Aspirapolvere senza filo Dyson V8: prezzo, caratteristiche e scheda

Carmela Sansone 28 Gennaio 2020

Ecco come va la nuova aspirapolvere senza filo Dyson V8: prezzo, caratteristiche, scheda tecnica e recensioni di chi l'ha già usato e provata.

Disponibile in versione Absolute Pro e Animal, con qualche accessorio di differenza, l’innovativa Dyson V8 ha caratteristiche all’avanguardia. Curiosi di sapere quanto costa su Amazon o Ebay e se conviene prenderla usata?

Innanzitutto, si tratta di un elettrodomestico leggero, compatto e facile da usare, adatto alla casa, ma anche all’ufficio. E’ efficace sulla maggior parte delle superfici. Ha due colorazioni: giallo e ferro.

E’ stato lanciato per la prima volta solo in Inghilterra, per una strategia di marketing. L’azienda, infatti, ha voluto valutare l’andamento della richiesta, prima su un mercato più piccolo, per poi lanciarlo su economie più vaste.

Secondo le recensioni, i punti di forza riguardano sicuramente la grande potenza di aspirazione e la sua velocità che permette di spolverare ambienti grandi in pochissimi minuti. Ha l’aspirabriciole incorporato. Anche gli accessori sono tutti molto utili e utilizzabili per pulire gli angoli e i bordi.Tra questi, lo stick, la stazione di ricarica e varie testine. Il sistema di raccolta è senza sacco e multiciclonico, ma non ha il filtro HEPA e questa è una grande mancanza.

A proposito di difetti, sicuramente gli acquirenti si sono lamentati del prezzo un po’ esagerato, trattandosi solo di un elettrodomestico. Oltre a questo, c’è l’assenza di blocco per il grilletto di accensione: è necessario che, in tutto il tempo in cui passate l’aspirapolvere, manteniate premuto il pulsante. Il serbatoio, poi, non è molto capiente, può tenere solo mezzo litro di sporco, per cui è necessario cambiarlo spesso. Vediamo le caratteristiche e tutte le informazioni sulla aspirapolvere senza filo Dyson V8.

Caratteristiche aspirapolvere senza filo Dyson V8: recensioni e opinioni di chi l’ha usato

Secondo le recensioni e le opinioni di chi ha già provato e usato il Dyson V8, le caratteristiche dell’aspirapolvere senza filo sono abbastanza buone. Innanzitutto, ha un aspetto leggero e maneggevole: è in grigio, co macchie di rosso e viola lungo lo stick. Poi, può diventare agevolmente un’aspirabriciole da usare sulle mensole, sulla tovaglia, sui divano o sotto i sedili dell’auto. Permette due tipi diversi di pulizia: una attraverso il rullo motorizzato, adatto a smuovere sporco e detriti dalla moquette e dai tappeti. L’altro, con un rullo morbido, è adatta a superfici più dure, in cui i residui sono più grossi.

Secondo le varie opinioni, il pregio del Dyson V8 è sicuramente l’ottima capacità di aspirazione, senza l’ingombro del filo e di dover staccare sempre la presa. E’ molto leggerlo, per poterlo spostare comodamente da un ambiente all’altro, e poterlo sollevare per spolverare il soffitto o la parte superiore dell’armadio. E’ un ottimo alleato per chi ha un animale domestico (ormai quasi tutti) e per chi soffre di allergie. La confezione include abbastanza accessori. Sia le versione Absolute che Animal inclusono la mini turbospazzola, l’accessorio multifunzione, la bocchetta a lancia e la stazione di ricarica. L’Absolute, però, include anche la spazzola a rullo morbido, quella Direct Drive e la spazzola delicata.

Secondo le recensioni di qualche cliente, ci sono anche delle lacune. In primis, oltre al prezzo,  queste riguardano la durata della batteria, che, a livello massimo sfiora i 10 minuti di autonomia, il che è veramente poco. Non manca chi sostiene che dopo un massimo di 30 pulizie, la batteria inizi lentamente a regredire, senza che nessuno garantisca. Altra critica, infatti, è diretta ai tempi dell’assistenza tecnica, eccessivamente lunghi e senza risultati di rilievo. Nel complesso il prodotto è buono, ma il cliente andrebbe assistito meglio, anche nel post-vendita.

Confronto Dyson V8 e differenze con le altre V11, V10 e V7

Passiamo al confronto tra aspirapolvere senza filo Dyson V8, e differenze con la V11, V10 e V7. Innanzitutto, a variare è il peso dei singoli elettrodomestici: si parte da un V7 che pesa 2,5 kg, passando per il V8 che ne pesa 2,6, e arrivando ai 3 kg del V11 e alla V10 che tocca i 2,5 kg. (Senza nessun accessorio e con il contenitore vuoto). Anche a livello di potenza, essi sono abbastanza diversi. La V8 permette “solo” un’aspirazione da 115 WA contro i 185 WA della V11, i 140 WA della V10  e i 100 WA della V7.

Per quanto riguarda il motore, quello del V7 e del Dyson V8 permette fino a 110.000 giri al minuto, mentre quello delle altre due arrivano fino a 125.000 giri. Diversa è anche la capienza del serbatoio. Il V10 tiene fino a 0,77 litri, il V8 contiene fino a 0,54 litri di sporco, mentre il V7 ne tiene 0,4 litri e il V11 fino a 0,75. Il V7 e il V8, inoltre hanno la batteria in Nichel-Cobalto-Manganese, mentre gli ultimi due modelli ne hanno una litio.Una nota importante è sottolineare che non tutti i modelli sono disponibili in tutti i paesi. Ad esempio, negli Stati Uniti Dyson V11 è disponibile solo come Torque Drive e Animal. Tuttavia, in Canada e nel Regno Unito esiste anche una versione absolute del V11

Scheda tecnica aspirapolvere senza filo Dyson V8 funzioni e prezzo

Accessori aspirapolvere senza filo Dyson V8

Accessori aspirapolvere senza filo Dyson V8

Passiamo alla scheda tecnica, con le funzioni e il prezzo dell’aspirapolvere senza filo Dyson V8. Il prezzo ufficiale è sui 399 euro per la versione Absolute, e di poco meno (sui 370 euro) per la versione Animal. Ci sono sicuramente soluzioni più economiche su Amazon o EBay, anche per l’usato. L’aspirapolvere è acquistabile in negozi specializzati, oppure direttamente sul sito. Ha almeno due anni di garanzia inclusi. Lì è possibile pagare ottenere la spedizione gratuita con ordini superiori a 50 euro, la consegna garantita in due giorni, e il pagamento avviene attraverso carta di credito o Paypal.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, questa aspirapolvere senza filo Dyson V8 pesa 2,63 kg e misura 150 mm x 270 mm x 740 mm. Ha un motore che funziona con la tecnologia ciclonica (2 Tier Radial) e permette un’aspirazione massima di 115 AW. La batteria, da 2,800 mAh, ha un’autonomia massima di 40 minuti e impiega 5 ore per la ricarica completa. Il serbatoio contiene fino a 0,54 litri; ha un filtro lavabile dotato di un sistema anti-allergenti. Produce una rumorosità massima di 73 Db. In generale si tratta di un ottimo prodotto, che, grazie all’uscita di altri modelli della stessa gamma, sta scendendo lentamente di prezzo.

Scheda tecnica Dyson V8
Peso2,63 kg
Dimensioni 150 mm x 270 mm x 740 mm
Batteria2,800 mAh
Prezzo399 euro
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto