Giornata mondiale della conservazione della natura: frasi e citazioni

Carolina Campanile 28 Luglio 2020

Il 28 luglio, quando si celebra la Giornata mondiale della conservazione della natura, frasi, citazioni, aforismi ed immagini servono a far capire le origini e il significato del World Nature Conservation Day.

Ogni anno con un tema diverso, ciò che la Giornata mondiale della conservazione della natura ha da sempre un unico obiettivo, espresso nello stesso nome della ricorrenza. La natura e le sue risorse sono presenti in tutti gli aspetti della nostra vita, dall’aria che respiriamo al cibo che mangiamo. Tuttavia il problema è che le persone sono convinte che si tratti esclusivamente di una cosa presente fuori dall’abitazione. Ecco allora che assistiamo quotidianamente a comportamenti per nulla sostenibili nei confronti del nostro pianeta. Modificare i nostri ritmi e modi di vivere è necessario per la sopravvivenza di quest’ultimo. Il World Nature Conservation Day si presenta anche come un’opportunità per riconoscere tutti i benefici che gli ecosistemi ed il suolo ci forniscono.

Scopri ora le origini e il significato della Giornata mondiale della conservazione della natura del 28 luglio, e le migliori frasi e citazioni da condividere il World Nature Conservation Day.

Origini Giornata mondiale della conservazione della natura: perché si celebra il giorno 28 luglio

Ogni anno il 28 luglio si celebra la Giornata mondiale della conservazione della natura. Purtroppo non si hanno informazioni certe sulle origini della ricorrenza. Quello che però sappiamo per certo è il suo significato, e i suoi obiettivi. La ricorrenza nasce per aumentare la consapevolezza del singolo cittadino, delle istituzioni e dei governi. Visti gli sprechi a livello mondiale, risulta necessario diffondere determinate informazioni. Parliamo ad esempio della diffusione delle migliori pratiche per proteggere le nostre risorse naturali. La Terra fornisce abbastanza risorse per soddisfare i bisogni di ogni uomo, ma non l’avidità di ogni uomo. Questa frase la recitava Gandhi, e ieri come oggi risulta sempre molto attuale. Ciò che l’uomo non capisce (o fa finta di non capire?) è che la Terra dispone di una quantità limitata di risorse. A queste ultime facciamo affidamento tutti noi, quotidianamente, per garantirci la sopravvivenza.

Suolo, alberi, acqua, aria… pensate tutto ciò diviso per ogni singola persona nel mondo. Avidità è volere tutto per sé, ed ecco allora che subentra lo spreco. Più di tutto dovremmo imparare a vivere secondo uno stile di vita sostenibile. Ce lo ripete da anni anche l’ONU attraverso le numerose ricorrenze istituite, come la Giornata mondiale del suolo. Per mantenere la natura “in equilibrio” bisogna far sì che determinate specie, animali e vegetali, continuino ad esistere. Sono veramente tanti i documentari che ci mostrano come e quanto le risorse vengano sprecate. Ed è una cosa che avviene quotidianamente nelle case di ognuno di noi. Basterebbe prestare un po’ più di attenzione a ciò che facciamo, e quell’equilibrio inizierebbe a ristabilirsi pian piano. Ogni giorno dovrebbe essere il World Nature Conservation Day. Ed ogni giorno tutti noi dovremmo partecipare nella protezione, conservazione e gestione sostenibile della natura e delle sue risorse.

World Nature Conservation Day: storia e significato

In occasione di questa ricorrenza le istituzioni riconoscono che un ambiente sano è la base per una società stabile e produttiva. E che per garantire il benessere delle generazioni presenti e future, tutti noi dobbiamo contribuire. Di recente è stato pubblicato un rapporto dell’organizzazione mondiale per la conservazione, redatto dalla World Wildlife Foundation. Tale rapporto evidenzia come dal 1970 la pressione esercitata sul pianeta è raddoppiata. Le risorse di cui abbiamo bisogno sono quindi diminuite del 33%. Nonostante gli sforzi delle organizzazioni e degli attivisti, la situazione non accenna a migliorare. Ad ostacolare i progressi troviamo soprattutto gli interessi politici ed imprenditoriali delle persone. Le minacce alle biodiversità che la Terra affronta quotidianamente sono in rapida crescita, dall’inquinamento atmosferico e dei mari fino al disboscamento di intere foreste ed ecosistemi mangrovie. Preservare e conservare le risorse che la Madre Terra ci offre è diventata una vera e propria sfida.

Come sempre è l’uomo il solo ed unico artefice di questo declino. Tra i fattori che incidono troviamo anche lo sviluppo industriale. Con la domanda che cresce, aumenta anche lo sfruttamento delle risorse. Sebbene le origini della Giornata mondiale per la conservazione della natura siano sconosciute, gli obiettivi sono ben chiari. Collaborare per sostenere il suolo in modo sostenibile, senza sfruttarlo o addirittura sovra-sfruttarlo. Esistono diversi modo per dare una mano all’ambiente. Innanzitutto riciclando il più possibile tutto ciò che può essere riutilizzato. Riducendo il consumo di acqua ed elettricità. Evitando prodotti chimici per la coltivazione.  Come ci insegna la Giornata del riciclaggio, tre sono le parole essenziali per la gestione sostenibile dell’ambiente: ridurre, riciclare, riutilizzare. Si tratta di comportamenti necessari da seguire, per ridurre l’inquinamento e il riscaldamento globale. E per garantire un futuro migliore alle nuove e vecchie generazioni.

Citazioni per la Giornata mondiale della conservazione della natura: frasi

Le migliori frasi per la Giornata mondiale della conservazione della natura del 28 luglio, citazioni sull’ambiente e aforismi da condividere per il World Nature Conservation Day.

  • La conservazione è una causa che non ha fine. Non ha senso dire che il nostro lavoro è finito.Rachel Carson

  • L’ambiente non ci sta chiedendo di conservarlo per se stesso ma per le nostre generazioni future.Mohith Agadi
  • Conservazione significa l’uso saggio della terra e delle sue risorse per il bene duraturo degli uomini.Gifford Pinchot

  • Ogni volta che la pressione della nostra complessa vita cittadina fluidifica il sangue e intorpidisce il mio cervello, cerco sollievo nella natura; e quando sento il giallo lamento del coyote all’alba, le mie preoccupazioni mi abbandonano e sono felice. – Hamlin Garland
  • Quando ho bisogno di ricreare me stesso vado in cerca della foresta più buia, della palude più fitta e impenetrabile: qui risiede la forza. La vasta, selvaggia, terribile madre di noi tutti: la Natura. – Henry David Thoreau
  • La conservazione è uno stato di armonia tra uomini e la terra. – Aldo Leopold
  • Il mondo è bello, ma ha una malattia chiamata uomo. – Friedrich Nietzsche
  • Questa è la tua Terra. Amate queste meraviglie naturali, custodite le risorse naturali, custodite la storia e il romanticismo come patrimonio sacro, per i vostri figli e i figli dei vostri figli. Non lasciare che gli egoisti o gli avidi interessi spoglino la tua terra della sua bellezza, delle sue ricchezze o del suo fascino. – Theodore Roosevelt
Evento del giorno: Giornata mondiale della conservazione della natura
Ogni anno con un tema diverso, ciò che la Giornata mondiale della conservazione della natura ha da sempre un unico obiettivo, espresso nello stesso nome della ricorrenza. La natura e le sue risorse sono presenti in tutti gli aspetti della nostra vita, dall'aria che respiriamo al cibo che mangiamo. Tuttavia il problema è che le persone sono convinte che si tratti esclusivamente di una cosa presente fuori dall'abitazione. Ecco allora che assistiamo quotidianamente a comportamenti per nulla sostenibili nei confronti del nostro pianeta. Modificare i nostri ritmi e modi di vivere è necessario per la sopravvivenza di quest'ultimo. Il World Nature Conservation Day si presenta anche come un'opportunità per riconoscere tutti i benefici che gli ecosistemi ed il suolo ci forniscono.
Nome EventoGiornata mondiale della conservazione della natura
Data ricorrenza28/07/2020
Origine e significatoNon si hanno notizie circa le origini della ricorrenza
ScopoSensibilizzare sull'importanza di proteggere e conservare la natura, e di utilizzare stili di vita sostenibili
Evento del giorno: Giornata mondiale della conservazione della natura
Ogni anno con un tema diverso, ciò che la Giornata mondiale della conservazione della natura ha da sempre un unico obiettivo, espresso nello stesso nome della ricorrenza. La natura e le sue risorse sono presenti in tutti gli aspetti della nostra vita, dall'aria che respiriamo al cibo che mangiamo. Tuttavia il problema è che le persone sono convinte che si tratti esclusivamente di una cosa presente fuori dall'abitazione. Ecco allora che assistiamo quotidianamente a comportamenti per nulla sostenibili nei confronti del nostro pianeta. Modificare i nostri ritmi e modi di vivere è necessario per la sopravvivenza di quest'ultimo. Il World Nature Conservation Day si presenta anche come un'opportunità per riconoscere tutti i benefici che gli ecosistemi ed il suolo ci forniscono.
Nome EventoGiornata mondiale della conservazione della natura
Data ricorrenza28/07/2020
Origine e significatoNon si hanno notizie circa le origini della ricorrenza
ScopoSensibilizzare sull'importanza di proteggere e conservare la natura, e di utilizzare stili di vita sostenibili
© Riproduzione Riservata
avatar Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto