Mini Countryman 2020: prezzo, dimensioni, autonomia, prova e foto

Mario Ragone 29 Settembre 2020

Nuova Mini Countryman 2020: prezzo, dimensioni, interni, prova, autonomia, recensioni,  configuratore, foto e scheda tecnica.

La filiale inglese del gruppo tedesco BMW propone per quest’anno la versione Suv versatile della nota Mini Cooper. Stiamo parlando della nuova Mini Countryman 2020, crossover cittadino muscoloso e potente. Il binomio motore-design è di quelli di livello elevato, abbinando le potenzialità sotto il cofano tedesche, al lusso inglese esterno e degli interni. La prova su strada ha fornito poi numerosi riscontri positivi in termini di autonomia e consumi della Mini Countryman 2020.

Non a caso le recensioni su questa vettura sono state in larga parte da pollice in su, salvo qualche dettaglio rivedibile. Ad ogni modo, i vari optional ed allestimenti integrati o da integrare come plus sono visibili in anteprima con il configuratore online dell’azienda. Una Mini Countryman che è sinonimo di eccellenza sotto ogni aspetto, dalle dimensioni compatte al singolo accessorio hi-tech di bordo. Nulla è casuale ma tutto pensato per permettere al guidatore di godere di un’esperienza al volante senza precedenti. Come di consueto, tutte le caratteristiche principali della Mini Countryman 2020 saranno riassunte nella scheda tecnica finale.

Nuova Mini Countryman 2020: dimensioni e misure interni, esterni – immagini e FOTO GALLERY

Partendo dalle dimensioni e misure di interni ed esterni della nuova Mini Countryman 2020, è possibile notare fin da subito l’aspetto imponente di questo Suv versatile. Struttura dell’abitacolo compatta e muscolosità superiore rispetto alla versione tradizionale nonchè simbolo a quattro ruote della casa inglese. Le proporzioni sono di 4.300 mm di lunghezza, 1.820 mm di larghezza e 1.560 mm di altezza da terra. Un restyling che non varia dunque nelle forme, ma più nel contenuto (vedesi l’opzione hybrid).

Esteticamente ciò che ha subito un upgrade è il frontale anteriore dell’auto in questione, con una griglia modificata che ricorda nelle linee la linea Mini. I fari sono LED, i cerchi in lega da 16/19”, e la carrozzeria presenta inedite soluzioni cromatiche tipiche della terra britannica. Stile ed eleganza, quindi, che pervadono questa Crossover cittadina anche all’interno. Una volta saliti a bordo, infatti, regna la pelle dei tessuti e del volante ed un match di colori nero-rosso mattone. Sembra che l’interiorità si stacchi rispetto a quanto si vede all’esterno, dove la sportività la fa da padrone.

Tanta tecnologia in dotazione con il display da 5 pollici e le sorgenti luminose Union Jack dei fari posteriori. Connettività disarmante con le alternative Connected Media e Connected Navigation Plus. Esse comprendono uno schermo da 8,8” touch centrale, ed inoltre vi è un sistema SIM per accrescere il fattore funzionalità. Quest ultimo accresce la sicurezza del veicolo con la chiamata d’emergenza istantanea (Intelligent Emergency Call) che rileva posizione dell’automobile e conseguente soccorso stradale.

Prezzo base Countryman e quanto costa full optional

Spostiamo ora l’attenzione sul prezzo Mini Countryman 2020, il nuovo Suv inglese versione base e full optional con un focus sugli allestimenti. La cifra di listino per lo Standard di questa vettura è di 31.500 euro, che sale fino ai 40.600 euro del top di gamma SD All4. Spesa che è accettabile dato l’enorme comparto tecnico e prestazionale dimostrato anche nel test drive.

Il motore è benzina, diesel o ibrido (ultima opzione realizzata per l’anno in corso) e la potenza in cavalli varia a seconda del modello. Si va dai 102 Cv della One ai 220 Cv della SE All4, passando attraverso i 136 ed i 178 Cv della serie S. Il cambio è automatico ad otto rapporti con possibilità di trazione integrale per affrontare vari tipi di manto stradale con efficacia. I consumi sono di 7,5 l/100 km nella versione diesel provata da 150 Cv. Ovviamente essi cambiano per le altre alternative motoristiche mantenedo comunque un discreto rapporto sprint-autonomia.

L’unica pecca mostrata durante la prova è stata la reazione a dossi e buche incontrate lungo la strada, dove l’assetto rigido non aiuta. Una maggiore scioltezza e fluidità di manovra sarebbero gradite per rendere ancor più appetibile una già soddisfacente esperienza di guida.

Scheda tecnica della nuova Mini Countryman e caratteristiche

Riepiloghiamo di seguito le caratteristiche principali della nuova Mini Countryman 2020 con scheda tecnica allegata. Questo modello di Suv versatile inglese è davvero ottimo sotto l’aspetto estetico e degli interni. un restyling moderno che ha rivisitato il frontale anteriore ed i gruppi luminosi posteriori, sfociando una volta saliti a bordo in un comparto ADAS e d’infotainment di tecnologia all’avanguardia. Il motore è potente ed offre un buon rapporto tra la spinta ed i consumi ridotti (7,5l/100km). Il prezzo, infine, è di 31.500 euro per la versione base, incrementando l’ammontare complessivo fino a raggiungere i 40.600 euro per il top di gamma (All4 SD).

Video presentazione nuova Mini Countryman 2020

Scheda tecnica Mini Countryman 2020
Questa Mini Countryman 2020 è davvero ottima sotto l'aspetto estetico e degli interni. Un restyling moderno che ha rivisitato il frontale anteriore ed i gruppi luminosi posteriori, sfociando una volta saliti a bordo in un comparto ADAS e d'infotainment di tecnologia all'avanguardia. Il motore è potente ed offre un buon rapporto tra la spinta ed i consumi ridotti (7,5l/100km).
AllestimentoOne, Cooper S, All4 SE - SD
Numero Posti5
Bagagliaio-
Alimentazionebenzina, diesel, ibrida
Classeeuro 6d
Cv/kW (da)102 Cv
Prezzo (da)31.500 euro
Dimensioni4.300 mm/ 1.820 mm/ 1.560 mm
Motoreda 102 a 220 Cv per il top di gamma
Cambioautomatico ad 8 rapporti
Scheda tecnica Mini Countryman 2020
Questa Mini Countryman 2020 è davvero ottima sotto l'aspetto estetico e degli interni. Un restyling moderno che ha rivisitato il frontale anteriore ed i gruppi luminosi posteriori, sfociando una volta saliti a bordo in un comparto ADAS e d'infotainment di tecnologia all'avanguardia. Il motore è potente ed offre un buon rapporto tra la spinta ed i consumi ridotti (7,5l/100km).
AllestimentoOne, Cooper S, All4 SE - SD
Numero Posti5
Bagagliaio-
Alimentazionebenzina, diesel, ibrida
Classeeuro 6d
Cv/kW (da)102 Cv
Prezzo (da)31.500 euro
Dimensioni4.300 mm/ 1.820 mm/ 1.560 mm
Motoreda 102 a 220 Cv per il top di gamma
Cambioautomatico ad 8 rapporti
© Riproduzione Riservata
avatar Mario Ragone Sono Mario Ragone, redattore web con formazione in Comunicazione Audiovisiva e Mediale. Ho grande passione per il Social Marketing e l'informazione a 360°. Mi occupo, infatti, di argomenti di vario tipo che spaziano dalla Cultura come Cinema e Televisione all'Economia, dalla Medicina allo Sport fino al mondo di motori. Penso che avere un'idea su molteplici tematiche della nostra vita, ci permette di passare dall'una all'altra con grande versatilità mentale, una condizione questa che rende una persona libera nell'esprimersi, senza farsi fuorviare o condizionare. Capacità critica di discernimento ed autonomia di pensiero sono per me gli unici due elementi che ci rendono realmente liberi dalla schiavitù dell'ignoranza. Approfondisco le mie rubriche con intervento di esperti e professionisti del settore di cui scrivo. Leggi tutto