• Romano
  • Barnaba
  • Mazzone
  • Napolitani
  • Cacciatore
  • Bonetti
  • Meoli
  • Gnudi
  • Tassone
  • Rossetto
  • Dalia
  • Valorzi
  • Boschetti
  • Leone
  • Casciello
  • Baietti
  • Quaglia
  • Paleari
  • Romano
  • Algeri
  • Scorza
  • De Leo
  • Quarta
  • Santaniello
  • Alemanno
  • Catizone
  • Rinaldi
  • Pasquino
  • Carfagna
  • Cocchi
  • Coniglio
  • Gelisio
  • Miraglia
  • Bonanni
  • Crepet
  • Chelini
  • Ward
  • Bruzzone
  • Falco
  • De Luca
  • Califano
  • Grassotti
  • Buzzatti
  • di Geso
  • Liguori
  • Andreotti

Elaborato maturità 2021: come funziona, idee ed esempi

Antonella Acernese 16 Aprile 2021
A. A.
18/05/2021

Ecco come sarà l'elaborato esame maturità 2021: cos'è, come funziona, forme, tipologie ed esempi del nuovo compito scritto per gli esami di stato quest'anno.

Uno degli aspetti più importanti dell’esame di stato 2021 è il maxi orale diviso in quattro parti, che avrà inizio il 16 Giugno alle 8.30. Dunque come l’esame del 2020, non ci saranno prove scritte.

Sono tantissimi gli studenti che vogliono sapere come prepararsi al meglio per la prova finale. Il colloquio con tutti i commissari partirà dalla discussione di una tesina, o meglio un percorso multidisciplinare.

L’argomento dell’elaborato sarà assegnato ai singoli alunni dai Consigli di classe entro il 30 aprile. Ogni studente avrà un mese di tempo per consegnarlo ai docenti, dunque non oltre il 31 Maggio.

Il compito dovrà vertere sulle delle due discipline caratterizzanti l’istituto. Lo studente potrà collegarsi anche ad altre materie scolastiche e alle esperienze relative al PTCO, cioè all’alternanza scuola lavoro.

Le forme e le tipologie  possono essere diverse: un lavoro scritto, ma anche digitale con power point.

Cos’è l’elaborato di maturità 2021, esempi svolti ed idee, sarà la docente di scuola superiore Emanuela Gnudi, a illustrarcelo.

Maturità 2021, elaborato multidisciplinare: cos’è, come funziona, forme e tipologie per ogni istituto

Il Ministero dell’Istruzione chiarisce come sarà l’elaborato di maturità 2021, che riguarderà le discipline caratterizzanti l’indirizzo di studi. Difatti sono state rese note le liste con le materie di maturità 2021, diverse per ogni singolo istituto.

Di seguito le materie caratterizzanti gli istituti:

Per sapere in cosa consiste la prima parte della prova finale, cioè il lavoro svolto dagli studenti, abbiamo chiesto alcune indicazioni alla docente Emanuela Gnudi.

“Prevede che siano individuate le due materie caratterizzanti l’indirizzo scolastico, (ad esempio matematica e fisica per lo scientifico, latino e greco per il classico). Il candidato procederà a svolgerlo con il contributo di altre discipline. Se ci sono agganci con italiano, biologia, inglese, lo studente ha la possibilità di ampliare il percorso.”

Per quanto riguarda la multidisciplinarietà, la professoressa ancora aggiunge:

“Se all’interno di quel percorso il ragazzo ha acquisito competenze PTCO, è autorizzato ad inserirle. E’ diverso dalla vecchia tesina, in cui la commissione non aveva alcun controllo preliminare. L’elaborato è invece continuamente monitorato dai docenti. Esso poi, al contrario dello scorso anno, non sarà valutato in sede di consiglio, ma solo dopo la presentazione d’esame.” – Conclude la docente.-

Idee elaborati maturità 2021: esempi e consigli dei docenti

Oltre a tutte le indicazioni utili per fare un buon lavoro, fondamentale è anche fornire suggerimenti per fare un elaborato originale e personale, idee ed esempi da cui gli studenti possono trarre ispirazione.

Il progetto curato dallo studente deve essere quanto più possibile personalizzato e aperto anche ad altri collegamenti extra-disciplinari. E’ fondamentale evidenziare la propria impronta individuale, caratterizzarlo con spunti ed esperienze personali.

Non mancano esempi ed idee dai quali poter prendere spunto, suggeriti dalla docente di scuola superiore, Emanuela Gnudi.

“Quest’anno, nell’ottica del nuovo Ministro dell’Istruzione, c’è l’intenzione di consentire al candidato di personalizzarlo al massimo, di farlo proprio, esponendo le sue riflessioni, esperienze. La prima parte del colloquio mira ad un massimo coinvolgimento dello studente.” –Esordisce la docente.-

Esempi di elaborato maturtià 2021 sono forniti dalla docente, a seconda degli indirizzi scolastici.

  • “Nel caso di un liceo classico, con il latino e greco, bisogna trovare un tema che sia stato trattato in entrambe le materie. Per esempio il tema dell’amicizia, della cittadinanza, che possono legarsi ad altri argomenti come l’educazione civica, i PTCO, esperienze personali.”
  • “Nel caso dello scientifico, si potrebbe pensare ad un compito sulla scienza, integrandolo sempre con altre discipline ma anche considerazioni sulla pandemia, su quanto può aver influito sulla riflessione scientifica.”
  • “In un indirizzo turistico, ad esempio, si può realizzare un compito su un’ipotetica vacanza che abbia compatibilità con l’ambiente. Dunque ci sono collegamenti con Educazione Civica. Deve avere anche una parte pratica, con conteggi da fare. Inoltre deve coniugarsi con la situazione ambientale, i musei, bellezze paesaggistiche…”
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto