• Google+
  • Commenta
5 Giugno 2019

Kate Middleton davanti a Melania Trump umilia Meghan: news

Kate Middleton davanti a Melania Trump umilia Meghan
Kate Middleton davanti a Melania Trump umilia Meghan

Kate Middleton davanti a Melania Trump umilia Meghan

Kate Middleton compie pubblicamente l’ennesimo gesto contro Meghan Markle: ecco cosa è successo al gala con Donald Trump a Buckingham Palace.

La faida reale tra la Duchessa di Cambridge e quella di Sussex continua alla luce del sole.

La nascita del nuovo royal baby, Archie Harrison, presentato al mondo poche settimane fa da Meghan Markle e il principe Harry d’Inghilterra, sembra non aver minimamente placato quella che appare agli occhi di tutti come una rivalità senza fine. Kate Middleton, seppur in maniera misurata ed elegantissima, continua ad affrontare pubblicamente la cognata. Le avevamo lasciate apparentemente “in pace”.

Kate aveva affermato di essere contentissima per l’imminente parto della Markle e di aspettare impazientemente il suo nuovo nipotino.

Tutte bugie? A quanto pare si, lo testimonierebbe l’ultima uscita reale della Middleton. A quanto pare, il banchetto a cui la futura regina avrebbe preso parte a Buckingham Palace, sarebbe stato l’ennesimo pretesto per lanciare una nuova frecciatina a Meghan. In silenzio, con il contagioso sorriso e la classe che la contraddistinguono, Kate ha spiattellato pubblicamente la sua superiorità (di titoli e non solo) rispetto alla cognata. Vediamo cosa è successo a Londra e i dettagli dell’accusa reale ad opera di Kate Middleton.

Kate Middleton davanti a Melania Trump umilia Meghan: cosa è successo a Buckingham Palace

A Buckingham Palace in occasione della visita del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, si è tenuta una cena di Stato.  Kate Middleton e Melania Trump sono state le più osservate sul fronte look. Proprio in questa occasione, la duchessa di Cambridge ha compiuto pubblicamente l’ennesimo gesto contro la cognata Meghan Markle. Vediamo cosa ha fatto e perchè alcune sue scelte “fashion” hanno portato a pensare tutto questo. Kate, per la prima volta ha sfoggiato in pubblico la fascia di Dama di Gran Croce dell’Ordine vittoriano con cui la regina Elisabetta l’ha premiata per i servizi resi alla corona.

Tale riconoscimento era arrivato in occasione dell’ottavo anniversario delle nozze con William, lo scorso 29 aprile. Emerge dirompente lo smisurato affetto e l’ammirazione che Queen Elizabeth nutre nei confronti della nipote acquisita. Si alimentano in questo modo le voci che vorrebbero la sovrana britannica lontana dall’attrice americana che ha sposato Harry, a causa di alcune scelte e comportamenti lontanissimi dai rigidi schemi che impone la Corona.

Non solo, la Duchessa di Cambridge approfitta dell’occasione ufficiale per indossare una splendida “tiara” Lover’s Knot.  Ai più attenti non è sfuggito un dettaglio: si tratta del diadema principesco preferito da Lady Diana, madre scomparsa del consorte William d’Inghilterra. Ai lobi invece i preziosi orecchini di zaffiri e diamanti appartenuti alla Regina Madre, proprio quelli che il protocollo ha proibito a Meghan Markle di indossare.  Piccoli gesti dettati dal dress code, oppure scelte personali fatte dalla Middleton per lanciare l’ennesimo affronto pubblico alla cognata assente alla cerimonia?

La Duchessa di Cambridge sfida Meghan al gala con Donald Trump

La Duchessa di Cambridge per il gala con Donald e Melania Trump, ha scelto un long dress bianco firmato Alexander McQueen, uno dei suoi designer preferiti. Sui capelli, raccolti in un complesso intreccio, la Lover’s Knot Tiara, conosciuta anche come Tiara Cambridge, che la regina donò a Lady Diana in occasione delle nozze con Carlo. A illuminare la già raggiante Kate, anche altri gioielli importanti. I fringe earrings in diamanti e zaffiri della Regina madre, già indossati nel 2015 in occasione di un gala al Victoria & Albert Museum.

Impossibile negarlo, tali diademi stanno benissimo con lo zaffiro di fidanzamento. Raccolto a parte, Kate ha puntato sul suo make-up di sempre. Smokey leggero, qualche tocco di blush in più del solito e labbra nude. Non ama le rivoluzioni in campo fashion, minimal è la sua regola principale. Questa sembra essere l’ennesima arma sfoderata contro le scelte stilistiche di Meghan, che preferisce look decisamente più moderni.

Anche nelle occasioni importanti infatti, seppur prediligendo tagli abbastanza classici, la Markle ama sempre aggiungere un tocco “casual” ai suoi outfit. Avranno influito le scelte fashion dell’americana a destare il malcontento delle “regali” parenti? Fatto sta che al banchetto con Donald Trump e consorte, si è notata l’assenza della Markle. Sarà stata l’imponente presenza della Middleton a causare tutto ciò? Alcuni tabloid parlano di un’assenza dovuta alle idee politiche della Markle, troppo democratiche per adattarsi all’attuale governatore degli Stati Uniti. Sarà stato davvero per questo?

Google+
© Riproduzione Riservata