Giornata della Gastronomia Sostenibile: frasi e citazioni

Carolina Campanile 16 Giugno 2020

Il 18 giugno, quando si celebra la Giornata della gastronomia sostenibile, frasi, citazioni, aforismi e immagini servono a far capire le origini e il significato del Sustainable Gastronomy Day.

In occasione del Sustainable Gastronomy Day la FAO pubblica il Rapporto SOFA (State of Food and Agricolture).

Esso evidenzia che ridurre la perdita e lo spreco di cibo, ha il potenziale per contribuire ad altri Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU. Incluso quello di Fame Zero. Nei Paesi a basso reddito, dove spesso regna l’insicurezza alimentare, aumentare l’accesso al cibo è fondamentale. E l’accesso è strettamente legato alla disponibilità. D’altra parte, nei Paesi ad alto reddito, la priorità è una dieta sana. Il rapporto SOFA evidenzia come lo spreco alimentare sia un problema globale. Una sfida che ha portato a lavorare con le comunità rurale dei Paesi a basso reddito”.

“Per migliorare la loro sicurezza alimentare, aiutando i piccoli agricoltori a mantenere viva la cultura dei loro cibi tradizionale. E a migliorare la catena di distribuzione locale attraverso orti e mercati contadini. 

Allo stesso tempo è essenziale continuare a sensibilizzare i consumatori con le loro scelte. Affinché possano contribuire al cambiamento e migliorare le possibilità di accesso a un cibo sano per tutti. Sin dalle sue origini la Giornata della gastronomia sostenibile vuole focalizzare l’attenzione sull’importanza di quest’ultima. E fare in modo che tutti i Paesi contribuiscano in modo attivo e decisivo agli Obiettivi dell’Agenda 2030. In occasione della ricorrenza il Coordinamento Nazionale dei docenti ha deciso di dedicare un’intera giornata all’informazione per gli studenti. E’ giusto che gli adulti del futuro crescano con la consapevolezza dell’importanza di un mondo sano e sostenibile.

Scopri ora le origini e il significato della Giornata della gastronomia sostenibile del 18 giugno, e le più belle frasi sull’alimentazione, citazioni famose e aforismi per il Sustainable Gastronomy Day.

Origini della Giornata della Gastronomia Sostenibile: perché si celebra il giorno 18 giugno

Istituita nel 2016, ogni anno il 18 giugno si celebra la Giornata della gastronomia sostenibile. Il 21 dicembre l’Assemblea generale delle Nazioni Unite adotta la Risoluzione A/RES/71/246. Co-autori di questa risoluzione sono il Perù e altri 37 Stati membri. Con quest’ultima l’ONU ha designato la nascita del Sustainable Gastronomy Day. Così facendo la gastronomia è accolta come manifestazione culturale, in connessione con le diversità della natura. Secondo gli Stati membri l’alimentazione sostenibile svolge un ruolo molto importante grazie al suo collegamento nel mondo dello Sviluppo Sostenibile. Fa infatti parte degli Obiettivi che trattano i temi dell’ambiente e dell’economia. Essa inoltre può essere una promozione per lo sviluppo dell’agricoltura e per la sicurezza alimentare. E, di conseguenza, anche per la conservazione della biodiversità. Ma non finisce qui!

Infatti un’alimentazione sostenibile può anche essere l’unica soluzione per comprare a km0, evitare gli sprechi alimentari e limitare, di conseguenza, la produzione di rifiuti. L’impegno per la sostenibilità implica, in qualsiasi campo, una certa responsabilità. Da parte dei produttori, ma anche dei consumatori. In questo caso le istituzioni dovrebbero sostenere un consumo di alimenti, appunto, sostenibili. Come? Creando affiliazioni con i produttori locali. Così la FAO si è impegnata per creare un approccio integrato alla sostenibilità nei campi dell’agricoltura, pesca e silvicoltura. Insomma la Giornata della gastronomia sostenibile vuole, sin dalle origini, guidare le persone verso una maggiore sostenibilità. Allo stesso tempo l’obiettivo è sensibilizzare la popolazione mondiale sul valore del cibo, dell’alimentazione e della riduzione degli sprechi. E’ anche un’occasione per ricordare che non è mai tardi per passare ad un tipo di alimentazione basata su prodotti alimentari IGP. In tal modo si promuove anche un sviluppo territoriale rurale.

Sustainable Gastronomy Day: storia e significato di questa data

Per l’ONU la gastronomia è un’espressione culturale della diversità naturale dei Paesi del mondo. Nella sua sostenibilità essa promuove un’agricoltura sostenibile e una sicurezza alimentare. Il moderno sistema di produzione alimentare ha il solo interesse di vendere con il massimo rapporto costo-guadagno. Pur di mantenere alta la competitività sul mercato, è disposto ad incentivare una produzione e distribuzione fuori dal normale. Conseguenze? Eccessivo sfruttamento della natura, degli animali, delle risorse ambientali ed energetiche. Così nella Giornata della gastronomia sostenibile, è importante ribadire la necessità di sensibilizzazione sul ruolo che essa può svolgere. Le nostre scelte di consumo possono quindi essere un contribuito per il raggiungimento degli Obiettivi dell’Agenda 2030. Agisci: pensa globalmente, mangia localmente. Questo è il claim della Nazioni Unite. Cosa possiamo fare, nel nostro piccolo, per dare un contributo? Ce lo dice il WWF attraverso un decalogo di comportamenti da adottare.

Acquistare prodotti locali; mangiare prodotti di stagione; ridurre gli sprechi. E ancora: privilegiare il biologico, evitare gli sprechi ai fornelli, evitare di acquistare prodotti con troppi imballaggi. Ed infine diminuire il consumo di carne. Mangiare sano significa anche utilizzare alimenti non inquinati con pesticidi, trasportati e conservati in condizioni sicure e appropriate. Nella guida alla sostenibilità, infatti, la carne non rientra tra gli alimenti propriamente adatti. Non tanto per gli animali in sé, quanto per tutto ciò che vi ruota attorno. Pensate a livello globale quanto impatto hanno dei semplici spazi dove far crescere questi animali. Provate a pensare all’enorme quantitativo di deforestazione, che in un solo anno ha contato 33 milioni di km². Questo fa sì che in queste zone non vi sia più uno smaltimento di anidrite carbonica, che alimenta l’effetto serra. Per non parlare il consumo di acqua, i cui numeri sono da capogiro.

Citazioni per la Giornata della Gastronomia Sostenibile: frasi e aforismi

Le migliori frasi per la Giornata mondiale della gastronomia sostenibile, citazioni famose sull’alimentazione e aforismi da condividere per il Sustainable Gastronomy Day.

  • Tutte le volte che mi fanno una domanda sul “cibo biologico” io mi chiedo: ma quando è partita la follia per cui è necessario certificare come un’eccezione ciò che dovrebbe essere la norma?Carlo Petrini
  • Il tuo corpo è un tempio. Tu sei quello che mangi. – Anonimo
  • Alimentazione sostenibile: fai bene a te e al pianeta. – Slogan
  • Il cibo che mangi può essere o la più sana e potente forma di medicina o la più lenta forma di veleno. – Ann Wigmore
  • Conserva e tratta il cibo come se fosse il tuo corpo, ricordando che nel tempo il cibo sarà il tuo corpo. – BW Richardson
  • Il cibo che tradizionalmente definiamo buono, pulito e giusto, diventa anche sano. Perché la salubrità è un argomento fondamentale, e quando si parla di salute sempre più spesso si fa riferimento a ciò che si mangia e all’ambiente in cui si vive. – Gaetano Pascale di Slow food
  • Pomodori high-tech. Latte colorato. Mais transgenico. Dovremmo mangiare questa roba? O questa roba sta mangiando noi? – Annita Manning
  • Nel momento in cui ci accingiamo a fare un acquisto l’unico indicatore di riferimento che teniamo a mente è il prezzo. A noi interessa solo quello, non sapere dove e come è fatto quel che mangiamo, non cosa contiene, non quanta strada ha percorso per arrivare fino a noi, non se dà da vivere al contadino che lo ha prodotto. – Carlo Petrini
  • La conoscenza del cibo è bassissima. Meno del 35% degli italiani sa la differenza fra grano tenero e grano duro, ma più del 60% sa cos’è l’Abs. Perché quelli che vendono auto spiegano cos’è l’Abs, mentre chi vende cibo non spiega nulla. – Oscar Farinetti
Evento del giorno: Giornata della Gastronomia Sostenibile
Istituita nel 2016, ogni anno il 18 giugno si celebra la Giornata della gastronomia sostenibile. Il 21 dicembre l'Assemblea generale delle Nazioni Unite adotta la Risoluzione A/RES/71/246.
Nome EventoGiornata della Gastronomia Sostenibile
Data istituzione18/06/2016
Data ricorrenza18/06/2020
Origine e significatoEspressione culturale della diversità naturale dei Paesi del mondo. 
ScopoPromuovere temi dell'ambiente e dell'economia.
Evento del giorno: Giornata della Gastronomia Sostenibile
Istituita nel 2016, ogni anno il 18 giugno si celebra la Giornata della gastronomia sostenibile. Il 21 dicembre l'Assemblea generale delle Nazioni Unite adotta la Risoluzione A/RES/71/246.
Nome EventoGiornata della Gastronomia Sostenibile
Data istituzione18/06/2016
Data ricorrenza18/06/2020
Origine e significatoEspressione culturale della diversità naturale dei Paesi del mondo. 
ScopoPromuovere temi dell'ambiente e dell'economia.
© Riproduzione Riservata
avatar Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto