• Google+
  • Commenta
8 Novembre 2019

Dodicesima giornata di Serie A Juventus Vs Milan: pronostici e formazioni

Dodicesima giornata di Serie A Juventus Vs Milan
Dodicesima giornata di Serie A Juventus Vs Milan

Dodicesima giornata di Serie A Juventus Vs Milan

Anticipazioni dodicesima giornata di Serie A Juventus Vs Milan di domenica 10 novembre 2019: pronostico e probabili formazioni della sfida tra bianconeri e rossoneri.

La partita si gioca all’Allianz Stadium di Torino a partire dalle 20:45 con diretta esclusiva su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Calcio Uno. 

Archiviate le gare di Champions League ed Europa League, torna in campo stasera il campionato con la dodicesima giornata di Serie A.

Si comincia stasera con l’anticipo tra Sassuolo e Bologna e si finisce domenica sera con il big match di Torino tra Juventus e Milan.

Unica squadra italiana ad aver trovato la vittoria (1-2 alla Lokomotiv Mosca) in questa tre giorni di coppe europee, la squadra di Maurizio Sarri si rituffa in campionato per proseguire la sua marcia verso lo scudetto.

In terra piemontese arrivano i rossoneri di Stefano Pioli che dopo tre punti in tre partite (sconfitta 2-1 con la Roma, vittoria 1-0 con la Spal e sconfitta 1-2 con la Lazio) sono ancora alla ricerca di un vero e proprio sistema di gioco.

Pronostici dodicesima giornata di Serie A Juventus Vs Milan domenica 10 novembre 2019

Il posticipo di questa dodicesima giornata di Serie A vedrà in campo, all’Allianz Stadium  di Torino, la Juventus di Maurizio Sarri e il Milan di Stefano Pioli.

Le due squadre arrivano alla sfida con umori diametralmente opposti. I bianconeri dopo la vittoria di mercoledì, in terra russa, contro la Lokomotiv Mosca hanno guadagnato, con due turni, d’anticipo gli ottavi di finale di Champions League.

Risultato minimo per una squadra che punta chiaramente ad essere protagonista tanto in Italia quanto in Europa. Mentre il Milan, come anticipato, arriva alla sfida di domenica sera con un bilancio pessimo che dice 4 punti nelle ultime 4 partite disputate.

Se col Lecce i rossoneri avevano subito il pareggio solo all’ultimo minuto, peggio è andata con Roma e Lazio che si sono imposte sui diavoli milanesi con il punteggio di 2-1. Nel mezzo la vittoria di Halloween contro la Spal che però non ha lasciato traccia visto il rendimento comunque pessimo di una squadra che si trova, attualmente, poco sopra la zona retrocessione.

Occorre trovare al più presto un sistema di gioco stabile ed equilibrato che possa dare quantomeno un accenno di identità alla squadra che, è giusto ricordare, a inizio stagione era partita con l’obiettivo minimo della qualificazione alla prossima Champions League.

Il pronostico vede ovviamente favorita la Juventus che è ovviamente più forte e più completa dei rossoneri. Le differenze a livello tattico-tecnico sono abissali, quindi per gli uomini di Sarri non dovrebbe essere un grosso problema sbarazzarsi dei rossoneri.

Ciononostante, trattandosi di una partita comunque importante, sarà necessario, per i bianconeri, non sottovalutare troppo l’avversario.

Probabili formazioni Juventus-Milan di domenica 10 novembre

Per quanto riguarda le formazioni, Sarri dovrebbe schierare la sua Juventus con il 4-3-1-2 i cui interpreti dovrebbero essere i seguenti: Szczesny in porta. Davanti a lui, Cuadrado, De Ligt, Bonucci e Alex Sandro. A centrocampo spazio a Khedira, PjanicMatuidi con Douglas Costa sulla trequarti a fare da supporto alla coppia d’attacco formata da Cristiano Ronaldo e Dybala.

Il Milan dovrebbe invece presentarsi con un classico 4-3-3. Donnarumma quindi in porta con, a fargli da scudo, Calabria, Duarte, Romagnoli e Theo Hernandez. Centrocampo a tre con Paquetà, Bennacer e Krunic. In attacco il tridente formato da Piatek, Suso e Calhanoglu.

  • Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa; Dybala, Cristiano Ronaldo
  • Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Theo Hernandez; Paquetà, Bennacer, Krunic; Suso, Piatek, Calhanoglu.
Google+
© Riproduzione Riservata