Console per videogiochi 2020: quali sono, prezzi e caratteristiche

Carmela Sansone 28 Dicembre 2019

Le console per videogiochi in uscita nel 2020: ecco quali sono i modelli nuovi, i prezzi e le caratteristiche di ognuna.

PS5, XBox Series X, Nintendo e tante altre novità.

Nel mondo hi tech, i videogiochi restano un must-have e il prossimo anno sarà carico di nuove uscite, in termini di console, con caratteristiche all’avanguardia e prezzi sorprendenti.

Quali sono queste console in uscita? Dai primi rumors, sembra che la Sony tornerà alla ribalta con una nuova versione della Play Station, con tante nuove funzionalità e accessori, per un’esperienza di gioco sempre più immersiva.

Addirittura, l’azienza ha dichiarato che il giocatore, attraverso il joystick potrà percepire la superficie del terreno su cui camminerà il personaggio. Il contatto multisensoriale è, dunque, assicurato al cento per cento.

Anche il rilancio Microsoft non si farà attendere: sembra essere già quasi pronta la nuova XBox Series X, in uscita il prossimo 2020. Tra le novità, un nuovo controller più manegevole e un D-Pad completamente rinnovato. Tante le anticipazioni sul design: sarà nera, compatta e, a differenza delle altre piattaforme XBox, questa è pensata per restare in verticale, come se fosse una cassa del pc. In casa Nintendo, invece, non sembrano bollire in pentola i progetti di una nuova console, ma solo tanti giochi e un grande aggiornamento del catalogo online. Ciononostante, è tutto ancora da valutare.

Quali sono le console per videogiochi che usciranno nel 2020: migliori ed economiche

Gli appassionati sono curiosi delle nuove console per videogiochi che usciranno nel 2020: ecco quali sono le migliori e le più economiche sul mercato. Dopo le piattaforme super vendute del 2019 , Sony rilancia con la nuova Play Station5. Entro la fine del 2020, una delle migliori console sarà su tutti i mercati, con tante novità. Dai primi rumors, sembra che il nuovo modello abbia un’accelerazione del ray-tracing nell’hardware della GPU. I tempi di caricamento saranno dimezzati grazie a un disco rigido innovativo, che consente anche di risparmiare spazio di memoria. I giochi fisici per PS5 utilizzeranno dischi ottici da 100 GB, inseriti in un’unità ottica che fungeda lettore Blu-ray 4K. Il prezzo è sui 500 euro, dunque è abbastanza economica.

Tra le migliori, anche la nuova XBox Series X, che costerà 500-600 euro nella versione standard in uscita per Natale 2020. Sicuramente ci saranno versioni alternative, con o senza alcuni accessori o funzionalità, per cui il costo potrebbe oscillare sensibilmente. Inizialmente nota con il nome di Projett Scarlett, come emerge dal trailer di annuncio la nuova console sarà a forma di parallelepipedo nero. Microsoft non ha confermato il supporto all’8k, ma ha parlato solo di 4K a 120 Hz. Supporterà l’HDMI versione 2.1; il lettore ottico sarà sicuramente migliorato per una lettura più veloce, soprattutto se associato ad una buona connessione ad internet.

Direttamente dalla Nintendo, dopo la Switch, è prevista solo l’uscita di nuovi videogames (o evoluzioni di essi). Tra quelli più attesi, Tokyo Mirage Sessions #FE Encore e Animal Crossing: New Horizons. Altri giochi annunciati, ma senza notizie sulla data di uscita, sono Bravely Default II, No More Heroes III e Xenoblade Chronicles.

Caratteristiche tecniche di ogni console: XBox Series X e PS5

Le console per videogiochi sono sempre più in tendenza (addirittura con dei benefici) e il prossimo 2020 sarà carico di uscite: ecco le caratteristiche tecniche di ognuna. Tra le caratteristiche principali dell’XBox Series X sicuramente la grafica in 4K a 60 fotogrammi al secondo, un potente processore AMD Zen 2 e un SSD di nuova generazione per una maggiore velocità di caricamento. Altre caratteristiche includono il supporto per ray tracing, il gameplay fino a 120 fps, risoluzione 8K, memoria Ram di GDDR6 e supporto per la frequenza di aggiornamento variabile.

I controller saranno connettibili in modalità wireless e saranno dotati di un tasto per la condivisione immediata di schermate e video da inviare agli amici o agli altri giocatori. Dai primi rumors, sembra che i giochi saranno molto coinvolgenti e più realistici, e il catalogo darà ampia scelta a tutti gli appassionati. Halo Infinite è uno dei primi giochi da non perdere per la nuova console, ma non disperate: la società ha dichiarato che tutti i giochi per XBox One saranno sfruttabili con la Series X.

La nuova PS5, invece, è già proiettata nel futuro. L’SSD sarà molto più veloce, dimezzando o annullando i tempi di caricamento. Inoltre, avrà un sistema Zen 2 7nm a 8 core efficiente e potente e sfrutterà la tecnologia ray tracing in tempo reale. Si tratta di un sistema che regola illuminazione nei giochi rendendola simile alla luce del mondo reale, per rendere le scene più naturali. Il controller PlayStation 5 avrà tasti sensibili al tatto e trigger adattivi per migliorare la sensazione immersiva e avere la percezione di camminare su diverse superfici, di usare varie armi o di viaggiare ad alta velocità.

Classifica console per videogiochi 2020: lista con punteggio

Ecco la classifica delle console in uscita nel 2020, con il punteggio ipotetico in una scala da 0 a 10.

  • XBox Series X (è molto attesa, 8)
  • PS5 (le aspettative sono alle stelle: 9)
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto