Meteo del fine settimana sabato 6 e domenica 7 aprile 2019

Carmela Sansone 3 Aprile 2019

Ecco quali sono le condizioni meteo del fine settimana sabato 6 e domenica 7 aprile 2019: torna il sole per il weekend, previsioni nord, centro, sud e isole?Vediamo insieme quali saranno le temperature dei prossimi giorni e le previsioni meteo in Italia, al Nord, Centro, Sud e Isole.

Non mancano gli orari di alba e tramonto, nonchè la visibilità e la fasi della luna in questi giorni, ma anche qualche curiosità, come il santo del giorno.

Pronti a sapere che tempo farà il prossimo weekend e quale dovrebbe essere il meteo del fine settimana?

Sabato 6 e domenica 7 aprile 2019, dopo giornate non proprio primaverili, non saranno da meno.

Ecco le temperature, gli orari di alba e tramonto, la visibilità della luna e l’onomastico del giorno.

Il Mediterraneo, al centro degli ultimi allarmi ambientali,  non sarà più toccato dall’alta pressione e la circolazione depressionaria si farà sentire con forti piogge su tutta la penisola, in particolare domenica nel sud della nazione. Prevista neve forte o debole nella zona etnea, con rovesci sparsi un po’ ovunque: insomma, fine settimana tutt’altro che primaverile ci attende!

Sembra proprio che il meteo del fine settimana non concederà l’occasione di trascorrere del tempo all’aperto o di organizzare un bel pic-nic in piena natura per rilassarsi, ma … niente è perduto e c’è sempre un’alternativa: perchè non pianificare un interessante gita al museo o un pomeriggio di shopping nel centro commerciale più vicino?

Previsioni meteo del fine settimana sabato 6 e domenica 7 aprile 2019: torna il sole

Iniziamo con le previsioni meteo del fine settimana. Sabato 6 aprile 2019 è il giorno di San Prudenzio; le temperature massime toccheranno i 17°/ 16° e le minime sfioreranno i 12°/14°. Il sole sorgerà alle 6:18 e tramonterà alle 20:07; la luna sarà in fase crescente e sarà visibile all’ 1%, ma … andiamo nel dettaglio!

  • Nord: variabile in mattinata, con temperature gradevoli; dal tardo pomeriggio nubi in aumento sul Piemonte e sulla Liguria, con rovesci deboli sparsi.
  • Centro: mattinata tendenzialmente variabile; dal pomeriggio peggioramenti attesi tra basso Lazio e Abruzzo con rovesci violenti.
  • Sud e Isole: condizioni meteo variabili con rovesci a carattere intermittente su tutte le regioni, con leggero peggioramento in serata soprattutto in Sardegna.

Previsioni metereologiche fine settimana: che tempo fa domenica 7 aprile

Il meteo del fine settimana prevede, per domenica 7 aprile 2019, l’avanzamento della nuova perturbazione, che prenderà possesso dell’intera penisola: previsto, infatti, un forte peggioramento su tutte le regioni e in particolare al sud; le temperature massime saranno intorno ai 13°, mentre le minime toccheranno gli 11°.

Domenica è il giorno della venerazione di San Giovanni Battista de La Salle; il sole sorgerà alle 6:16 e calerà alle 20:09, intanto, la luna sarà in fase crescente e sarà visibile al 3%.

  • Nord: nubi sparse su tutte le regioni; neve debole sulle alpi occidentali intorno ai 1200 mt e a quote più alte su quelle orientali; ad est, poco nuvoloso in Romagna e sul Veneto. Temperatura in discesa.
  • Centro: il medio adriatico sarà interessato da rovesci intensi a carattere temporalesco, mentre persistono nubi e rovesci sparsi altrove; neve sulla dorsale a 1500 mt.
  • Sud e Isole: ad est, coperto con pioggia moderata in pianura e sulla dorsale calabra; pioggia debole altrove; ad occidente, prevista pioggia moderata sulle Murge e sulla dorsale lucana; coperto con rovesci diffusi in tutte le altre zone; in Sicilia e Sardegna, prevista pioggia battente e neve moderata o debole nella zona dell’Etna; coperto con pioggia sul resto della zona.

La perturbazione, nella notte tra domenica e lunedì, abbandonerà lentamente il paese, per lasciare spazio ad un graduale miglioramento, che, tuttavia, durerà poco.

Vi consigliamo di seguire i prossimi aggionamenti e di rimanere connessi.

© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto