• Google+
  • Commenta
8 Luglio 2019

Ottavi di finale coppa d’Africa: Ghana Vs Tunisia, oggi 8 luglio 2019

Finale Coppa d'Africa Senegal Vs Algeria venerdì 19 luglio 2019
Ottavi di finale coppa d'Africa

Ottavi di finale coppa d’Africa

Anticipazioni degli ottavi di finale coppa d’Africa di stasera: pronostici della partita Ghana Vs Tunisia, oggi 8 luglio 2019 e probabili formazioni delle squadre in campo.

Archiviate il Mondiale femminile che ha visto la vittoria per la seconda volta consecutiva degli Stati Uniti ai danni dell’Olanda che aveva eliminato l’Italia, e la Coppa America che ha visto il trionfo del Brasile ai danni del Perù, ora tocca alla Coppa d’Africa emanare i suoi verdetti. Stasera in programma l’ottavo di finale tra Ghana e Tunisia.

Il quartultimo atto della Coppa d’Africa che quest’anno si disputa in Egitto, è iniziato lo scorso venerdì con le vittorie di Senegal (1-0 all’Uganda) e Benin (4-1 dcr al Marocco). Anche Algeria, Nigeria, Sudafrica e Madagascar hanno superato gli ottavi di finale eliminando rispettivamente Guinea, Camerun, Egitto e Repubblica Democratica del Congo.

Ha sorpreso l’eliminazione dei padroni di casa dell’Egitto che dopo aver superato il proprio girone eliminatorio a punteggio pieno, segnando 5 reti e non subendone alcuna, ha visto interrompere il suo percorso a causa dell’unico gol incassato nella competizione a firma di Lorch (Sudafrica).

Dopo l’amara eliminazione alla fase a gironi del Mondiale dello scorso anno, Salah e compagni hanno dovuto ingoiare un altro boccone amaro, stavolta più difficile da digerire visto che si giocava proprio in casa loro.

Ciononostante oggi ci sono gli ultimi due match valevoli per gli ottavi di finale coppa d’Africa alle 18:00, a Suez, Mali-Costa d’Avorio, mentre alle 21:00, a Ismailia, Ghana-Tunisia. Entrambe le partite saranno visibili su DAZN.

Pronostico ottavi di finale coppa d’Africa: Ghana Vs Tunisia, stasera 8 luglio 2019

La partita di stasera metterà difronte due squadre che arrivano a questi ottavi di finale coppa d’Africa in maniera molto simile: il Ghana ha vinto il proprio raggruppamento con 5 punti, frutto di 1 vittoria e due pareggi, a pari merito con il Camerun che però si è qualificato come secondo in virtù della peggior differenza reti rispetto ai ghanesi.

La Tunisia invece ha fatto del segno X il suo risultato preferito finora. Nel Girone E infatti le Aquile di Cartagine hanno collezionato 3 pareggi in altrettante gare segnando 2 gol e subendone 2. La cosa particolare inoltre è il fatto che i tunisini si siano qualificati, sebbene i soli 3 punti, come secondi del proprio raggruppamento.

Un cammino senza infamia e senza lode quindi quello delle due nazionali che, dopo aver superato i rispettivi gironi, si apprestano a dare vita stasera ad un ottavo di finale sicuramente avvincente ed entusiasmante.

I ghanesi, dopo essersi affermati 4 volte nella competizione, non vincono la Coppa d’Africa ormai dal lontano 1982 e solo nel 2015 ci sono andati di nuovo vicinissimi, arrivando però secondi alle spalle della Costa d’Avorio.

La Tunisia dal canto suo, annovera una sola affermazione nella manifestazione risalente al 2004, dopodiché contiamo un terzo posto nel 1962 e due secondi posti nel 1965 e nel 1996.

Alla luce di quanto detto ci sentiamo di dire quindi che la partita di stasera dovrebbe registrare gol da entrambe le parti con forte possibilità che si finisca ai tempi supplementari e forse anche ai rigori.

Probabili formazioni Ghana Vs Tunisia di lunedì 8 luglio 2019

Per quanto riguarda le probabili formazioni di questi ottavi di finale coppa d’Africa, possiamo dire che l’allenatore del Ghana, Kwesi Appiah, dovrebbe affidarsi ad un classico 4-4-2 i cui interpreti dovrebbero essere i seguenti: Ofori in porta con, davanti a lui, Yiadom, Boye, Aidoo e Baba. A centrocampo spazio a S. Owusu, Wakaso, Thomas Asamoah. In attacco il duo formato dai fratelli A. Ayew e J. Ayew.

La Tunisia dovrebbe invece schierarsi con il 4-3-3 che vedrà in campo i seguenti giocatori: Hassen in porta con, a fargli da schermo, Kechrida, Bronn, Meriah e Haddadi. A centrocampo spazio a Chaaleli, Skhiri Aouadhi. In attacco il tridente formato da Msakni, Khazri e Sliti.

Google+
© Riproduzione Riservata