• Google+
  • Commenta
15 febbraio 2012

Apulia Film Commission fa “girare” le università pugliesi

In collaborazione con i Dipartimenti degli Atenei pugliesi, l’Apulia Film Commision, ha dato vita al progetto avviando le attività del “Centro studi, formazione e ricerca sul cinema e l’audiovisivo”.

Presieduto dalla presidente di Apulia Film Commission, Antonella Gaeta, i principali scopi del “Centro studi” sono quelli di favorire le attività formative, il networking scientifico e lo stimolo ai film studies, realizzati in collaborazione con le Università e i centri di eccellenza regionali.

Direttore scientifico del “Centro studi” per il prossimo triennio è stato nominato il Prof. Luigi Pannarale – Associato di Sociologia giuridica presso la Facoltà di Giurisprudenza di Bari –, mentre per il ruolo di Direttore organizzativo è stato indicato il Prof. Ugo Patroni Griffi – Ordinario di Diritto Commerciale presso la Facoltà di Economia e Commercio di Bari.

Il Comitato del “Centro Studi” ha affidato al Prof. Stefano Cristante – Sociologo delle comunicazioni di massa presso l’Università del Salento –, il compito di coordinare la realizzazione di attività di espansione del cinema sull’intero territorio regionale pugliese.

Tutti gli incarichi sono a titolo gratuito e l’intera organizzazione delle attività del “Centro studi” è a carico della Fondazione Apulia Film Commission.

Hanno aderito al “Centro studi” i seguenti Dipartimenti:

– Lettere, Filosofia e Scienze Sociali di Bari;

– Jonico in Sistemi giuridici ed economici del Mediterraneo;

– Studi Aziendali e Giusprivatistici di Bari;

– Filosofia e Scienze Sociali di Lecce;

– Tradizione e Fortuna dell’Antico di Foggia

I Dipartimenti universitari, le Accademie di Belle Arti e i centri pubblici di formazione di eccellenza interessati ad aderire al “Centro studi”, possono rivolgersi alla segreteria della Fondazione Apulia Film Commission (info: 080.9752900, email@apuliafilmcommission.it).

Google+
© Riproduzione Riservata