• Google+
  • Commenta
12 giugno 2017

Tracce prima prova maturità anni passati e tototema Esame di Stato 2017

Tracce prima prova maturità
Tracce prima prova maturità

Tracce prima prova maturità

Ecco quali sono le tracce prima prova maturità anni passati, possibili tracce e tototema esame di Stato 2017: le più gettonate e Pdf prove maturità 2016 e altri anni.

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’ esame di maturità 2017. Mancano circa 10 giorni al fatidico suono della campanella, che vedrà il ritorno in classe di tutti i maturandi. Il primo giorno è anche quello più difficile. Ci sarà il primo incontro con la commissione e l’ansia sarà a mille. A causa della tensione sembrerà che non si ricordi nulla. Ma, tranquilli, è solo una sensazione momentanea: passati i primi momenti, tutto ritornerà alla normalità!

In questi giorni prima dell’inizio dell’esame l’attenzione è calamitata dal tototema. Tutti gli occhi sono puntati sul Ministro dell’Istruzione Fedeli. Sarà lei, infatti, a scegliere le tracce prima prova maturità.

Anzi, in realtà, gli argomenti delle varie tipologie sono già stati scelti a gennaio. Il giorno della prova il Ministro si limiterà a comunicare agli istituti scolastici la password con cui si potrà accedere al plico telematico contenente le tracce.

Pertanto, non ci saranno fughe di notizie come accaduto in passato. Il tema sarà conosciuto solo al momento dell’inizio del compito anche da parte del personale scolastico.

Per arrivare preparati all’appuntamento con il tema di italiano è importante esercitarsi molto, anche sui temi degli ultimi anni. Gli anni precedenti, infatti, sono una buona palestra per capire in che modo vengono articolate le tracce e come affrontare la prova.

Vediamo, dunque, quali sono stati gli argomenti proposti dal Miur negli anni precedenti.

Tracce prima prova maturità anni passati: quali sono gli autori usciti  e tototema – prove PDF

L’ esame di Stato 2017 è alle porte. Ormai i maturandi conoscono bene quali saranno le materie interne ed esterne ed anche la composizione della commissione d’esame che li giudicherà. Dopo la ricerca dei nomi dei commissari per capire se siano più o meno severi, in base all’esperienza di amici, non resta che sfruttare questi ultimi giorni per studiare.

Esercitarsi sulle tracce prima prova maturità degli scorsi anni è sicuramente una buona idea. In tal modo prenderete dimestichezza con analisi del teso, saggio breve e redazione di articolo di giornale.

L’unico dato certo è che non saranno oggetto della prova argomenti di attualità recentissimi. Infatti, le tracce vengono confezionate già nel mese di gennaio e secondo gli addetti ai lavori sono argomenti accessibili a tutti gli studenti.

L’esame 2017 vide tra gli autori italiani proposti per l’analisi del testo Umberto Eco, venuto a mancare proprio lo scorso anno.

Per la tipologia B, ovvero saggio breve o articolo di giornale, è stato proposto la tematica del rapporto padre figlio nella letteratura del Novecento. Inoltre, il Pil come misura di tutto, il valore del paesaggio e l‘uomo e l’avventura nello spazio.

Per il tema storico nel 2016 è stato proposto Il voto alle donne e la conquista dei diritti. Mentre, per il tema di attualità L’uomo ed i confini.

Possibili tracce prima prova maturità 2017 e anni precedenti

Ormai impazza la ricerca dei possibili argomenti del compito di italiano dell’esame di stato 2017. Sulla base degli avvenimenti e delle ricorrenze cadute in questo anno si cerca di capire su cosa verterà la prova.

In base alle tracce degli anni precedenti, si potrebbe azzardare che un possibile autore potrebbe essere Dario Fo, venuto a mancare proprio in questo anno. Ricorrono, inoltre, i 150 dalla nascita di Pirandello ed i 60 anni dalla morte di Umberto Saba. Pertanto, anche questi autori potrebbero essere papabili. Ricorrono, infine, i 30 anni dalla morte di Primo Levi. La sua opera e la sua testimonianza di vita nei campi di sterminio tedeschi potrebbero figurare tra gli argomenti.

Le tracce prima prova maturità del 2015, infatti, comprendevano l’analisi di un testo di Italo Calvino di cui ricorreva il trentesimo anniversario dalla sua morte.

Per quanto riguarda le ricorrenze storiche possiamo, una delle più significative è il 60imo anniversario della stipula dei Trattati di Roma, ossia della nascita della Comunità Europea. Un altro anniversario molto importante  è quello dei 25 anni dalla Strage di Capaci, dove perse la vita il giudice Giovanni Falcone per mano della mafia.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy