PlayStation 5 2020: costo, data uscita e specifiche tecniche

Carmela Sansone 1 Gennaio 2020

Rumors sulla nuova PlayStation 5 2020: come va secondo chi l'ha provata, prezzo e costo in Italia, data uscita, caratteristiche della console e specifiche tecniche.

La nuova console per videogiochi della Sony è pronta a essere lanciata nel 2020 ma è migliore o peggiore delle altre console come Xbox e Nintendo?

L’originale PS5 è il nuovo gioiellino targato Sony: avrà un costo relativamente basso, ma una scheda tecnica all’avanguardia; curiosi di sapere quando esce la nuova PlayStation?

Il prossimo 2020 sarà un anno carico di console in uscita e Sony non poteva non entrare in concorrenza con Microsoft, presentando la nuova PlayStation 5. Anche se non si sa ancora tutto, qualche anticipazione è stata seminata, sia sui giochi esclusivi, sia sulle specifiche tecniche e sul prezzo.

Sicuramente, la PS5 avrà un lettore Blu-ray in 4K, che mancava alla PlayStation 4. Il design potrebbe essere molto simile all’ultima console, ma più sottile e leggere rispetto alla PS4 Silm. Dai primi rumors, è confermata la retrocompatibilità dei giochi e un grande aggiornamento del catalogo digitale, sempre più completo. Ovviamente, non potrà mancare un’innovazione di tutto il sistema hardware, che promette di ridurre i tempi di elaborazione ed evitare gli errori di sincronizzazione. La Sony ha confermato di voler lavorare ancora un po’ sulla tecnologia del nuovo gioiellino, ma quanto ci costerà? Scopriamolo insieme, con tutti i dettagli tecnici.

Rumors PlayStation 5 2020: data uscita in Italia e news prova, come va la nuova console Sony

La PlayStation 5 è quasi pronta a essere lanciata e dai primi rumors sembra che sarà un trionfo: ecco la data di uscita sul mercato in Italia e tutte le news prova. La nuova piattaforma uscirà su mercato nelle vacanze invernali 2020, quindi tra Ottobre e Dicembre del prossimo anno. Qualche voce pare abbia supposto il 20 Novembre come data di uscita, ma si tratta di ipotesi. Dai rumors, poi, sembra che la Sony, operativa da ben 25 anni, stia lavorando su una PSVR 2 wireless. Si tratta di una tecnologia che consentirà una connessione stabile e potente anche mentre il giocatore è in movimento. Inoltre, la nuova console supporterà video in 8K e sarà dotata di una scheda AMD Ryzen da 7nm e una GPU della famiglia Radeon Navi.

La promessa di queste funzionalità sembra prevedere tempi di caricamento rapidi, ampie capacità di memorizzazione e una buona qualità grafica.Come le altre piattaforme, la PlayStation 5 sarà abilitata per l’HDR e supporterà il formato HDR10, forse in una versione avanzata. Per quanto riguarda il design, le news prova confermano che esso sarà molto diverso rispetto ai predecessori, ma ugualmente leggero e dinamico, tassativamente nero. E’ probabile, inoltre, che l’azienda annuncerà una versione Slim o Pro, con qualche accessorio o funzionalità diverso.

Quanto costa la nuova console Play Station della Sony: prezzo in Italia

La nuova versione della console PlayStation 5 sta tenendo gli appassionati con il fiato sospeso: ecco quanto costa e qual è il prezzo in Italia. Il prezzo ufficiale di lancio dovrebbe aggirarsi sui 400-500 dollari, dunque tra i 340-450 euro. Qualche rumors ha sbandierato che il costo potrebbe essere sui 900 dollari, ma l’azienda ha già smentito tutto. Sony, infatti, sa che bene che non si può esagerare: se la ps4 è stata venduta molto di più della concorrenza, è stato anche per il costo moderato. Il prezzo, tuttavia, potrebbe oscillare per la presenza di qualche accessorio inluso, ma si tratta solo di ipotesi. D’altronde le caratteristiche della console sono veramente prestanti ed è chiaro che per un buon prodotto, occorre investire una certa somma.

Specifiche tecniche PlayStation 5 e caratteristiche principali

Passiamo alle specifiche tecniche e alle caratteristiche principali della nuova PlayStation 5, in arrivo nel 2020. La console sarà dotata di un disco rigido SSD personalizzato che permetterà un accesso ai dati ad altissima velocità, garantendo così  una migliore esperienza di gioco. L’SSD, in generale, sarà molto migliorata e permetterà la gestione semplificata dei dati dando la possibilità ai giocatori di avere un maggiore controllo sull’installazione e la rimozione di giochi. (I giochi fisici per PS5 utilizzeranno dischi ottici da 100 GB, inseriti in un’unità ottica che funge anche da lettore Blu-Ray 4K). Come processore sembra confermata la presenza di un chip AMD x86-64 Ryzen “Zen 2” con otto core e 16 thread. Sarà retrocompatibile con tutti i giochi della PS4 e supporterà il VR.

Inoltre, sfrutterà la tecnologia del Ray Tracing grazie a specifiche componenti hardware della GPU. Grazie al supporto del 8K le trame delle immagini saranno dettagliate e nitide. Il design sarà abbastanza innoativo e originale, con una cavità a forma di V per garantire il non surriscaldamento. La torre di controllo avrà vari pulsanti per accensione, spegnimento, ripristino, varie spie riferite ai core della GPU o ai controller connessi e 5 porte USB. La nuova piattaforma, poi, sfrutterà una tecnologia audio tutta nuova, che garantisce un suono coinvolgente, soprattutto con le cuffie. La riproduzione remota è disponibile e utile per trasmettere in streaming un gioco direttamente dalla console a un computer, smartphone, tablet.

Scheda tecnica PlayStation 5 Sony
Peso4,78 Kg,
Dimensioni36 cm di altezza
ProcessoreAMD x86-64 Ryzen “Zen 2” con otto core
Memoria 16GB
Storage825 GB
Prezzo700 euro
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto