e dopo gettarono il corpo nudo nel fiume Duna. Era il 12 Novembre 1623, il corpo del santo fu tratto dal fondo del fiume ed esposto alla venerazione dei fedeli.

Immagini e frasi auguri buon onomastico Giosafat da condividere

Immagini con nome per San Giosafat

Immagini con nome Giosafat

On-line e non mancano le idee per augurare buon onomastico a chi festeggia a san Giosafat. In particolare di seguito è possibile trovare frasi simpatiche ed originali attraverso le quali stupire chi ha un nome così particolare.

Non mancano poi immagini con la scritta auguri Giosafat, o video personalizzati con i quali stupire l’amico, il fidanzato, il papà o lo zio, il figlio e anche il nipote che festeggiano l’onomastico di oggi 14 novembre.

Scarica immagini di auguri di buon onomastico gratis da condividere ed inviare ad amici, parenti e colleghi di lavoro su Instagram, Facebook, Twitter e WhatsApp.

  • Approfitto del tuo onomastico Giosafat per dirti che sei un amico fantastico! Tanti auguri.
  • Se l’onomastico significa ricordasi di un amico importante, tanti auguri, perché sarebbe impossibile dimenticarsi di te.
  • Ricordasi di te e festeggiarti è la cosa che rende migliore questa giornata.
  • Una persona eccezionale non poteva che avere un nome particolare. Auguri Giosafat!
  • Non conoscevo questo nome prima di conoscere te, ora sarebbe impossibile dimenticarsene. Felice onomastico.
  • Che la serenità oggi ti trovi regalandoti tanta felicità. Felice giornata e buon onomastico Giosafat.
  • Ti invio un messaggio dal profondo del mio cuore perché è li che il tuo nome fa più effetto. Auguri amore.
  • Il tuo nome non sarà scritto su tutti i calendari ma di sicuro è un impronte visibile nei miei migliori ricordi. Auguri

Video buon onomastico per San Giosafat per Facebook e WhatsApp

Curiosità legate al nome Giosafat
Il 12 o 14 novembre è San Giosafat, vescovo di Polvez e martire. Nato a Vladimir in Polonia dalla nobile famiglia Kuncewizio. Il significato del nome è "Dio ha giudicato". Parola di origine ebraica che deriva dal nome ebraico Yehōshāfat.
Data onomastico14 novembre
SignificatoHa giudicato
OrigineEbraica
Numero fortunato2
ColoreVerde
MetalloOro
Google+
© Riproduzione Riservata