Mac pro 2020: prezzo Apple, specifiche, caratteristiche e scheda tecnica

Carmela Sansone 6 Luglio 2020

Opinioni Mac Book Pro 2020 da 13": prezzo Apple nuovo su Amazon, usato in offerta e ricondizionato, specifiche, caratteristiche principali desktop e non solo, scheda tecnica completa, recensione di chi l'ha usato.

Il nuovo Mac Pro da 13″, disponibile anche nella versione da 16″ è il nuovo laptop targato Apple: vediamo quanto costa in Italia, nuovo, usato, ma anche ricondizionato e in offerta, quali sono le sue caratteristiche principali su memoria, desktop, ram e la scheda tecnica completa, con le opinioni e le recensioni di chi lo ha già provato.

Apple non si ferma proprio mai: quest’anno ha già lanciato il nuovo Iphone Se 2020, è a lavoro sul nuovo sistema operativo WatchOS 7 nonchè sul nuovo smartwach serie 6, che dovrebbe arrivare sul mercato a settembre. Anche nella sezione pc non si è data per vinta e, nonostante la situazione mondiale non incentivi a investire, l’azienda continua a produrre senza sosta, lasciando gli utenti sempre a bocca aperta. Il nuovo Macbook Pro 2020 è un vero gioiellino: ha un desktop da 13″, un hardware aggiornato e una tastiera drasticamente migliorata rispetto al modello precedente.

Probabilmente, offre potenza e prestazioni superiori al Mac Book Air (2020), con un costo inferiore al Pro da 16″. Ha CPU di decima generazione oltre che una memoria ampliata rispetto agli altri modelli: si rivela, dunque, essere la scelta migliore per gli appassionati dalla gamma e professionisti che con il laptop ci lavorano. Vediamo, nel dettaglio, cosa ne pensano gli utenti che lo hanno provato, la scheda tecnica completa con le caratteristiche principali e le specifiche, il prezzo in Italia, da usato e nuovo su Amazon e tutto quello che serve sapere prima di acquistare il nuovo Mac Pro 2020.

Specifiche nuovo Apple Mac pro 2020: caratteristiche, prova di chi l’ha usato e foto

Passiamo, quindi, alle specifiche del nuovo Apple Mac Pro 2020: quali sono le caratteristiche principali e recensioni e opinioni di chi l’ha usato e provato? Partiamo dal design: almeno quando il laptop è chiuso, esso non è cambiato di molto rispetto ai modelli precedenti. E’ disponibile in colr argento o griglio siderale e le dimensioni sono simili: 304,9 x 212,4 x 156 mm, per un peso di un 1,4 kg. Il pc è dotato di quattro porte Thunderbolt 3 (o solo due nel modello entry-level) e un jack audio, molto comodo per connettere le cuffie. Essendo un dispositivo professionale, la mancanza di ulteriori porte, come la USB-A è abbastanza deludente, e implica, se necessario, l’acquisto di un un adattatore.

La tastiera, secondo le opinioni di chi lo ha provato già, non è più la solita tastiera a forma di farfalla, ma ha una tecnologia del tutto innovativa. La novità elimina alcuni dei problemi dei modelli precedenti, in cui poteva accadere che i tasti si bloccassero, e offre un’esperienza di digitazione più confortevole. Al di sopra di essa, torna la touch bar, con alcuni pulsanti sensibili al tatto, con cui modificare alcune impostazioni. La batteria, invece, ai polimeri di litio, ha una durata veramente incredibile: è da 58 wattora. In realtà, questo vantaggio sulla batteria, riguarda Apple in generale, che crea, spesso, dispositivi migliori in merito, rispetto ai concorrenti. Secondo chi l’ha provata, pare che la batteria duri circa 8 ore ad attività intense. Ciò significa che il normale utilizzo è garantito per tutta la giornata, confermando la capacità di innovazione dell’azienda leader del settore.

Il sistema operativo è il macOS, che garantisce un’esperienza fluida e reattiva, tale che le app si caricano in modo rapido e piacevole. Alcuni utenti, per esempio, hanno provato ad ad usare Chrome con tantissime schede aperte e non c’è stato nessun problema, anche perchè la RAM regge bene. La capacità multi-tasking è supportata dalla nuova CPU Intel. Ma non è tutto.

Quanto costa il nuovo Apple Mac: prezzo in Italia

La domanda più gettonata è proprio “quanto costa il nuovo apple Mac e qual è il prezzo in Italia?” Dal sito ufficiale, emerge che il costo è parte dai 1529 euro fino a sfiorare i 2479 euro. La fascia di prezzo varia a seconda delle caratteristiche che si scelgono, in base alla capienza, alla quantità di porte Thunderbolt e alla presenza di alcuni optional. Tutte i prodotti possono essere acquistati in un’unica soluzione o a rate, offrendo una comodità maggiore. E’ possibile scegliere la modalità di pagamento, selenzionando il modello all’interno del sito.

Il prezzo, che pare abbastanza alto, in realtà, è molto ragionevole. Non si tratta certamente di un laptop da dare ai propri figli per visionare video, ma si tratta un dispositivo ultra tecnologico, professionale, che riesce a durare per un’intera giornata lavorativa senza cedere. Il MacBook Pro da 13 pollici di fascia media, ha un processore Ice Lake Core i5 di decima generazione. Questo offre prestazioni di calcolo migliori rispetto al suo predecessore, ma anche una grafica integrata migliore.

Certo, se si ha bisogno di una potenza grafica o si lavora con il rendering 3D et similia, meglio acquistare il MacBook Pro da 16 pollici con la GPU AMD Radeon Pro 5300M. Il modello entry-level, invece, ha un processore di ottava generazione e una vecchia e meno potente Intel Iris Plus Graphics 645, quindi, è ancora meno adatta a certe prestazioni. Insomma, il MacPro da 13″ si pone come giusto compromesso, sia a livello di prezzo, sia di prestazioni.

Scheda tecnica Mac pro 2020 e caratteristiche principali

Passiamo, infine, alla scheda tecnica del Mac Pro 2020, con le caratteristiche principali del prodotto. Come anticipato, i colori disponibili sono due: griglio siderale e argento. Il display è a Led, retroilluminato, da 13,3″ (diagonale) con tecnologia IPS. Ha una risoluzione nativa 2560×1600 a 227 pixel per pollice e  supporta milioni di colori. Il processore è un Intel Core i5 di decima generazione. La memoria di archiviazione parte dai 256 Gb fino ad un 1T, mentre la RAM va da 8 GB a 16 GB.

La tastiera ha 66 tasti. Poi, c’è la touch bar con vari pulsanti, il sensore touch ID per sbloccarlo con l’impronta digitale, il sensore di luce ambientale  e la Trackpad Force Touch. Si tratta di un meccanismo per controllare bene il cursore, e per abilitare funzioni differenti a seconda della pressione esercitata sul touch. Le dimensioni sono le seguenti: 1,56 cm x 30,41 cm x 21,24 cm e il peso è di 1,4 kg. Tra le applicazioni incluse: Keynote, Siri, Safari, Appstore, Borsa.

Scheda tecnica Apple Mac Pro 2020
Peso1,4 kg
Dimensioni1,56 cm x 30,41 x 21,24 cm
Sistema OperativoMacOS
Display LED da 13,3"
Batteriaai polimeri di litio
Processore Intel Core i5 di decima generazione da 2.0GHz,
Memoria8/ 16 Gb
Storageda 256 gb ad un 1T
AudioAlta gamma dinamica, Riproduzione Dolby Atmos supportata,Tre microfoni in array con beamforming direzionale, Jack da 3,5 mm
Prezzoda 1529 euro
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto