Involtini di zucchine in padella: ricetta facile e veloce, video

Carmela Sansone 11 Luglio 2020

Ricetta involtini di zucchine in padella, secondo piatto light, facile e veloce da fare in poco tempo: procedimento, preparazione, ingredienti e video tutorial dello chef.

Gli involtini di zucchine veloci senza forno, sono un ottimo secondo piatto light. Una ricetta veloce da fare, con pochi ingredienti: vediamo il procedimento passo passo, con tutti i consigli e trucchi del nostro chef professionista.

Se siete alla ricerca di una ricetta con zucchine facile e veloce da realizzare a casa in poco tempo e con pochi ingredienti a disposizione  gli involtini di zucchine in padella possono essere un ottimo secondo piatto light, adatto a studenti in sessione o quando si ha fretta di cucinare. Gli involtini, in generale, sono una sfizioseria gustosa e particolare, adatta anche alle grandi occasioni, volendo stupire gli ospiti. Come accennato, ammettono un grandissimo numero di varianti: ci sono gli involti di carne, di pesce e di verdura, e possono essere cotti in padella, al forno o fritti, ma il risultato sarà ugualmente apprezzabile.

La ricetta degli involtini di zucchine in padella è molto light e si realizza con pochi ingredienti e una preparazione molto rapida. Ne abbiamo parlato con Carmine Santoro, ormai il nostro chef di fiducia, che ci ha dato tanti consigli e trucchi su come fare gli involtini in padella. A lui, abbiamo chiesto la ricetta degli involtini di zucchine, il procedimento passo passo da seguire per la preparazione, quali sono gli ingredienti e le quantità.

Come fare gli involtini di zucchine in padella: procedimento preparazione facile e veloce

Gli involtini di zucchine in padella senza forno, sono un secondo piatto facile e veloce da fare, da realizzare con pochi ingredienti anche quando si ha fretta di cucinare, per studenti e non. Prima di capire come fare questo gustoso piatto, vediamo un po’ le sue proprietà e le sue caratteristiche che gli conferiscono un sapore piacevole e sorprendente, adatto anche ai più piccoli. L’ingrediente principale e che dà gusto a tutto il piatto sono proprio le zucchine, gli ortaggi per eccellenza, utilizzati in tantissimi piatti e versioni. Diffusissime e apprezzate sono le zucchine ripiene, trifolate, al carpione, oppure fritte; o, ancora, sono usate nella parmigiana di zucchine, o degustato in un primo piatto facile e veloce da realizzare in pochi passaggi.

La zucchina, in generale, è utilizzata nelle diete dimagranti, perchè ha pochissime calorie, poco sale, ma tantissimi nutrienti. E’ carica di potassio, acido folico, vitamina C e vitamina E; contiene fosforo, calcio, ferro e manganese. E’ diuretica, quindi aiuta a contrastare i problemi a livello urinario, ed ha buoni effetti anche sulla cellulite. Si tratta, inoltre, di un ortaggio con pochissimi grassi e facilmente digeribile, soprattutto se lessate o al forno, con pochi condimenti. Insomma, acquistare, nonostante il rincaro, e mangiare le zucchine vuol dire volersi bene: gli involtini di zucchine in padella sono un’ottima alternativa light e facile da preparare in poco tempo.

Consigli, secondo di zucchine da preparare in poco tempo

Vediamo, a questo punto, quali sono gli ingredienti per fare un buon secondo a base di zucchine in maniera facile e veloce, con tutti i consigli e i trucchi dello chef Carmine Santoro. Quali sono gli ingredienti e per quante persone? “Per quattro persone, occorrono 500 grammi di  zucchine, 150 grammi di prosciutto cotto o crudo o di lardo di colonnato o di pancetta, 300 grammi di pachino, 150 grammi di provola di Agerola”. Qual è il procedimento, passo passo, della ricetta? “Occorre, innanzitutto, tagliare a fette orizzontali le zucchine lavate ed asciugate. Bisogna, poi, portarle a metà cottura in una padella unta con olio di oliva. A questo punto, unire la provola e l’insaccato preferito, arrotolare e fermare tutto con uno stuzzicadenti. Riporre gli spiedini in padella a fuoco basso e con coperchio ed ultimare la cottura”.

Ci dà qualche consiglio per la cottura? “E’ importante cuocere a fuoco alto nella prima fase e a fuoco basso nella seconda“. Ci dà qualche trucco in merito alla buona riuscita del piatto? “Evitare troppo sale, servire tipedino, e non girare troppo le fette di zucchina in seconda battuta”. Quale vino associare? “Un buon Chianti, o un rosato“. In quale occasione è meglio preparare la pietanza? “Si tratta di un piatto molto estivo che può diventare anche vegetariano se si tolgono gli insaccati e si unisce solo il pomodoro tagliato a fette”.

Ricetta involtini di zucchine in padella: ingredienti di preparazione

Il procedimento per la preparazione prevede:

  • Tagliare a fette orizzontali le zucchine lavate ed asciugate.
  • Portarle a metà cottura in una padella unta con olio di oliva.
  • Unire la provola e l’insaccato preferito, arrotolare e fermare tutto con uno stuzzicadenti.
  • Riporre gli spiedini in padella a fuoco basso e con coperchio ed ultimare la cottura.
  • Servire con un buon Chianti o un rosato.
Video tutorial con procedimento di preparazione involtini di zucchine

Scheda del piatto Involtini di zucchine in padella
Gli involtini di zucchine in padella sono un secondo facile da realizzare, apprezzato da grandi e piccini e adatto ad ogni stagione e ad ogni occasione. Si tratta di un piatto delicato e gustoso allo stesso tempo, che unisce la croccantezza dell'affettato preferito, alla delicatezza delle zucchine, per un mix originale e tutto da assaporare!
Tempo di preparazione20 minuti
DifficoltaBassa
Ingredienti
  • 500 grammi di zucchine
  • 150 grammi di prosciutto cotto o crudo o di lardo di colonnato o di pancetta
  • 300 grammi di pachino
  • 150 grammi di provola di Agerola
  • Olio d’oliva q.b.
Scheda del piatto Involtini di zucchine in padella
Gli involtini di zucchine in padella sono un secondo facile da realizzare, apprezzato da grandi e piccini e adatto ad ogni stagione e ad ogni occasione. Si tratta di un piatto delicato e gustoso allo stesso tempo, che unisce la croccantezza dell'affettato preferito, alla delicatezza delle zucchine, per un mix originale e tutto da assaporare!
Tempo di preparazione20 minuti
DifficoltaBassa
Ingredienti
  • 500 grammi di zucchine
  • 150 grammi di prosciutto cotto o crudo o di lardo di colonnato o di pancetta
  • 300 grammi di pachino
  • 150 grammi di provola di Agerola
  • Olio d’oliva q.b.
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto