• Google+
  • Commenta
12 giugno 2013

Terza Media. Ultimo giorno di scuola inizio esami terza media: ecco come si svolge. 17 Giugno Invalsi

Oggi 12 giugno la maggior parte degli studenti sosteranno la prima prova degli esami terza media

Questo perché molte scuole hanno deciso di chiudere i cancelli la settimana scorsa, è iniziata così la “corsa” per la preparazione agli esami terza media, una maratona che vede coinvolti circa 580 mila studenti alle prese con l’esame di terza media.

Negli ultimi anni gli esami terza media sono andati complicandosi in quanto sono cambiate le modalità di svolgimento e di valutazione. Si tratta di 4 prove, un numero superiore alla stessa prova di maturità, dove gli alunni sono chiamati ad affrontare le seguenti prove:

  • Italiano esami terza media: 4 ore a disposizione per svolgere un delle tre tipologie elaborate dagli insegnanti. Le tre tipologie sono pagina di diario-lettera-testo espressivo, testo argomentativo, tema.

  • Matematica esami terza media: 3 ore per svolgere alcuni esercizi, in genere sono 2 equazioni, 2 problemi di geometria e 1 problema di matematica.

  • Inglese esami terza media: 3 ore a disposizione per la comprensione di un testo in inglese e domande di grammatica aggiuntive.

Esami terza media prova nazionale predisposta dall’Invalsi e il colloquio finale

La commissione, invece, resta invariata e quindi formata dagli insegnanti di tutte le terze della scuola . Questo significa che ogni candidato sarà esaminato dai loro docenti.

La prova Invalsi agli esami terza media si articola in due parti matematica e italiano, le ore messe a disposizione sono due ore e trenta minuti. Prevista una pausa tra la prima e la seconda parte. Superate le prove scritte, il candidato dovrà sostenere un colloquio multidisciplinare, partendo dalla propria tesina o mappa concettuale.

Le date di esame non possono essere definite, in quanto è a discrezione della stessa scuola scegliere il giorno per sostenere l’esame di terza media, solo il test Invalsi è già in programma per lunedì 17 giugno, mentre le altre prove scritte possono tenersi prima o dopo la prova nazionale.

Tuttavia è possibile tracciare un quadro complessivo per indicare le date per l’esame di terza media, facendo riferimento alla chiusura delle stesse scuole.

Chiusura scuola la settimana dal 3 giugno all’8 giugno:

  • Emilia Romagna

  • Abbruzzo

  • Campania

  • Friuli

  • Lombardia

  • Marche

  • Puglia

  • Sardegna

  • Toscana

  • Umbria

  • Veneto

Probabilmente oggi il 17% degli studenti è tra i banchi di scuola ad affrontare la prima prova dell’esame di terza media, mentre il 19% dei candidati inizierà domani giovedì 13 giugno.

Le scuole che chiudono l’anno scolastico tra mercoledì 12 giugno e domani giovedì 13 sono:

  • Basilicata

  • Umbria

  • Molise

  • Calabria

  • Lazio

  • Liguria

  • Piemonte

  • Sicilia

  • Valle D’Aosta

Per il 16% degli studenti quindi la prova degli esami terza media verranno sostenuti venerdì 14 giugno o addirittura sabato 15. Solo il 4% inizierà l’esame di terza media con la prova Invalsi, cioè lunedì 17 giugno.

Requisiti. Come per la prova di Maturità anche per l’esame di terza media è necessario aver raggiunto la sufficienza in tutte le materie, compresa la condotta. Conseguiranno il diploma chi avrà raggiunto un punteggio totale non inferiore a sei, per chi riuscirà a raggiungere un punteggio finale di 10/10 è possibile assegnare la lode.

Vediamo come sostenere l’esame di terza media. Innanzitutto è indispensabile conoscere il modo di realizzazione della testina e come fare le mappe concettuali. La tesina di terza media è lo sviluppo orizzontale di un argomento attraverso la vasta gamma di materie studiate durante il ciclo di studi. (leggi come fare la tesina di terza media)

Vogliamo a tal proposito offrirvi alcuni trucchi e consigli per evitare di essere colti impreparati in seduta d’esame e per preparare al meglio tesine terza media.(Leggi i trucchi e Collegamenti tesine)

Andiamo inoltre ad analizzare meglio come funziona l’esame di terza media e in cosa consistono le diverse prove che compongono l’esame di terza media 2013, cercando di chiarire ogni dubbio e fornire l’adeguata conoscenza per superare al meglio quella che è la prima vera prova nella vita di ogni studente. (leggi come affrontare e superare prove di terza media)

Ecco le statistiche degli esami terza media 2011/2012 e le probabili tracce

  • Ha passato la prova il 99,6% degli ammessi.
  • Il voto medio dei promossi è stato 7,4 su 10
  • Hanno preso un voto pari a “dieci” o “dieci e lode” solo il 6 % dei promossi, di cui la maggior parte sono ragazze.
  • I voti più alti sono stati presi in Umbria, Puglia e Calabria.
Google+
© Riproduzione Riservata