• Google+
  • Commenta
27 Marzo 2019

Airpods 2 Apple con ricarica wireless: prezzo e caratteristiche

Immagine Airpods 2 Apple
Immagine Airpods 2 Apple

Immagine Airpods 2 Apple

Nuovi Airpods 2 Apple, gli auricolari diventano più magici con la ricarica wireless: prezzo e caratteristiche, quanto costano nuovi e usato e come funzionano.

Vi stavate chiedendo quando escono le Airpods 2, come e dove trovarli originali e al miglior prezzo di questi auricolari di seconda generazione?

Vi chiedevate quale sarà il costo o volevate dare uno sguardo alla scheda tecnica del nuovo accessorio mela che promette di comandare Siri?

In questo articolo approfondiremo tutto quel che c’è da sapere sulle caratteristiche e sul prezzo per gli amanti delle cuffie senza fili dell’azienda di Cupertino.

Questo 20 marzo Apple ha annunciato la data di uscita delle Airpods 2, gli auricolari wireless di seconda generazione.

Sono diverse le novità che le nuove attesissime cuffie presenteranno al lancio. Saranno sicuramente degne eredi del primo amatissimo modello.

Analizziamo allora le caratteristiche tecniche e le novità di design del nuovo prodotto della mela.

Caratteristiche Airpods 2 Apple con ricarica wireless e comando di Siri: come funzionano

Le AirPods seconda generazione sono un prodotto unico e soprattutto di tendenza eccezionale.

Dopotutto Apple, col primo modello, ha alzato l’asticella nel mercato degli auricolari wireless un po’ per tutti e le AirPods 2 soddisfano appieno le aspettative.

Non solo un semplice device per ascoltare musica, le AirPods sono un oggetto di vero design che punta a una vera e propria vestibilità tecnologica. L’idea è quindi quella di interagire col nostro iPhone senza nemmeno toccarlo.

Il nuovo modello si differenzia in tutto e per tutto dal precedente all’interno, ma esteriormente resta uguale.

Il design, basato sulle classiche EarPods che hanno accompagnato gli smartphone Apple per anni, resta invariato.

All’interno fa la sua apparizione il nuovo processore H1. Permette una migliore gestione della batteria e di aumentarne la durata del 50%, ma soprattutto la funzione Hey Siri. Prima quindi per attivare l’assistente vocale delle nostre cuffie wireless era necessario attivarlo toccando gli auricolari stessi.

Ora Siri sarà sempre in ascolto e ci basterà chiamarlo vocalmente per impartire un ordine o fare una ricerca su Google.

L’autonomia resta di 5 ore, come per il modello precedente, ma la nuova implementazione che tutti aspettavano è la custodia di ricarica wireless.

In soli quindici minuti grazie a questa possiamo ripristinare la batteria delle cuffie e avere oltre 24 ore di autonomia.

Le custodia di ricarica wireless è un accessorio che fa la sua comparsa con le AirPods 2. Ma che sarà possibile acquistare singolarmente e che funzionerà anche col primo modello.

Miglior prezzo nuovi auricolari Apple: dove conviene per risparmiare

L’attesa è quindi finita. Le nuove cuffie di casa Apple saranno disponibili a breve sia nei negozi fisici che negli e-store. Non mancano i timori degli automobilisti sulle nuove norme di utilizzo degli auricolari in auto che dovrebbero essere vietati. Per ora restano voci e smentite.

Saranno distribuite dal 23 al 28 marzo (la disponibilità varia fra negozi fisici e online) al prezzo di 179 euro per gli auricolari. Di 229 euro per l’accoppiata custodia+auricolari Apple.

Intano online spuntano le prime offerte che permettono di risparmiare sull’acquisto del primo modello. Quindi è sempre bene dare un’occhiata per trovare la miglior offerta.

Non c’è da aspettarsi sconti da capogiro, ma la possibilità di risparmiare qualche decina di euro c’è. Su Amazon ad esempio è possibile acquistarle a 168,99 euro.

Google+
© Riproduzione Riservata