Jelly 2 prezzo e caratteristiche dello smartphone più piccolo

Carmela Sansone 4 Agosto 2020

Mini Jelly 2 mobile: prezzo e quanto costa nuovo e usato su Amazon, Unihertz e Kickstarter, scheda tecnica con caratteristiche principali e specifiche dello smartphone più piccolo al mondo, recensioni-opinioni di chi l'ha provato e foto.

Di smartphone, ormai, ce ne sono di tutti i gusti, dal più grande e poco manegevole, al più piccolo e discreto, proprio come Il mobile Jelly 2 phone: ecco quanto costa in Italia il mini smartphone nuovo e usato su Amazon, Unihertz e Kickstarter, quali sono le caratteristiche principali e la scheda tecnica, cosa ne dicono gli utenti e le foto.

Il 2020 è un anno carico di lanci innovativi: dall’Iphone SE, a modelli più economici di altri grande aziende, ai modelli dei record. Jelly 2 smartphone appartiene proprio a quest’ultima categoria ed è il più piccolo del mondo, con una scheda tecnica che, ovviamente, ha dei limiti, ma che rende bene nel suo piccolo. Le recensioni degli utenti che l’hanno già provato lo confermano ampiamente. Il lancio in Italia è previsto entro la fine dell’anno e pare proprio che il prezzo sarà abbastanza agevole, permettendone una diffusione su larga scala. Tra i vantaggi segnalati, sicuramente le funzionalità complete a ampiamente compatibili, al pare di uno smartphone comune.

Tra gli svantaggi del mini phone, però, impossibile non far riferimento alla scarsa qualità della fotocamera, soprattutto in condizioni di poca luce, qualche bug del software e la tastiera touch molto piccola, che, non è adatta a mani troppo grandi. Cosa aspettarsi? Vediamo, nel dettaglio, quanto costa in Italia Unihertz Jelly 2, la scheda tecnica con specifiche e caratteristiche principali, la recensione e opinioni di chi l’ha usato e le foto.

Specifiche nuovo Jelly 2: caratteristiche e prova di chi ha usato lo smartphone più piccolo al mondo

Vediamo, nel dettaglio, le specifiche e caratteristiche principali del nuovo Jelly 2: cosa ne pensano le recensioni di chi ha già usato lo smartphone più piccolo al mondo? Partiamo dal design. Il mini smartphone si adatta molto saldamente alla mano. Non è troppo scivoloso, e la parte posteriore rileva facilmente le impronte digitali. Il corpo è abbastanza arrotondato. La parte anteriore del telefono ha un display LCD da 3 pollici 854 x 480, che è abbastanza luminoso e ha una risposta al tocco accurata e veloce. Nella parte superiore è presente un jack per cuffie standard e sul retro è presente un sensore di impronte digitali e una fotocamera da 16 MP. Il telefono non è impermeabile.

Uno dei vantaggi piccoli smartphone è che non hanno bisogno di molta energia per funzionare bene, perché non guidano schermi ad altissima risoluzione. La batteria, ovviamente, però è piccola, da 2000 mAh e dura solo 7 ore. Le applicazioni, inoltre, sono tutte compatibili, anche se alcune non erano molto utilizzabili a causa di target tattili troppo piccoli. Indubbiamente, non si tratta di uno smartphone per giocare: si gioca, certo, ma è difficile essere precisi e concentrarsi. La memoria è già fornita di alcune app, come una per l’SOS di emergenza, una per la modalità Studente, che aiuta a monitorare lo studio, e una Toolbox con utility sorprendentemente utili come un misuratore di decibel, un cardiofrequenzimetro, un contapassi e una bussola.

Per quanto riguarda l’audio, non spicca particolarmente. Ascolando alcuni pezzi, capita che questi saltino e non è solo causa del singhiozzo del Wifi. Unihertz ha dichiarato che alcuni aggiornamenti software dovrebbero sistemare questo aspetto, ma bisognerà attendere ancora un po’. Anche la velocità dei dati è abbastanza ridotta. Helio P60 ha solo un modem LTE Cat 7, sebbene funzioni sulla maggior parte delle bande di frequenza utilizzate da AT&T, Verizon e T-Mobile. Insomma, non è certo un telefono nato per ottenere la massima ricezione RF. Jelly 2 ha una fotocamera principale da 16 MP e una fotocamera frontale da 8 MP.  Entrambe, non sono non  sono eccezionali, ma sono idonee per chi non abbia troppe esigenze, sicuramente non per i maniaci del selfie.

Quanto costa il nuovo Jelly2: prezzo in Italia

Veniamo al dunque, al prezzo del nuovo Jelly 2: quanto costa in Italia? Occorre, prima, fare una breve premessa. Lo smartphone è stato annunciato a metà luglio e sarà disponibile su tutti i mercati entro dicembre 2020. Per ora, non è ufficiale quando sarà venduto in Italia, ma attendiamo aggiornamenti, che dovrebbero arrivare nelle prossime settimane. Per quel che riguarda il prezzo, ad oggi è venduto in pre-ordine a 140 euro sul sito di Kickstarter. Sul sito ufficiale di Unihertz, invece, sta a 259,99 dollari, dunque, circa 220 euro.

Per chi è adatto? Sicuramente, per chi non voglia spendere troppo e avere uno smartphone particolare e che si distingue. Certo, per quella fascia di prezzo, c’è assolutamente di meglio, ma ci sono appassionati che amano l’esclusiva e questo smartphone farebbe al loro caso. Potrebbe essere utilizzto, per esempio, come secondo telefono, magari aziendale, con cui gestire poche informazioni in uno spazio limitato e senza portare costantemente 150 grammi in tasca. Non c’è molto in termini di competizione al momento. Il Jelly 2 è più flessibile, meno costoso e ha una durata della batteria migliore rispetto al suo principale concorrente, il Palm.

Scheda tecnica Jelly 2 e caratteristiche principali

Vediamo, infine, scheda tecnica e caratteristiche principali e specifiche del nuovo Jelly 2 targato Unihertz. Il display è un LCD da 3 pollici con risoluzione di 854 x 480 pixel. Il processore è: SoC MediaTek Helio P60 octa-core @ 2 GHz. E’ sviluppato con Android, e il sistema operativo è Android 10. Ha ben 6 GB di RAM e 128 GB di memoria di archiviazione, espandibile con microSD. La fotocamera principale è da 16 MP e ha l’autofocus. Quella anteriore, invece, è da 8 MP.

L batteria è da 2.000 mAh e ha una durata di 7 ore al massimo. E’ Dual SIM. Ha una porta USB Type-C, il  jack audio, NFC, porta infrarossi, il GPS, il Wi-Fi dual-band, Bluetooth 4.2, radio FM. Ha, come anticipato, lo scanner di impronte digitali posteriore. Le dimensioni sono le seguenti: 95 x 49,4 x 16,5 mm. Pesa 110 grammi.

Scheda tecnica Jelly 2
Peso110 grammi
Dimensioni95 x 49,4 x 16,5 mm
Sistema OperativoAndroid 10
Display3"
Batteria2000 mAh
ProcessoreMediaTek Helio P60
Memoria6 gb
Storage128 gb
Fotocamera16 mp + 8 mp
Prezzoda 140 euro
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto