• Google+
  • Commenta
9 Maggio 2019

Europa League, semifinale Valencia Vs Arsenal di giovedì 9 maggio 2019

Prima giornata Europa League Roma Vs Istanbul Basaksehir
Europa League, finale Valencia Vs Arsenal di giovedì 9 maggio 2019

Europa League, finale Valencia Vs Arsenal di giovedì 9 maggio 2019

Chiuso il quadro delle semifinali di Champions League che hanno visto, forse un po’ a sorpresa, il Liverpool Vs Tottenham, finale, stasera sarà l’Europa League ad emettere il suo verdetto.

Valencia-Arsenal e Chelsea-Eintracht Francorforte le sfide in programma questa sera.

L’Inghilterra, insieme a Liverpool-Tottenham che sarà la finale di Champions League, sogna una finale tutta inglese anche in Europa League. 

I presupposti ci sono tutti visto che sia Arsenal che Chelsea partono da una posizione di vantaggio contro le rispettive avversarie. Infatti l’Arsenal dopo la vittoria per 3-1 dell’andata può permettersi di perdere anche 1-0 in terra iberica. Discorso leggermente diverso per il Chelsea di Sarri che, pur trovandosi in una posizione di vantaggio dopo l’1-1 conseguito in Germania, non può concedersi certo cali di concentrazione se vuole arrivare a Baku.

Quindi alla luce di quanto detto e ponendo l’attenzione sulla sfida del Mestalla tra Valencia e Arsenal, andiamo a vedere come arrivano le due squadre all’appuntamento di stasera.

Pronostici Europa League, finale Valencia Vs Arsenal di giovedì 9 maggio 2019

Come già anticipato poc’anzi, l’Arsenal di Unai Emery parte con i favori del pronostico visto il 3-1 conseguito in casa una settimana fa. Difronte avrà però un Valencia che in casa, non perde dal lontano 2014; anche se non è detto che questo fattore possa risultare fondamentale ai fini della qualificazione.

Dopo il terzo posto nel girone di Champions alle spalle di Juventus e Manchester United e la conseguente discesa nella competizione “cadetta”,  gli spagnoli non hanno fallito un colpo nelle partite casalinghe della fase a eliminazione diretta (3 vittorie in altrettante partite).

In più, prima della disfatta dell’Emirates, il Valencia era imbattuto anche in trasferta. Per quanto riguarda gli inglesi bisogna dire che il rendimento in trasferta, sia in Premier che in EuropaLeague, non è stato certo dei migliori nell’ultimo periodo.

L’Arsenal infatti, a parte la vittoria di Napoli, ha perso sia in casa del Bate Borisov (sedicesimi) che in casa del Rennes (ottavi). Inoltre, in campionato, le cose non sono andate meglio: 4 sconfitte nelle ultime 6 partite e qualificazione alla prossima Champions League praticamente lasciata al Tottenham. Una qualificazione in Champions che potrà essere raggiunta solo attraverso la vittoria finale in Europa League.

Alla luce di questi dati, possiamo quindi dire che il Valencia pare essere favorito per la vittoria del match, ma con la qualificazione che dovrebbe comunque finire nelle mani degli inglesi.

Probabili formazioni Valencia Vs Arsenal di giovedì 9 maggio 2019

Emery deve rinunciare agli infortunati Bellerin, Ramsey e Wellbeck. La formazione titolare dovrebbe quindi essere la seguente: Cech in porta. Davanti a lui Mustafi, Sokratis e Koscielny. A centrocampo dovrebbero giocare Maitland-Niles (sulla fascia destra) e Kolasinac (sulla fascia sinistra). Mentre Xhaka e Guendouzi (favorito su Torreira) agiranno al centro.

Sulla trequarti Iwobi e Mkhitaryan a supporto dell’unica punta che dovrebbe essere Aubameyang. Cambio di modulo invece per Marcelino che pare intenzionato a schierare il suo Valencia con un classico 4-4-2. Davanti a Neto dovrebbero giocare, da destra verso sinistra, Piccini, Garay, Paulista e Gayà. A centrocampo spazio a Coquelin, Parejo, Soler e Guedes. In attacco il duo formato da Mina e Moreno. 

Probabili Europa League, Valencia Vs Arsenal, finale di stasera

  • VALENCIA (4-4-2): Neto; Piccini, Garay, Gabriel Paulista, Gayà; Soler, Parejo, Coquelin, Gonçalo Guedes; Rodrigo Moreno, Santi Mina.
  • ARSENAL (3-4-1-2): Leno; Mustafi, Sokratis, Koscielny; Maitland-Niles, Xhaka, Guendouzi, Kolasinač; Iwobi, Mkhitaryan; Aubameyang.
Google+
© Riproduzione Riservata