ThermoChef Evolution o Bimby TM6: confronto e differenze

Carmela Sansone 15 Gennaio 2020

Il confronto tra il Thermochef evolution e il Bimby TM6: differenze, analogie, quale va meglio e quale conviene comprare tra i due robot da cucina.

Il confronto tra il Thermochef evolution e il Bimby TM6: differenze, analogie, quale va meglio e quale conviene comprare tra i due robot da cucina.

La tecnologia in cucina non ha più limiti e il Thermochef Evolution, con il Bimbt TM6 sono tra i migliori robot in circolazione: qual è, però, il migliore e perchè? Ecco tutte le differenze, le caratteristiche di ognuno e il confronto con cui poter fare la scelta migliore a seconda delle vostre esigenze.

L’aiutante in cucina è, ormai, un must-have degli italiani, che cucinano sempre meno manualmente e mangiano sempre diversamente dalle tradizioni. Il Bimby Tm6 è uno dei più venduti sul mercato e, a differenza del ThermoChef Evolution, è leggermente più costoso. I due robot sono, però, molto simili. Ponendoli a confronto, sicuramente il Vorwerk è più smart e autonomo, grazie anche ad un pannello di controllo grande (quasi 7 pollici) e intuitivo e grazie al Cookidoo.

Il TC, invece, stra vince dal punto di vista della sicurezza, con un meccanismo che permette il blocco istantaneo del motore in caso di sovraccarico. Ma qual è davvero  il migliore tra i due rispetto al prezzo e alle varie caratteristiche?

Meglio ThermoChef Evolution o Bimby TM6: opinioni a confronto di chi l’ha usato

Se vi state chiedendo se sia meglio il ThermoChef Evolution o il Bimby TM6, rispetto alle caratteristiche, occorre dare un’occhiata ad alcune opinioni, poste a confronto. Partendo dal boccale, quello del Bimby funge anche da bilancia e regge un volume fino a 2,2 litri, per cui non si potrà cucinare per molte persone. Quello del TC, invece, ha una reggenza di 3,5 litri, e permette di cucinare per sei o sette persone. E’ dotato di una bilancia digitale autonoma, fino ai 3 kg, che pesa al grammo. Altro dettaglio importante riguarda le lame. Il robot Evolution, infatti, permette di cucinare anche a lame ferme, per cui sarà possibile preparare, ad esempio, spaghetti o polpette, senza rischiare di romperli, mentre il TM6 non offre questa possibilità.

Ma non è tutto. Anche sui sistemi di sicurezza il ThermoChef Evolution ha un qualcosa di più.  Nel caso della cottura a vapore con il varoma, esso ha un sistema di fissaggio fronte/retro dell’accessorio vapore al boccale, che al Bimby manca. In generale, il ThermoChef è più adatto a chi necessita di buone prestazioni, con un budget alto, ma non troppo, e di un robot ergonomico e autopulente. Il Bimby, invece, è più per i professionisti, per chi è già abbastanza esperto in fatto di robot e ha esigenze più sofisticate.

Quale robot da cucina comprare tra Thermo Chef Evolution o Bimby TM6

Continuiamo l’indagine su quale robot da cucina sia meglio comprare, rispetto al rapporto qualità prezzo, tra il ThermoChef Evolution e il Bimby TM6. Quale costa di più? Sicuramente il TM6, con un costo di 1359 euro, supera di poco il competitor, che sfiora i 1100 euro. Il prezzo, dunque, sembra essere piuttosto simile, così come la qualità. Rispetto alle funzionalità, però, i due robot da cucina a confronto, hanno qualche differenza. Con il Vorwerk si può usare la funzione per mescolare, frullare, pesare, emulsionare, impastare e tagliare. Con il TC, invece, la gamma di scelta è leggermente più ampia: sarà possibile grattuggiare, polverizzare, macinare, tritare, frantumare (il ghiaccio), emulsionare, omogeneizzare.

Gli accessori, invece, sembrano essere quasi gli stessi, ma il TC li ha in acciaio. Questa specifica è assolutamente un suo punto a favore rispetto al Bimby, che ha gli accessori in plastica, e, si sa, che, questa a contatto con le alte temperature rischia di essere nociva. Il TM6 è dotato di varoma, la spatola, il cestello con chiusura e il tappo antischizzi. Il TC ha il boccale con le lame, il cestello, la spatola (molto duttile, divisa in tre parti), la farfalla, il misurino/tappo, il varoma per cottura a vapore con vassoio e coperchio.

Quali sono le differenze tra ThermoChef Evolution o Bimby TM6: elenco

  • Dimensioni: il TC 40 cm x 30 cm x 23; il TM6 34,1 cm x 32,6 cm x 32,6.
  • Boccale: la reggenza del TC è di 3,5 litri, quella del TM di 2,2 litri.
  • Prezzo: il TC costa sui 1100 euro, il TM6 sui 1359 euro.
  • Funzionalità: con il Tc si può grattuggiare, polverizzare, macinare, tritare, frantumare, emulsionare, omogeneizzare. Il Tm6 permette di mescolare, frullare, pesare, emulsionare, impastare e tagliare.
  • Accessori: il TC ha il boccale con le lame, il cestello, la spatola, la farfalla, il misurino/tappo, il varoma per cottura a vapore con vassoio e coperchio. Il TM6 ha la varoma, la spatola, il cestello con chiusura e il tappo antischizzi.
  • Ideale per: il TC è più adatto a chi necessita di buone prestazioni, con un budget alto, ma non troppo, e di un robot ergonomico e autopulente. Il Bimby, invece, è più per i professionisti, per chi è già abbastanza esperto in fatto di robot e ha esigenze più sofisticate.
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto