• Google+
  • Commenta
24 maggio 2017

Totoesame 2017: tema di attualità e possibili tracce prima prova maturità

Totoesame 2017
Totoesame 2017

Totoesame 2017

Iniziato il Totoesame 2017: si cerca di capire sul web quale sarà il tema di attualità all’esame e  quali sono le possibili tracce della  prima prova degli esami di maturità, ecco alcune dritte.

Manca ormai meno di un mese all’inizio degli esami di maturità. La tensione tra i maturandi inizia a salire, ed il conto alla rovescia ricorda che tra meno di quattro settimane bisognerà affrontare la prima prova scritta. Rispetto alla seconda e terza prova, il compito di italiano è generalmente quello meno temuto. Infatti gli studenti possono scegliere tra quattro diverse tipologie di tracce. Come pure gli argomenti sono di diverso genere.

Con il totoesame 2017 si cerca di prevedere quali possono essere gli autori e gli argomenti più gettonati alla maturità. In genere ci si affida a ricorrenze e anniversari storici. Oppure si sceglie l’autore che da più tempo non viene proposto all’esame di Stato.

Anche quest’anno il rito del tototema cerca di anticipare alcune delle possibili tracce dell’esame di maturità. Gli studenti si interrogano e confrontano su gruppi Facebook dedicati proprio agli esami delle scuole superiori. E c’è chi ha fatto un vero e proprio sondaggio tra i maturandi, come Skuola.net,  per cercare di capire quali sono i probabili argomenti del tema di italiano.

Scoprire in anticipo cosa esce alla prima prova scritta è impossibile. In nessun caso sono state svelate in anticipo le tracce elaborate dal Miur. Però in diverse circostanze le previsioni del toto tema si sono verificate, favorendo chi si era esercitato con i famosi temari.

Totoesame 2017: possibili autori ed argomenti della prima prova scritta all’esame di maturità

L’analisi del testo è il compito di Tipologia A che generalmente viene scelto dagli studenti del liceo per la prima prova. La traccia prevede che venga analizzato un brano letterario. E che siano fornite le risposte ai diversi quesiti che testano la preparazione dello studente sia sulla capacità di analisi, che sulla conoscenza stessa dell’autore.

Tra gli autori probabili dell’analisi del testo alla maturità, secondo il totoesame 2017 sembra esserci Dario Fo. Con la recente scomparsa del famoso letterato e attore, potrebbe replicarsi quanto successo con Umberto Eco lo scorso anno. Infatti, a pochi mesi dalla scomparsa di Eco, gli studenti si sono trovati a dover svolgere l’analisi del testo di uno dei brani scritti dal noto semiologo.

Sempre per l’analisi del testo, la scelta del Miur potrebbe ricadere su Luigi Pirandello, molto quotato anche lo scorso anno. Dante Alighieri o Giuseppe Ungaretti negli ultimi anni sono usciti almeno un paio di volte. Ma tra gli autori possibili ci sono a sorpresa anche Italo Svevo o Eugenio Montale.

Argomenti tototesame 2017: temi più quotati per il compito di italiano

Per il tema di Tipologia D, e quindi quello di attualità, la scelta potrebbe ricadere sui migranti, argomento che riempie le pagine di giornali degli ultimi mesi. Come pure potrebbe la rapida ascesa di Le Pen in Francia potrebbe spostare nuovamente l’attenzione sul tema delle frontiere. Oppure le elezioni di Donald Trump negli Stati Uniti possono diventare traccia d’esame.

Un altro tema di attualità potrebbe essere quello della disoccupazione. Ma anche delle devastanti conseguenze che sta avendo per i giovani oggi. Il Governo ha più volte lanciato l’allarme circa la preoccupante condizione del piano previdenziale degli attuali giovani. Secondo il totoesame 2017 per il tema di attualità potrebbe anche uscire l’eutanasia. Come pure il suicidio tra i giovani potrebbe essere oggetto di riflessione.

Tra gli anniversari, si ricordano i 150 dalla nascita di Marie Curie, vincitrice di due premi Nobel: uno per la fisica ed uno per la chimica. In ambito artistico sono da ricordare i 30 anni dalla morte di Andy Warhol. Mentre quest’anno cade un altro importante anniversario, ossia i 25 anni dalla strage di Capaci. In quel tragico episodio persero la vita il giudice antimafia Giovanni Falcone, la moglie e gli uomini della sua scorta. Mentre nell’attentato di via D’Amelio a Palermo,  fu ucciso Paolo Borsellino.

In ultimo, tra le probabili tracce del saggio breve di tipo storico, sociale o di attualità, ci sono i 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma. Quest’ultimo è stato il primo atto formale con cui si sancì l’unione politica tra i Paesi europei.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy