Apple Watch serie 6: prezzo, rumors, data uscita e scheda tecnica

Carmela Sansone 3 Luglio 2020

Recensione Apple Watch serie 6 2020: quando esce e prezzo in Italia, rumors e news prova di chi l'ha usato, scheda tecnica e caratteristiche principali.

Apple è pronta al lancio del serie 6, che avrà un sistema operativo nuovo e all’avanguardia: ma quando esce in Italia e quanto costa? Vediamo tutte le news prova del nuovo Apple Watch serie 6 da parte di chi lo ha già provato, le opinioni e le recensioni, con la scheda tecnica e le caratteristiche principali.

Tutte le indiscrezioni di Apple Watch Serie 6, su nuove funzioni, batteria più grande e migliore monitoraggio del sonno. Per il prossimo Apple Watch mancano ancora pochi mesi dal suo debutto, che sarà certamente in grande stile insieme ai possibili iPhone 12, 12 Pro e 12 Pro Max in autunno. È probabile che quest’anno l’Apple Watch assomiglierà molto ai suoi predecessori: un corpo squadrato con bordi arrotondati e uno schermo OLED che si curva ai lati. Come negli anni precedenti, Apple potrebbe introdurre alcuni aggiornamenti minori. Ad esempio, aumentare le dimensioni dello schermo (per mostrare i nuovi quadranti in arrivo con WatchOS 7). Ma anche materiali diversi per il telaio e alcune altre opzioni di cinturini. Ma all’oggi non ci sono molte prove di una radicale riprogettazione per l’Apple Watch 6.

Intanto Apple ha lanciato il nuovo Iphone SE di seconda generazione. E pochi giorni fa si è tenuto il WWDC 2020, in cui molto si è detto del nuovo sistema operativo. Si tratta i di WatchOS 7, che probabilmente sarà quello usato dal nostro Apple Watch serie 6. Le novità, oltre a questa, potrebbero essere tante e probabilmente il prossimo watch sarà una vera rivoluzine, per tutte le sue caratteristiche principali. Cosa ci aspettiamo? Sicuramente modifiche al design e nuove funzionalità per il display, che riguarderanno salute e fitness. Una nota maggiore sarà data alla condivisione delle attività, dei dati e dei work out, sui social e non solo.

Allo stesso modo, anche la batteria sarà sicuramente migliore e più resistente, così come la connettività più efficace. Questi, però, sono solo alcuni dei rumors e delle voci che corrono sul nuovo Serie 6: vediamo, nei dettagli, tutte le news prova e le recensioni sul nuovo Apple Watch presto in vendita, quando esce e il prezzo in Italia, con scheda tecnica e caratteristiche principali.

Rumors Apple Watch serie 6: data uscita in Italia e news prova di chi l’ha usato e foto anteprima

Tutti i rumors sul nuovo Apple watch serie 6: data di uscita e quando sarà venduto in Italia, con le news prova di chi l’ha già provato.

La risposta alla domanda “quando esce in Italia?” non è facile da dare, ma è possibile, ad oggi, fare una precisa teoria. Come anticipato, il 23 Giugno si è tenuta la WWDC 2020, in cui, però, si è parlato soprattutto del nuovo sistema operativo WatchOS 7. Di solito, inoltre, i watch della Apple sono stati lanciati autunno, ad eccezione del primo. E’ plausibile, dunque, immaginare che anche quello della serie 6 sarà lanciato nelle prime settimane di settembre 2020, per essere messo in commercio dopo circa 10 giorni, come sempre. Secondo i rumors, tale previsione sarebbe valida se la situazione dovuto al Covid 19 non genera eventuali ritardi, dovuti anche a una valutazione dell’azienda.

Le news prova, invece, parlano molto chiaro. Il gioiellino lanciato dalla Apple sarà, sicuramente, rinnovato nell’estetica e nel design, con uno stile più delicato e meno ingombrante degli altri. Indubbiamente, ci aspettiamo tante novità nelle funzionalità, come modalità innovative di monitoraggio della corsa e dell’attività fisica, con tutti i loro benefici. Dal punto di vista “social”, il nuovo dispositivo, pare abbia la possibilità di convididere il tragitto sui vari network, direttamente con i propri amici. Da altri rumors, pare che potrebbe avere la capacità di controllare i livelli di ossigeno nel sangue, ma ciò richiederebbe un nuovo hardware.

Altri miglioramenti, secondo le news prova, riguardano lo status e la tenuta della batteria, il monitoraggio del sonno e altre funzionalità di roaming, sempre più all’avanguardia. Altre novità potrebbero essere i cinturini intelligenti, una fotocamera e Face ID. Alcune funzionalità nuove, prevedibili alla luce del nuovo sistema operativo, saranno: indicazioni ciclistiche passo-passo in Maps, la capacità di tracciare, durante l’allenamento il raffreddamento e la forza funzionale, un miglioramenti di Siri, l’assistenza vocale e il tracciamento del lavaggio delle mani con conto alla rovescia di 20 secondi.

Quanto costa il nuovo Watch 6: prezzo in Italia

La domanda che tutti si pongono riguarda il prezzo del nuovo Apple Watch 6: insomma, quanto costa il nuovo gioiellino in Italia? Dunque, anche a tal proposito, non si possono che fare previsioni, sulla base dei rumors e dei prodotti lanciati in precedenza. Il prezzo, secondo le voci e le news prova, dovrebbe aggirarsi sui 500 euro. Ciò è plausibile perchè anche quello della serie precendente, aveva lo stesso prezzo ed è prevedibile che Apple, visti i tempi che corrono, non vorrà alzare ulteriormente i prezzi, per incentivare gli acquisti.

A prima vista, il costo sembrerebbe alto, ma occorre considerare che non si sta acquistando un comune orologio analogico o digitale, ma un dispositivo hi-tech di tutto rispetto, quasi uno smartphone da polso. Del resto, il nuovo watch potrebbe avere anche delle funzionalità salva-vita, oltre al già citato monitoraggio del sonno, che aiuterebbe a identificare alcune anomalie. Pare, infatti, che lo smartwatch potrebbe avere una funzione di monitoraggio dei livelli di ossigeno nel sangue e dare dei segnali nel caso in cui fossero troppo bassi. Tenendo sotto controllo tanti dati, potrebbe dare una spia di allarme su possibili attacchi di panico e su situazioni di iperventilazione, aiutando l’utente a gestire eventuali malanni.

Come se non bastasse, pare che sia in grado di riconoscere un possibile pericolo di annegamento e avvisare direttamente i soccorsi nelle vicinanze, segnalando la posizione. Insomma, se è vero che il prezzo può sembrare alto, è vero anche che il prodotto, in termini di caratteristiche e funzioni, vale ogni centesimo!

Scheda tecnica Apple Watch serie 6 e caratteristiche principali

Vediamo, ora, in rassegna la possibile scheda tecnica del nuovo smartwatch targato Apple, con le caratteristiche principali. E’ possibile, anche se è un po’ presto per parlarne in mancanza di informazioni certe, che ci saranno più versioni. Queste saranno diverse a seconda dei materiali usati. Gli orologi saranno in alluminio, acciaico, titanio e ceramica ed è possibile che il prezzo vari in base a questi. Ogni orologio sarà dotato di GPS. Le dimensioni non sono ancora note. E’ possibile che saranno diverse rispetto agli altri modelli e che il display, sicuramente un MicroLed possa essere tondo. I sensori, come anticipato, saranno tantissimi: dedicato al sonno, alla gestione di ossigeno e glucosio, al battito cardiaco, per il monitoraggio dello sforzo fisico, del nuoto, e di tutte le attività.

La batteria farà sicuramente un salto di qualità rispetto ai prodotti precedenti, con più durata e resistenza. L’immersione, inoltre, sarà possibile fino a 50 metri. Probabilmente avrà anche il riconoscimento facciale tramite Face ID e non si limiterà alla solita impronta. Il sistema operativo sarà il WatchOS 7 ed è possibile che possa avere la connessine in 5G. Insomma, sarà un prodotto di alto profilo, adatto ai più sportivi e agli amatori della cura del corpo.

Scheda tecnica Apple Watch serie 6
Sistema OperativoWatchOS 7
DisplayMicroLed
Prezzocirca 500 euro
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto