• Google+
  • Commenta
25 Ottobre 2019

Confusi e felici: trama, recensione, cast e trailer, film con Bisio

Locandina Confusi e felici
Locandina Confusi e felici

Locandina Confusi e felici

Ecco di cosa parla il film Confusi e felici di Massimiliano Bruno e con Claudio Bisio: trama, recensione, scheda tecnica, cast e trailer del film in HD.

Questa è una pellicola del 2014 di Massimiliano Bruno, interpretata da Claudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta. In questa pellicola, come per  Nessuno mi più giudicare e Viva l’Italia, Massimiliano Bruno è regista, attore e sceneggiatore.

Ma in questa pellicola non mancano volti noti e artisti di spessore, basti pensare che in una scena ritroviamo Max Gazzè, Daniele Silvestri e Niccolò Fabi. Un trio d’eccezione per il film, che in principio avrebbe dovuto avere il titolo Uno per tutti. Alla fine, per via della canzone Confusa e felice della Consoli che ritroviamo in diverse scene del film, il titolo ha preso forma diversamente. Fra i vari attori comparsi nella pellicola vi è Rocco Papaleo, presenza costante nei film di Bruno.

I protagonisti del film, ad un certo punto, prendono parte in una scena alla celebre Notte della Taranta. Nel salento è il festival dedicato alla musica popolare salentina, che vede salire sul palco musicisti, anche di importanza internazionale. Massimiliano Bruno ha lavorato spesso con comici televisivi. Un esempio è Claudio Bisio che deve alla satira televisiva, e a programmi come Zelig, la sua fama di comico e show man. Ma andiamo a scoprire trama e recensione del film.

Di cosa parla Confusi e felici: trama e recensione della commedia con Claudio Bisio

La recensione del film è positiva ma con riserva. La commedia fiacca e poco preoccupata di inquadrare storicamente e con la giusta punta critica, il disagio esistenziale dei suoi personaggi. Privo di rabbia, se non fosse per Papaleo, e di consapevolezza della realtà. Confusi e felici è l’ennesima commedia che passa da momenti svenevoli a momenti di conforto nella musica italiana. Da qui un avvicendarsi di artisti, fra i quali Daniele Silvestri, Max Gazzè e Niccolò Fabi, in modalità serenata. Le problematiche sociali sembrano un ricordo lontano. Andiamo a scoprire la trama del film.

Può sembrare un paradosso, ma a quanto pare anche gli psicanalisti possono cadere in depressione! Ecco la storia di Marcello, che ha il volto di Claudio Bisio, psicanalista cialtrone e cinico, che un giorno decide di mollare tutto.

Questo gesto “estremo” non appoggiato da Silvia, interpretata da Anna Foglietta, segretaria di Marcello. La donna decide di radunare i suoi pazienti per cercare, tutti insieme, di farlo uscire dalla crisi. Un’idea bellissima e dimostra la profonda stima per l’uomo. La squadra di aiuto è molto singolare e variegata.

Il finale del film: la squadra riuscirà a tirare su di morale l’uomo

Fra gli aiutanti di Silvia, ci saranno uno spacciatore affetto da attacchi di panico, Nazareno, che ha il volto di Marco Giallini, un quarantenne mammome cronico, Pasquale, interpretato da Massimiliano Bruno. Una ninfomane decisamente invadente, Vitaliana, interpretata da Paola Minaccioni, una coppia in crisi sessuale, Enrico e Betta, ovvero rispettivamente Pietro Sermonti e Caterina Guzzanti. Michelangelo, ovvero Rocco Papaleo è un telecronista in crisi per il tradimento della moglie.

Strampalati, affettuosi e divertenti, i pazienti di Marcello si dimostreranno uniti nel cercare di aiutarlo. La squadra riuscirà a tirare su di morale l’uomo e a farlo aprire alla vita per diventare una persona migliore.

Scheda tecnica del film Confusi e felici e trailer ufficiale HD

Scheda tecnica
Può sembrare un paradosso, ma a quanto pare anche gli psicanalisti possono cadere in depressione! Ecco la storia di Marcello, che ha il volto di Claudio Bisio, psicanalista cialtrone e cinico, che un giorno decide di mollare tutto.
TitoloConfusi e felici
Durata105 minuti
Generecommedia
CastClaudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta
RegiaMassimiliano Bruno
Anno di prod.2014
Google+
© Riproduzione Riservata