• Google+
  • Commenta
24 Aprile 2019

Coppa Italia Milan Vs Lazio mercoledì 24 aprile 2019: pronostici

Coppa Italia - Milan Vs Lazio mercoledì 24 aprile 2019
Coppa Italia - Milan Vs Lazio mercoledì 24 aprile 2019

Coppa Italia – Milan Vs Lazio mercoledì 24 aprile 2019

Archiviato il weekend pasquale di Serie A, torna la Coppa Italia – Milan Vs Lazio mercoledì 24 aprile 2019 con la partita di ritorno della prima semifinale in programma: allo stadio Giuseppe Meazza di Milano il Milan di Gennaro Gattuso ospita la Lazio di Simone Inzaghi.

Lo scorso 26 febbraio, la gara di andata all’Olimpico terminò con uno scialbo 0-0 che ha rimandato a stasera il discorso qualificazione per entrambe.

I rossoneri arrivano alla sfida di stasera dopo aver pareggiato 1-1 nell’ultima sfida campionato con il Parma giocata sabato. Infatti la squadra di Gattuso a causa del pareggio con gli emiliani e la conseguente vittoria dell’Atalanta a Napoli hanno visto proprio i bergamaschi raggiungerli al quarto posto.

Non se la passano meglio i biancocelesti di Simone Inzaghi dopo aver perso proprio contro il Milan due settimane fa.

Lo scorso sabato hanno praticamente deciso di non voler andare in Champions League l’anno prossimo. Perdendo malamente in casa contro il già retrocesso Chievo. 

La Coppa Italia rappresenta quindi, per entrambe, l’unica ancora di salvezza per una stagione non certamente da incorniciare.

Pronostici Coppa Italia – Milan Vs Lazio mercoledì 24 aprile 2019: chi vince stasera

Lo 0-0 dell’andata e la condizione psico-fisica con cui le due squadre arrivano all’appuntamento di stasera non permettono certo di pronosticare un risultato quantomeno attendibile.

Lo scorso anno ebbe la meglio il Milan che, sempre in semifinale sconfisse i biancocelesti ai calci di rigore dopo i due 0-0 maturati nei 180 minuti complessivi. Quest’anno la musica sembra essere praticamente la stessa dal punto di vista delle scommesse.

Infatti gli scommettitori puntano su una partita il cui risultato sarà deciso dai tiri dagli 11 metri.

Come detto lo 0-0 dell’andata non permette di fare grosse previsioni vista la situazione di totale equilibrio.

Ma il Milan giocando in casa potrebbe sfruttare il fattore campo per avere la meglio sugli avversari.

La vittoria secca del Milan presenta una quotazione pari a 2,60 (quote Snai), mentre la vittoria della Lazio è data a 2,85 (quote Snai). Pareggio a 3,20.

I più arditi potrebbero invece scommettere su un più “sicuro” Under 2,5 (meno di 3 gol complessivi) che, visti i precedenti, pare essere alquanto probabile.

Probabili formazioni partita Milan Lazio mercoledì 24 aprile 2019

Gattuso, che vuole concludere la stagione con la vittoria della Coppa Italia e con la qualificazione in Champions League sembra essere intenzionato a lasciare in panchina il baby Donnarumma.

Tra i pali dovrebbe infatti giocare Reina con, davanti a lui, Caldara, Musacchio e Romagnoli. Davanti alla difesa confermati Kessié e Bakayoko, mentre Calabria e Laxalt agiranno sulle fasce.

In attacco il solito Piatek con, accanto lui, SusoCastillejo. Calhanoglu partirà dalla panchina. Di contro Simone Inzaghi e la Lazio puntano chiaramente alla Coppa Italia che, almeno in parte, salverebbe una stagione fin qui non particolarmente entusiasmante.

Il tecnico piacentino ha confermato che non farà turn over e che in campo scenderanno gli uomini migliori a sua disposizione. In porta il solito Strakosha con, a fargli da scudo, la difesa a tre composta da Acerbi, Luiz Felipe e Bastos.

Centrocampo a 5 con Lulic e Romulo sulle fasce, Lucas Leiva regista e la coppia Milinkovic-Savic – Luis Alberto come intermedi. In attacco confermato Immobile che dovrebbe far coppia con Correa favorito su Caicedo.

PROBABILI FORMAZIONI Coppa Italia – Milan Vs Lazio

  • MILAN (3-4-3): Reina; Caldara, Musacchio, Romagnoli; Calabria, Kessie, Bakayoko, Laxalt; Suso, Piatek, Castillejo. A disp. G. Donnarumma, A. Donnarumma, Abate, Rodriguez, Conti, Zapata, Bertolacci, Biglia, Paquetà, Borini, Calhanoglu, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso.
  • LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Romulo, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Correa. A disp: Proto, Guerrieri, Wallace, Patric, Durmisi, Marusic, Cataldi, Badelj, Parolo, Neto, Jordao, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.
Google+
© Riproduzione Riservata