• Google+
  • Commenta
15 Gennaio 2020

ThermoChef Evolution o Bimby TM6: confronto e differenze

ThermoChef Evolution o Bimby TM6
ThermoChef Evolution o Bimby TM6

ThermoChef Evolution o Bimby TM6

Il confronto tra il Thermochef evolution e il Bimby TM6: differenze, analogie, quale va meglio e quale conviene comprare tra i due robot da cucina.

La tecnologia in cucina non ha più limiti e il Thermochef Evolution, con il Bimbt TM6 sono tra i migliori robot in circolazione: qual è, però, il migliore e perchè? Ecco tutte le differenze, le caratteristiche di ognuno e il confronto con cui poter fare la scelta migliore a seconda delle vostre esigenze.

L’aiutante in cucina è, ormai, un must-have degli italiani, che cucinano sempre meno manualmente e mangiano sempre diversamente dalle tradizioni. Il Bimby Tm6 è uno dei più venduti sul mercato e, a differenza del ThermoChef Evolution, è leggermente più costoso. I due robot sono, però, molto simili. Ponendoli a confronto, sicuramente il Vorwerk è più smart e autonomo, grazie anche ad un pannello di controllo grande (quasi 7 pollici) e intuitivo e grazie al Cookidoo.

Il TC, invece, stra vince dal punto di vista della sicurezza, con un meccanismo che permette il blocco istantaneo del motore in caso di sovraccarico. Ma qual è davvero  il migliore tra i due rispetto al prezzo e alle varie caratteristiche?

Meglio ThermoChef Evolution o Bimby TM6: opinioni a confronto di chi l’ha usato

Se vi state chiedendo se sia meglio il ThermoChef Evolution o il Bimby TM6, rispetto alle caratteristiche, occorre dare un’occhiata ad alcune opinioni, poste a confronto. Partendo dal boccale, quello del Bimby funge anche da bilancia e regge un volume fino a 2,2 litri, per cui non si potrà cucinare per molte persone. Quello del TC, invece, ha una reggenza di 3,5 litri, e permette di cucinare per sei o sette persone. E’ dotato di una bilancia digitale autonoma, fino ai 3 kg, che pesa al grammo. Altro dettaglio importante riguarda le lame. Il robot Evolution, infatti, permette di cucinare anche a lame ferme, per cui sarà possibile preparare, ad esempio, spaghetti o polpette, senza rischiare di romperli, mentre il TM6 non offre questa possibilità.

Ma non è tutto. Anche sui sistemi di sicurezza il ThermoChef Evolution ha un qualcosa di più.  Nel caso della cottura a vapore con il varoma, esso ha un sistema di fissaggio fronte/retro dell’accessorio vapore al boccale, che al Bimby manca. In generale, il ThermoChef è più adatto a chi necessita di buone prestazioni, con un budget alto, ma non troppo, e di un robot ergonomico e autopulente. Il Bimby, invece, è più per i professionisti, per chi è già abbastanza esperto in fatto di robot e ha esigenze più sofisticate.

Quale robot da cucina comprare tra Thermo Chef Evolution o Bimby TM6

Continuiamo l’indagine su quale robot da cucina sia meglio comprare, rispetto al rapporto qualità prezzo, tra il ThermoChef Evolution e il Bimby TM6. Quale costa di più? Sicuramente il TM6, con un costo di 1359 euro, supera di poco il competitor, che sfiora i 1100 euro. Il prezzo, dunque, sembra essere piuttosto simile, così come la qualità. Rispetto alle funzionalità, però, i due robot da cucina a confronto, hanno qualche differenza. Con il Vorwerk si può usare la funzione per mescolare, frullare, pesare, emulsionare, impastare e tagliare. Con il TC, invece, la gamma di scelta è leggermente più ampia: sarà possibile grattuggiare, polverizzare, macinare, tritare, frantumare (il ghiaccio), emulsionare, omogeneizzare.

Gli accessori, invece, sembrano essere quasi gli stessi, ma il TC li ha in acciaio. Questa specifica è assolutamente un suo punto a favore rispetto al Bimby, che ha gli accessori in plastica, e, si sa, che, questa a contatto con le alte temperature rischia di essere nociva. Il TM6 è dotato di varoma, la spatola, il cestello con chiusura e il tappo antischizzi. Il TC ha il boccale con le lame, il cestello, la spatola (molto duttile, divisa in tre parti), la farfalla, il misurino/tappo, il varoma per cottura a vapore con vassoio e coperchio.

Quali sono le differenze tra ThermoChef Evolution o Bimby TM6: elenco

  • Dimensioni: il TC 40 cm x 30 cm x 23; il TM6 34,1 cm x 32,6 cm x 32,6.
  • Boccale: la reggenza del TC è di 3,5 litri, quella del TM di 2,2 litri.
  • Prezzo: il TC costa sui 1100 euro, il TM6 sui 1359 euro.
  • Funzionalità: con il Tc si può grattuggiare, polverizzare, macinare, tritare, frantumare, emulsionare, omogeneizzare. Il Tm6 permette di mescolare, frullare, pesare, emulsionare, impastare e tagliare.
  • Accessori: il TC ha il boccale con le lame, il cestello, la spatola, la farfalla, il misurino/tappo, il varoma per cottura a vapore con vassoio e coperchio. Il TM6 ha la varoma, la spatola, il cestello con chiusura e il tappo antischizzi.
  • Ideale per: il TC è più adatto a chi necessita di buone prestazioni, con un budget alto, ma non troppo, e di un robot ergonomico e autopulente. Il Bimby, invece, è più per i professionisti, per chi è già abbastanza esperto in fatto di robot e ha esigenze più sofisticate.
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy