• Google+
  • Commenta
6 Settembre 2019

Qualificazioni Euro 2020 Slovacchia Vs Croazia: pronostici e formazioni

Qualificazioni Euro 2020 Slovacchia Vs Croazia
Qualificazioni Euro 2020 Slovacchia Vs Croazia

Qualificazioni Euro 2020 Slovacchia Vs Croazia

Anticipazioni qualificazioni Euro 2020, partita Slovacchia Vs Croazia di venerdì 6 settembre 2019: pronostici e probabili formazioni.

Pronostico e probabili formazioni della sfida in programma stasera allo Stadio Antona Malatinského di Trnava (Slovacchia) a partire dalle 20:45 tra Slovacchia Vs Croazia.

Archiviata la giornata di giovedì che ha visto in campo. tra l’altro, l’Italia di Roberto Mancini contro l’Armenia (vittoria azzurra per 1-3) oggi tocca a due grandi match scendere in campo per questa quinta giornata di qualificazioni Euro 2020.

Le due partite in questione sono chiaramente Germania-Olanda in programma stasera, sempre alle 20:45 al Volksparkstadion di Amburgo e Slovacchia-Croazia in programma, come già anticipato, allo stadio Antona Malatinského di Trnava.

Noi porremo la nostra attenzione sulla sfida tra la Repre e i vice campioni del mondo che arrivano alla sfida odierna rispettivamente come seconda e terza del girone E di qualificazione. Slovacchi e croati sono fermi entrambi a quota 6 punti in classifica con i primi che però stanno davanti ai secondi in virtù della miglior differenza reti fin qui conquistata. Al comando del raggruppamento vi è invece l’Ungheria che però ha una partita in più rispetto alle squadre di Hapal e Dalic.

Qualificazioni Euro 2020 pronostico Slovacchia Vs Croazia di venerdì 6 settembre 2019

La sfida tra Slovacchia e Croazia mette difronte due nazionali che sono esattamente l’opposto l’una dell’altra. I primi sono molto solidi in difesa, ma poco prolifici in avanti mentre i secondi  sebbene particolarmente ispirati davanti, sono sicuramente meno convincenti dietro.

La Slovacchia di Pavel Hapal è una nazionale che potremmo definire “tradizionale” visto che al momento non ci sono giovani di prospettiva che possano dare quella marcia in più ad una squadra che, a parte la partecipazione ad Euro 2016, ha mancato la qualificazione agli ultimi due mondiali.

Ciononostante il tecnico ceco de La Nazionale può contare su nomi eccellenti come l’interista Skriniar, il parmense Kucka, l’ex Napoli, Hamsik e il promettente (da quest’anno alla Lazio), Denis Vavro che proveranno a riportare la nazionale slovacca ad un campionato europeo dopo la prima e unica volta datata 2016.

Di contro però ci sarà la forte nazionale croata vice campione del mondo. La squadra di Zlatko Dalic arriva infatti alla sfida con gli slovacchi con l’obbligo di conquistare almeno un punto visto che, dopo la campagna in Russia, i risultati ottenuti in trasferta sono stati a dir poco pietosi. 6-0 contro la Spagna, 2-1 contro l‘Inghilterra e 2-1 contro l’Ungheria con quest’ultimo risultato che potrebbe giocare anche un ruolo chiave ai fini della qualificazione al prossimo europeo.

Comunque sia per il pronostico ci sentiamo di proporre il segno X. La difesa slovacca è sicuramente in grado di contenere le folate offensive del neo milanista Rebic e dell’ex Inter, Perisic, mentre quella croata, anche se non al meglio, non dovrebbe avere particolari problemi contro i poco prolifici attaccanti slovacchi.

Probabili formazioni della partita di stasera venerdì 6 settembre

La Slovacchia dovrebbe schierarsi con il 4-3-3. Gli undici titolari dovrebbero quindi essere i seguenti: Dubravka in porta con, davanti a lui, Pekarik, Vavro, Skriniar e Hancko. Centrocampo a tre con Kucka, Lobotka e Hamsik. In attacco il trio formato da Rusnak, Duda e Mak.

Anche la Croazia dovrebbe schierarsi con il 4-3-3. Gli undici interpreti dovrebbero essere i seguenti: Livakovic in porta. Davanti a lui la linea difensiva a quattro formata da  Jedvaj, Lovren, Vida e Barisic. A centrocampo spazio a Modric, Badelj e Brozovic. In attacco il tridente formato da Perisic, Rebic e Brekalo.

  • Slovacchia (4-3-3): Dubravka; Pekarik, Vavro, Skriniar, Hancko; Kucka, Lobotka, Hamsik; Rusnak, Duda, Mak.
  • Croazia (4-3-3): Livakovic; Jedvaj, Lovren, Vida, Barisic; Modric, Brozovic, Badelj; Brekalo, Rebic, Perisic.
Google+
© Riproduzione Riservata