Hyundai i10 2020: prezzo, dimensioni, consumi, prova e foto

Mario Ragone 27 Agosto 2020

Nuova Hyundai i10 2020 ibrida: prezzo, dimensioni, prova su strada, colori, foto interni ed esterni e scheda tecnica di riepilogo.

La rinomata multinazionale coreana sviluppa da sempre CityCar di grande efficienza (vedesi la Tucson N) ed affidabilità. Tra queste vi è la proposta Eco rappresentata dalla nuova Hyundai i10 2020 ibrida, un’auto spaziosa ed agile nel traffico cittadino. Già presente sul mercato nella versione benzina, ora arriva in commercio anche nella declinazione hybrid. Ma qual è il prezzo della nuova Hyundai i10 2020 ibrida? Quali le caratteristiche tecniche emerse dalla prova su strada quali consumi e velocità massima? O ancora gli allestimenti, i colori e gli optional disponibili?

Andiamo allora a scoprire insieme ogni singolo dettaglio della quattro ruote in questione esaminando prezzo, dimensioni, prova, colori, foto interni ed esterni e scheda tecnica della nuova Hyundai i10 2020 hybrid. Un upgrade del modello base che mira all’ecosostenibilità e alla riduzione delle emissioni come da prassi per il rinnovato mondo automobilistico. Un occhio particolare all’impatto ambientale che non influenza minimamente le prestazioni su strada con ottimi risultati del test drive.

Nuova Hyundai i10 2020: dimensioni e misure interni, esterni – immagini e FOTO GALLERY

Procediamo dunque con la nostra analisi della nuova Hyundai i10 2020 ibrida partendo dalle dimensioni e misure interni ed esterni. Un abitacolo piùttosto compatto, quello della nativa hybrid coreana, con proporzioni 367/168/148 cm, rispettivamente di lunghezza, larghezza ed altezza da terra. Spaziosità della struttura interiore sufficiente sia per i passeggeri che nel bagagliaio, con una capienza di 252 litri minimo (1050 l di carico massimale).

Il vero rivoluzionamento o upgrade però sta tutto nel design di quest’auto, che vede nuove linee più accattivanti. Esteticamente salta subito all’occhio una rinnovata realizzazione delle fiancate laterali, con un taglio più aerodinamico che continua fino all’anteriore. Anche al posteriore c’è un tocco di sportività, con finestrini che donano alla vettura una maggiore spigolosità. Quindi meno spazio per l’andamento affusolato e maggiore propensione ad un carattere aggressivo.

Il comparto motoristico, poi, con il tre cilindri benzina già presente sul precedente modello, viene arricchito dalla seconda alimentazione elettrica. Un 67 Cv che gode di un cambio a 5 rapporti manuale o robotizzato (ma come optional quest’ultimo). Sorprendente la silenziosità in tale ottica, con una riduzione che non riguarda quindi unicamente le emissioni ma anche la componente acustica. La trasmissione è fluida e gradevole non facendo perdere potenza o progressione all’andatura. I consumi registrati infine dalla prova su strada hanno riscontrato un 17km/l che tutto sommato è più che discreto.

Prezzo della nuova quattro ruote coreana e quanto costa

Spostiamo ora il focus sul prezzo della nuova compatta coreana e quanto costa in Italia sul mercato automobilistico. La cifra da spendere per avere a disposizione questa quattro ruote è di 12.900 euro per la versione benzina tre cilindri 67 Cv. Prossimamente poi arriverà in commercio anche l’alternativa hybrid con uno scarto probabile verso l’alto di 2.000 euro. La dotazione di serie è già ottima, con sistemi di sicurezza ed infotainment di gran livello.

Dunque incidono poco questi ultimi come elementi di crescita del costo di partenza; gli allestimenti così come gli optional da integrare sono pochi. Motivo per cui può bastare ad un guidatore urbano anche la semplice declinazione standard. L’unica pecca, infatti, di questa automobile sta proprio nei dettagli aggiuntivi, poco curati.

Ciò che invece ne evidenzia la bellezza e il miglioramento rispetto al passato sono il comfort assoluto e l’efficienza. Grande affidabilità su strada e modernità estetica che la rendono appetibile soprattutto per un target giovane. Riassumendo c’è tanta forma ed un buon contenuto che potrebbe ulteriormente aumentare nel corso del tempo.

Scheda tecnica della nuova Hyundai i10 2020 e caratteristiche tecniche

Riepiloghiamo di seguito le caratteristiche principali della nuova Hyundai i10 2020 con annessa scheda tecnica. Il modello da poco realizzato e lanciato sul mercato dall’azienda coreana è di quelli innovativi nel design e nel comfort. Grande spaziosità dell’abitacolo e piacere alla guida, fanno di questa compatta quattro ruote una soluzione ideale per la città.

Un motore 67 Cv benzina tre cilindri si arricchirà prossimamente anche dell’alternativa ibrida per ridurre le emissioni. Dotazione di serie molto ricca nell’infotainment e nei sistemi di sicurezza non comportano un’esigenza impellente di accrescere il comparto tecnico di base. Prezzo di partenza di 12.900 euro è spesa più che gestibile per chi vuole avere chiavi in mano una inedita opportunità su strada.

Video presentazione nuova Hyundai i10 2020

Scheda tecnica Hyundai i10 2020
Il modello Hyundai i10 2020 lanciato sul mercato dall'azienda coreana è di quelli innovativi nel design e nel comfort. Grande spaziosità dell'abitacolo e piacere alla guida, fanno di questa compatta quattro ruote una soluzione ideale per la città. Un motore 67 Cv benzina tre cilindri si arricchirà prossimamente anche dell'alternativa ibrida per ridurre le emissioni. Dotazione di serie molto ricca nell'infotainment e nei sistemi di sicurezza non comportano un'esigenza impellente di accrescere il comparto tecnico di base.
Allestimento-
Numero Posti5
Bagagliaio252 - 1050 litri
Alimentazionebenzina
Classeeuro 6
Cv/kW (da)67 Cv
Prezzo (da)12.900 euro
Dimensioni367/168/148 cm
Motoretre cilindri
Cambiomanuale (robotizzato come optional)
Scheda tecnica Hyundai i10 2020
Il modello Hyundai i10 2020 lanciato sul mercato dall'azienda coreana è di quelli innovativi nel design e nel comfort. Grande spaziosità dell'abitacolo e piacere alla guida, fanno di questa compatta quattro ruote una soluzione ideale per la città. Un motore 67 Cv benzina tre cilindri si arricchirà prossimamente anche dell'alternativa ibrida per ridurre le emissioni. Dotazione di serie molto ricca nell'infotainment e nei sistemi di sicurezza non comportano un'esigenza impellente di accrescere il comparto tecnico di base.
Allestimento-
Numero Posti5
Bagagliaio252 - 1050 litri
Alimentazionebenzina
Classeeuro 6
Cv/kW (da)67 Cv
Prezzo (da)12.900 euro
Dimensioni367/168/148 cm
Motoretre cilindri
Cambiomanuale (robotizzato come optional)
© Riproduzione Riservata
avatar Mario Ragone Sono Mario Ragone, redattore web con formazione in Comunicazione Audiovisiva e Mediale. Ho grande passione per il Social Marketing e l'informazione a 360°. Mi occupo, infatti, di argomenti di vario tipo che spaziano dalla Cultura come Cinema e Televisione all'Economia, dalla Medicina allo Sport fino al mondo di motori. Penso che avere un'idea su molteplici tematiche della nostra vita, ci permette di passare dall'una all'altra con grande versatilità mentale, una condizione questa che rende una persona libera nell'esprimersi, senza farsi fuorviare o condizionare. Capacità critica di discernimento ed autonomia di pensiero sono per me gli unici due elementi che ci rendono realmente liberi dalla schiavitù dell'ignoranza. Approfondisco le mie rubriche con intervento di esperti e professionisti del settore di cui scrivo. Leggi tutto